UK Parliament/Jessica Taylor
Ritrovato l'ingresso segreto alla Camera dei Comuni.
REGNO UNITO
28.02.20 - 06:000

Ritrovato l'ingresso segreto alla Camera dei Comuni inglese, risale al 1661

Scoperte le cerniere originali delle due porte in legno alte tre metri e mezzo. Trovati anche diversi graffiti.

«Pensare che questo passaggio è stato utilizzato da così tante persone che hanno fatto la storia è incredibile».

LONDRA - Una scoperta che ha dell’incredibile quella effettuata presso la Camera dei Comuni di Londra. Gli studiosi hanno infatti trovato, quasi casualmente, un ingresso segreto, utilizzato per secoli da numerose personalità politiche, come il primo ministro del Regno Unito, Robert Walpole. La porta sarebbe stata costruita in occasione dell’incoronazione di Carlo II, avvenuta nel 1661.

Gli storici credevano che l’ingresso fosse stato murato dopo i lavori di ricostruzione in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Tuttavia, durante le ricerche per il restauro di Westminster, gli studiosi si sono imbattuti nella porta. 

«Stavamo cercando tra i 10’000 documenti non ancora catalogati, quando abbiamo trovato le piantine dell’ingresso. Osservando da vicino i pannelli di rivestimento, ci siamo accorti di un piccolissimo buco della serratura in ottone che nessuno aveva mai notato prima. Una volta fatta una chiave per aprirla, abbiamo trovato l’ingresso segreto» ha dichiarato Liz Hallam Smith, consulente storico dell’Università di York. 

In quella che sembra essere una piccola stanza, il team ha scoperto delle cerniere originali delle due porte in legno alte tre metri e mezzo. All’interno della stanza sono stati trovati anche dei graffiti dei muratori che aiutarono Sir Charles Barry a restaurare il palazzo dopo l’incendio del 1834.

Un’altra scritta è stata lasciata dagli uomini che hanno contribuito a murare l’ingresso nel 1851: «Questa stanza è stata chiusa da Tom Porter che era molto affezionato a Ould Ale”. E ancora si può leggere: “Questi muratori sono stati impiegati per riparare il chiostro l’11 agosto 1851, veri democratici”. 

Mark Collins, storico delle proprietà del Parlamento, sta dunque cercando i discendenti di Tom Porter, per mostrare loro dove lavorava il lontano parente. 

Dopo la sorpresa di aver scoperto l’ingresso segreto, eccone subito un’altra: la luce. Gli specialisti sono stati infatti in grado di accendere la lampadina presente nella stanza. L’interruttore è stato probabilmente inserito negli anni ‘50 in seguito ai lavori di restauro. 

«Pensare che questo passaggio è stato utilizzato da così tante persone che hanno fatto la storia è incredibile» ha raccontato Sir Lindsay Hoyle, relatore della Camera dei Comuni. 

Le ricerche hanno dimostrato che il percorso era utilizzato per spostarsi dalla vecchia Camera dei Lord alla sala dove si trovavano il re e la regina. L’ingresso fu poi utilizzato per le successive incoronazioni e quotidianamente dai parlamentari per accedere alla Camera dei Comuni originale. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / SPAGNA
37 min
Coronavirus: «Se l'Unione Europea non sarà all'altezza, i nazionalismi cresceranno»
Il premier italiano Conte mette in guardia Bruxelles. Italia «vicina al picco».
REGNO UNITO
2 ore
EasyJet non vola più del tutto
La compagnia: «Non è possibile stabilire con certezza una data di ripresa dei voli commerciali».
STATI UNITI
3 ore
Coronavirus: avanti ancora un mese
Niente "riapertura" per Pasqua per gli Stati Uniti. Trump: il picco sarà proprio «fra due settimane».
CINA
5 ore
L'intervista alla paziente zero: «I dottori non avevano idea di cosa avessi»
La prima persona al mondo ad avere il coronavirus è una 57enne, mercante di frutti di mare di Wuhan
INDIA
5 ore
Tutti a casa a bastonate, il Premier chiede scusa
Narendra Modi si scusa con le persone più in difficoltà e dichiara: «è necessario, non abbiamo altra scelta»
STATI UNITI
13 ore
«Gli Usa non pagheranno per la sicurezza di Harry e Meghan»
Lo ha ribadito Donald Trump in un tweet: «Ammiro il Regno Unito e la Regina, ma loro dovevano stare in Canada»
REGNO UNITO
15 ore
«Almeno 6 mesi prima di poter abbassare la guardia»
Secondo gli esperti riprendere una vita normale troppo presto potrebbe portare a un nuovo picco della curva
ITALIA
17 ore
Tra virus e polemiche, ci si avvicina a 100'000 contagi
L'assessore lombardo Caparini ha lanciato pesanti critiche al Governo
ITALIA
17 ore
Una nonnina di 102 anni ha battuto il coronavirus
È stata dimessa la scorsa settimana dall'ospedale San Martino di Genova e la notizia ha fatto il giro del mondo
GERMANIA
20 ore
Caos affitti: Adidas e H&M non vogliono pagarlo
Il Ministro della Giustizia è furente: «È un comportamento indecente e inaccettabile»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile