keystone-sda.ch
La Costa Fortuna davanti a Phuket
Malesia
07.03.20 - 09:420

Paura Coronavirus: anche la Malesia nega l'attracco alla Costa Fortuna

La nave da crociera italiana è ora diretta a Singapore. Costa: «Siamo rammaricati per questa decisione».

Già venerdì la Thailandia le aveva vietato di attraccare a Phuket.

KUALA LUMPUR - La Malesia ha negato l'attracco alla nave Costa Fortuna. Lo rende noto la stessa compagnia sottolineando che «a causa delle restrizioni imposte nelle ultime ore dal Governo della Malesia all'arrivo di viaggiatori di nazionalità italiana, la Costa Fortuna non è stata autorizzata a entrare nel porto di Penang come da itinerario programmato». La nave, dice ancora la Costa, sta facendo ora rotta verso Singapore.

Già nella giornata di ieri le autorità thailandesi avevano negato alla nave di attraccare a Phuket e così la Costa Fortuna aveva proseguito per la tappa successiva, appunto la Malesia. Che però non ha concesso l'autorizzazione allo sbarco.

«La situazione sanitaria a bordo - precisa Costa in una nota - non presenta alcuna criticità e non ci sono casi sospetti fra gli ospiti italiani o di altre nazionalità. Costa Crociere è ovviamente rammaricata per questa decisione inattesa che richiede una ulteriore modifica all'itinerario della nave». La società sottolinea infine come «in uno scenario in continua evoluzione, la tutela della salute e della sicurezza dei propri ospiti è una priorità assoluta».

A questo link è possibile restare aggiornati sull'avanzamento dell'infezione nel mondo. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
francox 11 mesi fa su tio
A Singapore sarà la stessa cosa. Ma una telefonata prima di attraversare mari, no?
miba 11 mesi fa su tio
...e quasi sicuramente a bordo ci sarà anche qualche svizzero che può sicuramente chiedere consigli e/o suggerimenti a Cip e Ciop che mi hanno preceduto :):):)
Bayron 11 mesi fa su tio
Solo l’Italia che chiude le scuole e apre i porti.. Repubblica delle banane e sardine
anndo76 11 mesi fa su tio
@Bayron non mi sembra che i ticinelli siano molto piu' furbi fare entrare oltre 70mila frontalieri Lombardi....poi forse tu sei piu' acuto...e magari appartieni alla republica delle gazzose nostrane
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
10 ore
Bin Salman autorizzò il blitz per uccidere Khashoggi
È questo in sostanza il contenuto del rapporto dell'intelligence Usa diffuso questa sera
ITALIA
10 ore
La Lombardia da lunedì si tinge d'arancione
Aumenta il tasso di positività. Le province più colpite sono quelle di Milano, Brescia e Monza e Brianza
REGNO UNITO
11 ore
A 15 anni fuggì in Sira per unirsi allo Stato Islamico, ora non può più tornare a casa
La decisione della Corte Suprema britannica condanna una giovane sposa dell'Isis a un destino da apolide
GERMANIA
11 ore
Le famose calzature Birkenstock sono state rilevate da LVMH
L'affare si aggira attorno ai 4 miliardi di euro. L'intenzione è quella di espandersi anche in Asia
ITALIA
14 ore
Monitoraggio: Lombardia e altre quattro regioni ad «alto rischio»
Regioni italiane confinanti con il Ticino verso l'arancione, confermano i dati. Livello di rischio in peggioramento.
ITALIA
17 ore
«La terza ondata ha inizio»: l'Italia si tinge di rosso e arancione
Due regioni si apprestano a entrare in massima allerta. Sei potrebbero diventare arancioni. Una, la Sardegna, bianca.
STATI UNITI
20 ore
Attacchi in Siria: quando Biden e la sua portavoce criticavano Trump
Dopo il raid nella notte, emergono tweet che fanno indignare anche i sostenitori del neopresidente.
SIRIA
22 ore
Il primo attacco missilistico dell'era Biden, è in Siria e ha causato almeno 17 morti
Si tratta di una rappresaglia e ha colpito una base di miliziani sostenuti dall'Iran
FOCUS
22 ore
Andrea, 22 anni. Segni particolari: neonazista
È nemico dei neri. È negazionista. Diffondeva via web documenti in cui incitava l'eliminazione degli ebrei
PAKISTAN
23 ore
In Pakistan si produce troppa energia elettrica (ed è un problema)
Per la maggior parte proviene da centrali a carbone, i costi (non solo ambientali) sono molto alti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile