keystone-sda.ch / STF (FRANCK ROBICHON)
Nuovo anno con la mascherina.
CINA
25.01.20 - 15:240
Aggiornamento : 16:06

Xi sul coronavirus: «Situazione grave. L'epidemia accelera»

Le cifre del contagio aumentano di ora in ora. Solo in Cina registrati quasi 1'400 casi

di Redazione
ats ans

PECHINO - Il presidente Xi Jinping, dopo aver cercato d'infondere fiducia alla popolazione cinese, ha ammesso che la situazione è «grave» e l'epidemia del coronavirus «accelera». «Di fronte alla grave situazione di un'accelerazione della diffusione del nuovo coronavirus, è necessario rafforzare la leadership centralizzata e unificata del Comitato centrale del Partito», ha detto Xi nel corso di una riunione d'emergenza del governo.

Viaggi organizzati all'estero vietati - Per contenere l'epidemia di coronavirus, a partire da lunedì tutti i servizi per i tour di gruppo all'estero forniti dalle agenzie di viaggio cinesi, comprese le prenotazioni alberghiere e dei biglietti aerei, saranno sospesi. Lo ha riferito oggi la televisione di Stato Cctv, aggiungendo che i tour organizzati all'interno della Cina sono stati sospesi ieri.

I numeri - Le autorità cinesi hanno riferito di 1'396 casi a livello mondiale. Nella Cina continentale ci sono 1'359 casi, inclusi i 41 morti, 39 dei quali nella sola provincia di Hubei, dove c'è la città di Wuhan, focolaio del virus. Una vittima è stata registrata nella provincia settentrionale di Heilongjiang, un'altra a Hebei, vicino a Pechino. Lo riferisce la Cnn.


 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 anno fa su tio
PARANOIA diffusa dai media. ALBY ANDA ha ragione!
Bayron 1 anno fa su tio
Chiudere le frontiere...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
MONDO
LIVE
Le misure sui viaggi? Arrivano «troppo tardi»
Gli Usa sono tornati sopra i 100mila casi al giorno. Il presidente sudafricano: «Ricercatori al lavoro su Omicron»
ITALIA
6 ore
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
17 ore
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
18 ore
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
21 ore
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
STATI UNITI
1 gior
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
1 gior
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
REGNO UNITO
1 gior
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
1 gior
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile