keystone-sda.ch / STF (Mark Lennihan)
STATI UNITI
21.02.20 - 21:410

La città di New York accusata di frode nei confronti dei suoi tassisti

Il Procuratore generale dello Stato americano coinvolto ha chiesto alla città di restituire 810 milioni ai suoi autisti

NEW YORK - La grande mela accusata di frode. Il Procuratore generale dello Stato di New York ha infatti accusato l'omonima città di aver gonfiato artificialmente il valore delle "licenze" gialle dei taxi, e ha chiesto 810 milioni di dollari di risarcimento per le migliaia di tassisti che sono ora sommersi da debiti.

La vicenda va indietro di parecchi anni e ruota attorno ai permessi rilasciati dalla città per poter possedere uno dei classici taxi gialli. La "Commissione dei taxi e delle limousine" della città pubblicizza infatti da tempo queste licenze come "un investimento solido con un potenziale di crescita costante", e mettendole all'asta a prezzi esorbitanti ne ha ricavato un profitto straordinario dal 2004 al 2017.

Il Procuratore generale Letitia A. James, a capo dell'inchiesta, si è espressa sulla vicenda al New York Times: «Lo stesso governo che dovrebbe garantire delle pratiche eque sul mercato ha invece defraudato centinaia di possessori di licenze, lasciando molti di loro senza altra scelta se non quella di lavorare giorno e notte senza sosta per poter pagare i loro permessi». In seguito ha confermato che se la città non dovesse fornire un aiuto finanziario ai proprietari di tali licenze entro 30 giorni, scatterebbe immediatamente la denuncia per frode, profitti illeciti e altre violazioni della legge statale. 

Bhairavi Desai, direttore della "New York Taxi Workers Alliance", ha accolto con soddisfazione l'appello del procuratore: «Ciò che è avvenuto è stato un profondo tradimento da parte della città». La parola passa ora alla città.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
3 ore
Bolsonaro come Hitler: la copertina crea scandalo
Un settimanale brasiliano attacca il presidente definendolo «architetto della tragedia» e «mercante di morte».
FOTO
STATI UNITI
5 ore
MacBook Pro 2021: ecco le “macchine bestiali”
In una presentazione a velocità della luce Apple ha presentato i suoi due nuovi MacBook Pro.
ITALIA
6 ore
Un professore alla guida di Roma
In Italia vola il centrosinistra che si è portato a casa tutti i capoluoghi di regione (a parte Trieste).
FOTO
STATI UNITI
7 ore
Esce dal ristorante senza mascherina, è bufera su Joe Biden
Il presidente è stato fotografato a viso scoperto mentre usciva da un ristorante italiano di Washington D.C.
CINA
9 ore
Perché in tantissimi facevano il tifo per un pluriomicida cinese in fuga
Aveva accoltellato un'intera famiglia ma tutti speravano che potesse farla franca, la tragica storia di Ou Jinzhong
STATI UNITI
11 ore
Colin Powell è morto di Covid 19
L'ex Segretario di Stato americano aveva 84 anni lottava da tempo con la malattia
LE IMMAGINI
ITALIA
13 ore
Idranti e lacrimogeni, manifestanti sgomberati con la forza
Le operazioni al porto potranno riprendere senza rallentamenti, ma i lavoratori annunciano che lo scioperò continuerà
Stati Uniti
17 ore
I piloti degli aerei stanno perdendo la mano e fanno fatica a volare
Dopo la pandemia gli errori e il rischio di disastri aerei sono aumentati. Sotto la lente il caso degli Stati Uniti
Spagna
17 ore
«La prostituzione rende schiave le donne del nostro Paese»
Il primo ministro spagnolo Pedro Sánchez ha fatto sapere domenica di voler abolire il sesso a pagamento
NUOVA GUINEA
19 ore
Pirati del mare, criminali armati fino ai denti
Agiscono perché agevolati dalla polizia corrotta e da chi detiene il potere. Ecco dove non andare mai per mare
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile