Immobili
Veicoli
Deposit
BELGIO
27.03.20 - 20:320
Aggiornamento : 23:26

Covid-19: un gatto è stato contagiato dal padrone malato

Gli scienziati: «Qui gli animali sono le vittime». È un caso raro, ma, se si è infetti, bisogna proteggerli.

LIEGI - Anche gli animali da compagnia possono essere contagiati dal nuovo coronavirus, ma è un evento rarissimo, che dal punto di vista del rischio per l'uomo non ha alcuna rilevanza. L'annuncio, in Belgio, della scoperta di un gatto positivo - che va ad aggiungersi a due cani rilevati qualche settimana fa a Hong Kong - non cambia il giudizio degli esperti: gli animali domestici non rappresentano un pericolo per gli esseri umani.

«La Facoltà di medicina veterinaria di Liegi ha messo in evidenza che il gatto di una persona infettata dal Covid-19 è stato contagiato dal suo padrone e ha quindi sviluppato dei sintomi e un'infezione che è stata confermata», ha annunciato il virologo Emmanuel André, portavoce interfederale della lotta contro il coronavirus. «Questo tipo di trasmissione, però, va dall'uomo all'animale, non il contrario, e necessita di un contatto ravvicinato fra i due durante la vita quotidiana», ha precisato.  «Si tratta di un caso isolato, non è la regola, ma le autorità hanno proposto di adottare una serie di misure di precauzione per le persone infettate che abbiano un animale domestico - ha concluso André - . Oggi non c'è ragione di pensare che gli animali possano essere vettori dell'epidemia nella nostra società».

Della stessa opinione è anche il direttore del Dipartimento per la sicurezza alimentare, nutrizione e sanità pubblica veterinaria dell'Istituto Superiore italiano di Sanità (Iss), Umberto Agrimi. «Al momento sono tre i casi documentati di infezione da Sars-CoV-2 negli animali da compagnia - osserva -. Troppo pochi per trarre conclusioni, ma quello che si può dire è che per una malattia che si trasmette così efficacemente da uomo a uomo, questi tre casi di infezione negli animali, al momento, hanno un interesse di natura più scientifica che sanitaria. Tuttavia, trattandosi di un virus nuovo, il dato merita approfondimenti, e questi si stanno avviando anche in Italia. Ma una cosa è certa: gli animali sono le vittime e non gli "untori". Vivendo in ambienti a forte circolazione virale, non è inatteso che possano anche loro, occasionalmente, contrarre l'infezione. Ma, da questo, per ipotizzare un loro ruolo epidemiologico occorrono evidenze ben più solide ne passa. E in questa direzione è bene indirizzare anche gli sforzi della sorveglianza veterinaria».

Diversi organismi sanitari internazionali, spiega Agrimi, hanno fornito suggerimenti per la corretta gestione degli animali domestici di proprietà di pazienti affetti da Covid-19. In tutti i casi, si ribadisce che al momento non esistono prove sul fatto che cani o gatti giochino un ruolo nella diffusione del Covid-19.

«Tuttavia, poiché uomini e animali possono a volte possono condividere le stesse malattie, si raccomanda comunque ai malati di Covid-19 di limitare il contatto con gli animali, analogamente a quanto si fa con le altre persone del nucleo familiare, evitando ad esempio baci o condivisione del cibo, mantenendo le misure igieniche di base quali il lavaggio delle mani prima e dopo essere stati a contatto con gli animali».
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BIELORUSSIA
12 ore
La Bielorussia mette all'indice "1984" di Orwell
Ad oltre 70 anni da quando venne scritto, il romanzo distopico viene bandito dal governo di Lukashenko.
VIDEO
STATI UNITI
21 ore
Civili giustiziati dai russi a Bucha: nuove prove in un video
I filmati, ottenuti dal New York Times, risalgono al 4 marzo
ITALIA
23 ore
Vaiolo delle scimmie, primo caso in Italia
Il paziente è un adulto ritornato dalle Isole Canarie.Il contagio avviene con la saliva. Attenzione ai rapporti sessuali
FOTO
REGNO UNITO
1 gior
Mercedes battuta a 135 milioni di euro
È stata venduta all'asta da Sotheby's. Si tratta così della vettura più costosa della storia
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
Più di un milione di rifugiati ucraini sono tornati a casa
Lo ha affermato l’ambasciatore ucraino nel Regno Unito. «Sono frustrati dal crescente disagio»
UCRAINA
1 gior
Chernobyl: «Hanno spento il sistema di monitoraggio delle radiazioni»
Nella zona di esclusione è stata registrata una perdita superiore a 2,5 miliardi di grivnie ucraine
ITALIA
1 gior
«Ho provato a fermare la macchina, ma non ci sono riuscita»
Il racconto di madre e figlio dopo la tragedia avvenuta nel cortile dell'asilo "Primo maggio", in cui un bambino è morto
FINLANDIA
1 gior
«È così vivere con un vicino grande e aggressivo»
In un'intervista in occasione della sua visita italiana, la premier finlandese ha raccontato il suo punto di vista
RUSSIA
1 gior
Peresvet e Zadira, cosa sappiamo delle armi laser di Mosca
Che funzione hanno? Come vengono impiegate? Sono state schierate nella guerra in corso in Ucraina? Facciamo il punto
FOTO
GERMANIA
1 gior
Spari in una scuola tedesca, un ferito grave
L'autore del gesto sarebbe già stato fermato dalla polizia
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile