Keystone
Trump durante il suo annuncio
STATI UNITI
30.03.20 - 08:310
Aggiornamento : 08:55

Trump estende le linee guida per il contenimento del coronavirus fino al 30 aprile

Niente "riapertura" per Pasqua per gli Stati Uniti. Trump: il picco sarà proprio «fra due settimane».

WASHINGTON - Donald Trump accantona l'idea di "riaprire" gli Stati Uniti per Pasqua e annuncia che le attuali linee guida per il contenimento del virus resteranno in vigore fino al 30 aprile, un mese in più del previsto. E questo perché il picco dei decessi negli Stati Uniti si avrà «fra due settimane» quindi proprio in concomitanza con la Pasqua cattolica e protestante, che quest'anno cade il 12 aprile. La sua volontà di far ripartire l'economia nonostante l'epidemia in corso gli aveva attirato molte critiche. 

Trump guarda anche al di là del proprio Paese. A chi gli fa notare che la Russia e addirittura Cuba stanno aiutando l'Italia (il secondo Paese più colpito al mondo per numero di casi, il primo sono proprio gli Stati Uniti) Trump dice: «Stiamo lavorando a stretto contatto con l'Italia», dove il «tasso di mortalità è alto», «la stiamo aiutando molto» con forniture e assistenza finanziaria, dice. «Stiamo lavorando con la Spagna. Stiamo lavorando con tutti».

Il presidente torna quindi a parlare degli Stati Uniti. «Allunghiamo le linee guida fino al 30 aprile per rallentare la diffusione. Non c'è nulla di peggio che dichiarare vittoria prima di aver vinto», spiega Trump descrivendo il virus come una «piaga» e assicurando che gli Stati Uniti vinceranno la guerra. «Lo sconfiggeremo. Quello che voglio è riavere indietro la vita di prima negli Stati Uniti e nel mondo», osserva il presidente precisando che le misure prese sono necessarie.

«Se non le avessimo adottate a rischio ci sarebbe stata la vita di 2,2 milioni di persone. Speriamo ora che il numero sia quello di cui si parla», mette in evidenza. «Se potessimo limitarlo diciamo a 100.000, che comunque è un numero orribile», si potrebbe dire che si è fatto un «buon lavoro», aggiunge Trump sollevando dubbi sull'elevato uso di mascherine negli ospedali. Rivolgendosi ai giornalisti nel Giardino delle Rose della Casa Bianca, Trump li invita a «indagare sul volume di mascherine usate, su dove queste vanno a finire. Come si fa a passare da 20.000-30.000 mascherine a 300.000 a settimana?».

Plaude alla decisione di Trump di estendere le linee guida sul distanziamento sociale Anthony Fauci, il maggiore esperto americano di malattie infettive. «È una mossa saggia e prudente», spiega il 'virologo in capo' ribadendo che il coronavirus potrebbe causare negli Stati Uniti fra i 100'000 e i 200'000 decessi: «Noi stiamo lavorando affinché questo non accada», aggiunge Fauci.

Trump chiude guardando avanti, con un messaggio di speranza. «Per il 1° giugno saremo sulla strada della ripresa». E, comunque, «sono pronto a fare tutto il necessario per salvare vite umane e l'economia».

Oltre 1000 morti nello Stato di New York - Intanto, i decessi provocati dal coronavirus nello Stato di New York hanno superato ieri, in meno di un mese, quota 1'000: lo riporta il New York Times sottolineando che gran parte dei morti sono stati registrati negli ultimi giorni. Il bilancio aggiornato in questo Stato verrà reso noto oggi, ma secondo alcuni calcoli dovrebbe essere di almeno 1'026.

Ieri sera il governatore dello Stato, Andrew Cuomo, aveva annunciato che le persone contagiate sono 59'513, di cui 8'503 in ospedale e 2'037 in terapia intensiva.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
32 min
New York Times: il web supera la carta
Non era mai successo: i profitti dell'edizione digitale superano quelli della versione cartacea
LIBANO
2 ore
Da "Svizzera del Medio Oriente" a "Nuovo Afghanistan"
Dopo i fasti degli anni '70, il Libano è diventato un Stato al collasso.
FOTO
LIBANO
3 ore
L'avviso sei mesi fa: «Potrebbe esplodere tutto»
Le indagini sul disastro avvenuto nella capitale libanese indicano per ora la negligenza quale causa principale
GERMANIA
4 ore
Una stretta agli spot del "junk food"
I Verdi tedeschi chiedono una limitazione delle pubblicità: dovrebbero essere ammesse solo alla sera
GERMANIA
4 ore
In volo con le ossa del marito in valigia
La donna è stata fermata lunedì all'aeroporto di Monaco. Il trasporto però era in regola
MONDO
7 ore
Google Play Music chiuderà i battenti a ottobre
Gli utenti avranno tempo fino a dicembre per trasferire le proprie librerie musicali su YouTube Music o altrove
LIBANO
7 ore
«Da solo il Libano non ce la fa, distruzione e desolazione ovunque»
Bechara Boutros Raï invoca l'aiuto del mondo. Il Paese è già piegato: «Vi abbiamo regalato l'alfabeto».
LIBANO
8 ore
«Non c'era solo nitrato di ammonio»
La Ue attiva la protezione civile, Macron domani sarà in Libano
ITALIA
8 ore
Ryanair «viola le norme anti Covid-19»
Se la compagnia non porrà rimedio Enac imporrà «la sospensione di ogni attività di trasporto negli scali nazionali»
FOTO
LIBANO
10 ore
Beirut, un pericolo noto da oltre 6 anni
Il carico che ha alimentato la devastante esplosione si trovava nell'hangar dal settembre del 2013
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile