Keystone
L'esecuzione di un tampone (foto d'archivio)
CINA
25.03.20 - 17:320

Coronavirus: ogni fase dell'epidemia richiede le sue misure

Uno studio sull'evoluzione del contagio in Cina getta luce sull'utilità di stop ai viaggi, tamponi e isolamenti.

WUHAN - Le restrizioni ai viaggi sono utili a frenare la diffusione del nuovo coronavirus soprattutto nelle fasi iniziali e finali dell'epidemia, quando i casi sono d'importazione. Nella fase culminante invece, quando si innesca la trasmissione locale, è più efficace intervenire facendo tamponi, tracciando i contatti e isolando gli infetti.

Lo dimostra l'analisi degli spostamenti dei cittadini cinesi registrati nelle scorse settimane attraverso la geolocalizzazione fatta dal sito Baidu e incrociati con i dati epidemiologici relativi ai casi di Covid-19. I risultati sono pubblicati su Science da un gruppo internazionale guidato dall'Università di Oxford e dalla Northeastern University.

Lo studio dimostra che la mobilità è stata un fattore predittivo della diffusione del nuovo coronavirus in Cina. Le limitazioni ai viaggi da Wuhan sono state troppo tardive e il loro impatto è andato diminuendo man mano che è cresciuta l'epidemia. A quel punto le provincie fuori dall'Hubei che si sono mosse in maniera tempestiva con test, tracciamento dei contatti e contenimento dei casi d'importazione sono quelle che meglio hanno contenuto i focolai locali.

I viaggi potrebbero tornare a essere determinanti anche ora che la Cina inizia a rialzare la testa dopo l'emergenza. «Le province cinesi e gli altri Paesi che sono riusciti a fermare la trasmissione interna del Covid-19 devono valutare attentamente come gestire il ripristino della mobilità per evitare la reintroduzione e la diffusione della malattia nelle loro popolazioni», commenta il primo autore dello studio, Moritz Kraemer di Oxford.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Novità «decisive» sul caso di Ghislaine Maxwell
I suoi legali chiedono di bloccare la pubblicazione di alcuni documenti. E lei denuncia le condizioni di detenzione
STATI UNITI
2 ore
Trump pensa allo stop dei rientri anche per gli statunitensi
Anche i cittadini americani, che finora non erano toccati dalle restrizioni, rischiano di rimanere bloccati all'estero
NORVEGIA
4 ore
In aeroporto con un tanga al posto della mascherina: John McAfee nei guai
Dopo un fermo di 14 ore il 74enne è stato rimesso in libertà
FRANCIA
6 ore
Panico a Cannes per una sparatoria (che non c'è stata)
Sono almeno 44 le persone che hanno avuto bisogno di cure ospedaliere
STATI UNITI
8 ore
David Marcus, da Ginevra ai servizi finanziari di Facebook
Il gruppo si occuperà di tutti gli strumenti relativi ai pagamenti che la compagnia sta sviluppando
NUOVA ZELANDA
8 ore
Quattro contagi dopo 102 giorni senza: «Restate a casa»
In Nuova Zelanda scatta l'allerta 2. Tutto chiuso a Auckland. La premier: «Comportatevi come se aveste il Covid».
RUSSIA
9 ore
Putin annuncia: «Abbiamo registrato un vaccino per il coronavirus»
Al momento mancano conferme scientifiche indipendenti.
COREA DEL NORD
10 ore
Pyongyang, il silenzio sul presunto paziente zero
La Corea del Nord è ufficialmente ancora libera dal coronavirus. La città di Kaesong resta però in quarantena
GERMANIA
11 ore
Il coronavirus spinge Zalando
Il primo semestre 2020 si chiude con 34 milioni di clienti: +20,4% rispetto all'anno precedente
STATI UNITI
13 ore
Tim Cook entra nel club dei miliardari
Apple corre in borsa, e l'amministratore delegato ci guadagna
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile