Keystone
STATI UNITI / CINA
11.02.20 - 14:210

Coronavirus, una maggior igiene negli aeroporti riduce il rischio di contagio

Basterebbe il 30% in più di persone che si lavano correttamente le mani per diminuire di un quarto la diffusione

BOSTON - Aumentare l'igiene delle mani negli aeroporti potrebbe essere utile a fermare la diffusione del coronavirus quanto un vaccino. Lo afferma uno studio del Mit di Boston pubblicato dalla rivista Risk Analysis, secondo cui ad esempio con appena un 30% in più di persone che si lavano correttamente le mani il potenziale per una malattia infettiva di diffondersi nel mondo cala del 24%.

L'analisi, spiegano i ricercatori, parte dalla considerazione che solo una persona su cinque che circola in un aeroporto in un qualunque momento ha le mani pulite correttamente. «Questo è un grande problema - spiega al sito The Conversation Christos Nicolaides, l'autore principale - considerato il grande numero di superfici che le persone toccano con le proprie mani, dai corrimano ai pannelli touch alle porte».

Per verificare l'effetto di una maggiore igiene i ricercatori hanno condotto una simulazione utilizzando un algoritmo basato sui dati di diffusione delle malattie infettive, sia su tutti gli aeroporti indistintamente che sui dieci che sono più a rischio di diffondere epidemie in base alla frequentazione e ai collegamenti. Il modello è teorico, avvertono gli autori, ma i risultati possono essere d'aiuto anche contro l'epidemia attuale. yLa nostra simulazione suggerisce che, se fossimo in grado di aumentare il livello di igiene delle mani di tutti gli aeroporti del mondo dal 20% al 30% - scrivono gli autori nelle conclusioni -, una potenziale malattia infettiva avrebbe un impatto inferiore del 24%. Aumentarla del 60% potenzialmente potrebbe invece ridurre l'impatto del 69%».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 anno fa su tio
spreco di ettolitri di disinfettante di quello altamente inquinante, e vai col business dei produttori! :-(
jena 1 anno fa su tio
pensa tu se si bloccavano tutti i voli appena scoperta la magagna...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
34 min
Sparatoria in un liceo nel Tennessee: un morto
Un agente addetto alla sicurezza dell'istituto è invece rimasto ferito
AUSTRALIA
1 ora
Niente prima dose per tutti entro ottobre
Il governo Morrison ha rivisto l'obiettivo per la campagna vaccinale
SPAGNA
2 ore
Coronavirus: aumento dei casi in Spagna, “effetto Settimana Santa”
La trasmissione del virus è attualmente «più lenta» grazie all'effetto dei vaccini e di alcune restrizioni
UNIONE EUROPEA
6 ore
Ursula, ma non solo: UE, dove il potere è donna
Per la prima volta della storia continentale detengono ruoli chiave (e non c'è "sofagate" che tenga)
FOTO
VANUATU
6 ore
Una tribù in lutto: venerano il principe Filippo come un dio
Secondo alcuni aborigeni, il Duca di Edimburgo sarebbe «il figlio dalla pelle bianca di una divinità delle montagne»
FOTO
FRANCIA
8 ore
Spari fuori da un ospedale di Parigi: un morto e un ferito
La persona che ha aperto il fuoco è in fuga, secondo un testimone è stata una sorta di esecuzione
ITALIA
10 ore
Vaccinare le isole per far ripartire il turismo
L'Italia sta discutendo la possibilità di attuare un piano. Ma c'è già chi storce il naso e chiede uguaglianza per tutti
CINA
13 ore
Vaccini cinesi inefficaci? La retromarcia di Pechino
Per Gao Fu, capo del CDC cinese, si è trattato di un fraintendimento: «Le mie parole riportate fuori contesto»
FOTO
STATI UNITI
15 ore
Minneapolis, la polizia spara: muore un ragazzo di 20 anni
Il giovane aveva tentato la fuga durante un controllo. Scontri tra manifestanti e gli agenti
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
17 ore
Direttamente da New York: vado a vaccinarmi sull'autobus
Con un centro mobile, che gira per i quartieri e può dispensare fino a 200 dosi al giorno. Siamo andati a vederlo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile