keystone-sda.ch / STF (STEPHANIE LECOCQ)
SVEZIA
24.03.20 - 17:460

Greta Thunberg ha deciso di auto isolarsi dopo la comparsa dei sintomi del Covid-19

«Bisogna prestare attenzione alle misure anche se ci si sente bene» avverte la giovane attivista

STOCCOLMA - Anche Greta Thunberg è in isolamento. La decisione è stata presa dalla giovane attivista, che ha preferito auto isolarsi, con il padre, dopo che i due hanno iniziato a mostrare alcuni sintomi da coronavirus.

In un'intervista rilasciata a New Scientist, Greta Thunberg ha detto che entrambi hanno accusato alcuni sintomi di Covid-19 dopo essere tornati dall'Europa centrale. Tuttavia, sottolinea la giovane, nessuno dei due ha fatto il cosiddetto "tampone", poiché anche la Svezia ha deciso di testare solo le persone con sintomi più gravi e quelle facenti parte di gruppi a rischio.

«Abbiamo iniziato a sentire qualche sintomo qualche giorno dopo essere tornati dall'Europa centrale» racconta Greta al New Scientist, «così abbiamo deciso di auto isolarci. Non mi sentivo per niente ammalata, avevo un po' di tosse, se mio padre non avesse dimostrato gli stessi sintomi non ci avrei nemmeno fatto caso» ha ammesso.

La giovane attivista ha poi voluto aggiungere: «Molte persone non sentono i sintomi, o non li hanno, ma sono comunque contagiosi, è imperativo prestare attenzione al social distancing sia se si è malati sia se ci si sente bene».

Greta ha inoltre insistito sul fatto che la pandemia e l'emergenza climatica non debbano essere paragonate. Entrambe devono essere gestite, «l'una non prevale sull'altra» ha detto. Anzi, «il coronavirus dimostra anche che quando ci troviamo in una situazione di emergenza, possiamo agire e cambiare rapidamente il nostro comportamento». In conclusione, Greta Thunberg ha lanciato l'ennesimo messaggio positivo: «Finché avremo solidarietà e buon senso supereremo qualsiasi crisi».

Il movimento Fridays for the Future, lo ricordiamo, ha deciso di condurre le proprie proteste virtualmente a causa della pandemia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SUDAFRICA
2 ore
Non sono diamanti, ma cristalli di quarzo
Il valore delle "pietre misteriose" scoperte in Sudafrica crolla quindi drasticamente
GIAPPONE
6 ore
Vaccini a rilento, in Giappone si punta ora sulle aziende
L'iniziativa ha preso il via oggi. Toyota vaccinerà 80'000 persone. Rakuten 60'000.
FOTO
INDIA
8 ore
Arrivano i monsoni. E centinaia di corpi potrebbero finire nel Gange
Il numero di sepolture sulle sponde del fiume sacro è esploso a causa della pandemia
GERMANIA
11 ore
Euro 2020: Allianz Arena illuminata di arcobaleno contro Orbán e le sue leggi «omofobe»?
Lo chiede il Consiglio comunale di Monaco in occasione di Germania-Ungheria. Troppo politico?
STATI UNITI
13 ore
Maxi-incidente in autostrada, morti 9 minorenni e un 29enne
Tragico il bilancio di un tamponamento di massa avvenuto in Alabama
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
14 ore
Un'oasi verde sul fiume Hudson: ecco Little Island
La nuova attrazione "fluttuante" è costata 260 milioni di dollari e ospita decine di specie di piante
PORTOGALLO
23 ore
A Lisbona il 60% dei casi di Covid è di variante Delta
L'impennata dei contagi è legata all'apertura ai turisti (britannici) ma il vaccino sembra stia limitando i danni
STATI UNITI
1 gior
Al di là dei successi all'estero, la vera sfida di Biden si gioca tutta in casa
E Putin fa molta meno paura dei repubblicani al Senato, dove rischia di insabbiarsi. E c'è scontento anche fra i dem
BELGIO
1 gior
Ritrovato senza vita dopo un mese il soldato "negazionista"
Il 46enne, classificato come potenziale terrorista, si era dato alla macchia dopo aver rubato armi da una base militare
FOTO
BRASILE
1 gior
«Cinquecentomila morti. Ed è colpa sua»
Il presidente Bolsonaro nel mirino delle proteste per aver banalizzato la pandemia di Covid-19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile