keystone-sda.ch / STF (Mark Lennihan)
STATI UNITI
21.02.20 - 21:410

La città di New York accusata di frode nei confronti dei suoi tassisti

Il Procuratore generale dello Stato americano coinvolto ha chiesto alla città di restituire 810 milioni ai suoi autisti

NEW YORK - La grande mela accusata di frode. Il Procuratore generale dello Stato di New York ha infatti accusato l'omonima città di aver gonfiato artificialmente il valore delle "licenze" gialle dei taxi, e ha chiesto 810 milioni di dollari di risarcimento per le migliaia di tassisti che sono ora sommersi da debiti.

La vicenda va indietro di parecchi anni e ruota attorno ai permessi rilasciati dalla città per poter possedere uno dei classici taxi gialli. La "Commissione dei taxi e delle limousine" della città pubblicizza infatti da tempo queste licenze come "un investimento solido con un potenziale di crescita costante", e mettendole all'asta a prezzi esorbitanti ne ha ricavato un profitto straordinario dal 2004 al 2017.

Il Procuratore generale Letitia A. James, a capo dell'inchiesta, si è espressa sulla vicenda al New York Times: «Lo stesso governo che dovrebbe garantire delle pratiche eque sul mercato ha invece defraudato centinaia di possessori di licenze, lasciando molti di loro senza altra scelta se non quella di lavorare giorno e notte senza sosta per poter pagare i loro permessi». In seguito ha confermato che se la città non dovesse fornire un aiuto finanziario ai proprietari di tali licenze entro 30 giorni, scatterebbe immediatamente la denuncia per frode, profitti illeciti e altre violazioni della legge statale. 

Bhairavi Desai, direttore della "New York Taxi Workers Alliance", ha accolto con soddisfazione l'appello del procuratore: «Ciò che è avvenuto è stato un profondo tradimento da parte della città». La parola passa ora alla città.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
COLOMBIA
1 ora
Colombiani in piazza e in sciopero contro governo e criminalità
Manifestazioni si sono tenute a Bogotà, Medellín, Cali e altre città.
MONDO
2 ore
Per i 75 anni dell'ONU «siamo un unico mondo»
Angela Merkel chiede riforme per trovare risposte comuni e quindi praticabili anche sui temi "scottanti"
MONDO
3 ore
«Ogni 12 ore viene ucciso un rinoceronte»
La giornata mondiale del rinoceronte ci ricorda l'importanza di combattere il commercio illegale
MONDO
9 ore
Violenza online, «Twitter non protegge abbastanza le donne»
Il social ha fatto qualche progresso ma ha implementato solo una delle dieci raccomandazioni dell'organizzazione
ITALIA
10 ore
Nelle elezioni regionali in Italia c'è stato un “pareggione”
3 regioni a testa per i due schieramenti, alla fine a vincere sono state le liste civiche. In calo, invece, la Lega
STATI UNITI
13 ore
Microsoft: pronti 7,5 miliardi per acquistare Bethesda
Con l'acquisto dell'azienda sviluppatrice di videogiochi, Microsoft intende dare un forte boost al business di Xbox
AMERICA LATINA
15 ore
In quarantena «senza cibo, acqua, o assistenza medica»
Amnesty International denuncia le spaventose condizioni di quarantena in alcuni Stati dell'America Latina
GERMANIA
17 ore
Lufthansa "atterra" 150 aerei
I tagli sono più pesanti del previsto: a rischio oltre 22mila posti
STATI UNITI
18 ore
Coronavirus, possibile la trasmissione attraverso aerosol?
Lo sostengono i Centri per il controllo delle malattie (CDC) degli USA
INDIA
19 ore
Crolla un edificio a Mumbai: almeno 10 morti, tra cui 7 bambini
Il crollo di un palazzo, che ha coinvolto centocinquanta persone, ha scosso l'India
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile