BREAKING NEWS
1'200 casi in più in 24 ore
keystone-sda.ch / STR (Emrah Gurel)
TURCHIA
21.02.20 - 11:560

Aereo fuori pista: il secondo pilota avrebbe un tumore al cervello

Potrebbe essere stato un malore a causare l'incidente avvenuto a Istanbul il 5 febbraio

ISTANBUL - Un tumore al cervello: è ciò che è emerso durante le cure al secondo pilota dell'aereo della Pegasus Airlines, uscito fuori pista il 5 febbraio scorso causando la morte di tre persone e il ferimento di 183.

La scoperta riaccende il dibattito sulle possibili cause del sinistro, che potrebbe ora essere ricondotto a un errore umano, dovuto a un possibile malore. Il giovane pilota olandese Ferdinant Pontaag, che non era a conoscenza della situazione, verrà operato settimana prossima.

In un messaggio inviato ad alcuni amici, Pontaag ha infatti confermato che i medici gli hanno diagnosticato un tumore cerebrale. Nello stesso messaggio ha sottolineato anche che è emotivamente sotto shock, e che pensa che non volerà mai più. 

Nel frattempo proseguono le indagini avviate dalla magistratura turca per quanto riguarda le cause dell'incidente. Dopo aver ottenuto la testimonianza di Pondaag - che, come ha riferito l'edizione turca della CNN, a molte domande ha risposto «non ricordo» - le autorità aspettano ora di parlare con il comandante Mahmut Aslan. Colloquio che potrebbe avvenire nei prossimi giorni, a dipendenza del suo stato di salute.


 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / SPAGNA
2 ore
Coronavirus: «Se l'Unione Europea non sarà all'altezza, i nazionalismi cresceranno»
Il premier italiano Conte mette in guardia Bruxelles. Italia «vicina al picco».
REGNO UNITO
4 ore
EasyJet non vola più del tutto
La compagnia: «Non è possibile stabilire con certezza una data di ripresa dei voli commerciali».
STATI UNITI
4 ore
Coronavirus: avanti ancora un mese
Niente "riapertura" per Pasqua per gli Stati Uniti. Trump: il picco sarà proprio «fra due settimane».
CINA
7 ore
L'intervista alla paziente zero: «I dottori non avevano idea di cosa avessi»
La prima persona al mondo ad avere il coronavirus è una 57enne, mercante di frutti di mare di Wuhan
INDIA
7 ore
Tutti a casa a bastonate, il Premier chiede scusa
Narendra Modi si scusa con le persone più in difficoltà e dichiara: «è necessario, non abbiamo altra scelta»
STATI UNITI
14 ore
«Gli Usa non pagheranno per la sicurezza di Harry e Meghan»
Lo ha ribadito Donald Trump in un tweet: «Ammiro il Regno Unito e la Regina, ma loro dovevano stare in Canada»
REGNO UNITO
16 ore
«Almeno 6 mesi prima di poter abbassare la guardia»
Secondo gli esperti riprendere una vita normale troppo presto potrebbe portare a un nuovo picco della curva
ITALIA
18 ore
Tra virus e polemiche, ci si avvicina a 100'000 contagi
L'assessore lombardo Caparini ha lanciato pesanti critiche al Governo
ITALIA
18 ore
Una nonnina di 102 anni ha battuto il coronavirus
È stata dimessa la scorsa settimana dall'ospedale San Martino di Genova e la notizia ha fatto il giro del mondo
GERMANIA
21 ore
Caos affitti: Adidas e H&M non vogliono pagarlo
Il Ministro della Giustizia è furente: «È un comportamento indecente e inaccettabile»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile