keystone-sda.ch / STF (Kin Cheung)
Passeggeri con le mascherine in aeroporto a Hong Kong
REGNO UNITO / FRANCIA
23.01.20 - 16:230
Aggiornamento : 20:25

Il virus cinese verso l'Europa: quattro casi sospetti in Scozia e uno in Italia

Se fossero confermati, sarebbero i primi nel nostro continente. Nel frattempo l'Oms non dichiara l'emergenza

PARIGI - Il coronavirus cinese che sta tenendo in scacco la città di Wuhan potrebbe essere arrivato in Europa. Dopo la segnalazione di un caso sospetto in Francia - poi risultato negativo -, è stato reso noto che quattro persone vengono sottoposte a test in Scozia.

Tre dei pazienti sotto osservazione si trovano a Edimburgo mentre il quarto è a Glasgow. «In ogni Paese europeo c'è il rischio che si verifichino simili casi», ha dichiarato alla BBC il professor Juergen Haas, specialista di malattie infettive all'università della capitale scozzese. E ha aggiunto: «Qui all'Università di Edimburgo abbiamo più di 2mila studenti dalla Cina e continuano a fare avanti e indietro quindi siamo relativamente sicuri che avremo dei casi di viaggiatori che tornano da laggiù». 

Per quanto riguarda uno dei due casi registrati in Francia di cui ha dato notizia Le Figaro, si trattava di una donna cinese proveniente proprio da Wuhan e che era giunta ieri su territorio francese con sintomi di «febbre e tosse». Come confermato dalla ministra della Sanità francese, Agnès Buzyn, il suo caso e quello di una seconda persona sottoposta a esami, però, sono risultati negativi.  

Un caso sospetto a Bari - In prima serata è inoltre arrivata la notizia di una donna barese proveniente dalla Cina ricoverata al Policlinico di Bari per un sospetto caso di coronavirus. È arrivata al pronto soccorso con apparenti sintomi influenzali, come febbre e tosse. Come da circolare ministeriale, sono state attivate tutte le procedure previste per prevenire la diffusione del virus.

A quanto si apprende si tratta di una cantante della provincia di Bari di ritorno da un tour in oriente che ha toccato anche la zona di Wuhan, città di origine del virus, che ha avvertito sintomi sospetti. Dalla scorsa notte è quindi ricoverata nel reparto di malattie infettive del Policlinico di Bari in isolamento, in attesa di accertare se si tratti del pericoloso virus cinese.

Come previsto dal protocollo diramato dal Ministero italiano della Salute, i campioni biologici della paziente saranno inviati all'istituto Spallanzani di Roma per accertamenti.

Primo decesso fuori dall'epicentro - Nel frattempo, la Cina ha registrato il primo decesso causato dal coronavirus in un'area al di fuori dell'epicentro di Wuhan.

Washinton invita i suoi cittadini a evitare i viaggi in Cina - Gli Stati Uniti, intanto, hanno emesso un'allerta invitando gli americani a «riconsiderare i viaggi» nel Paese asiatico. Il Dipartimento di Stato ha elevato il livello di allerta a 3, dal precedente livello 2 che prevedeva solo di "esercitare la massima cautela" in caso di viaggio in Cina.

I consigli di viaggio del Dfae - Per quanto riguarda i viaggiatori svizzeri, invece, per il momento il Dipartimento federale degli affari esteri si limita a segnalare che «per limitare la diffusione del virus Corona è possibile che le autorità cinesi decretino dei provvedimenti» e quindi «si raccomanda di informarsi sul posto riguardo ai provvedimenti attuali e di seguire le istruzioni delle autorità locali».

L'Oms: «Non è ancora emergenza» - I casi confermati al di fuori della Cina sono ancora troppo pochi. Per questo l'Organizzazione mondiale della Sanità ritiene che non sia ancora il momento di dichiarare un'emergenza di salute pubblica a livello internazionale. Lo ha fatto sapere al termine della riunione del comitato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
EUROPA
1 ora
Il coronavirus ha ripulito i cieli europei
Durante il lockdown la concentrazione di biossido di azoto si è praticamente dimezzata rispetto allo scorso anno.
EUROPA
2 ore
Spettro lockdown bis in Gran Bretagna, record di casi in Francia
Entrambi i Paesi sono confrontati con un allarmante rialzo del numero dei contagi.
STATI UNITI
5 ore
Trump congela TikTok: stop ai download da domenica, blocco definitivo a novembre
La ragione è una «minaccia alla sicurezza nazionale dalla Cina comunista». L'azienda: «Delusi e in disaccordo»
FOTO
STATI UNITI
5 ore
Incendi in California: le fiamme si portano via un pompiere
Che era impegnato nelle operazioni di spegnimento dei roghi che imperversano all'Ovest, chiuso il parco Yosemite
Economia
7 ore
Ryanair taglia di un altro 20% la capacità dei suoi voli
A causa delle misure e le politiche anti-Covid nell'Ue le prenotazioni sono colate a picco
STATI UNITI
7 ore
Ritorna «Il Covid lo ha fatto l'uomo» ma per la scienza è una fake news
La teoria di alcuni scienziati è che sia stato creato e diffuso dalla Cina: «tesi bizzarra e privo di fondamento»
ITALIA / SVIZZERA
7 ore
Truffa dei farmaci in Lombardia, Novartis respinge le accuse
I fatti riguardano alcuni acquisti di forniture (dal 2013 al 2018) a prezzo maggiorato, poi rimborsate dalla Regione
STATI UNITI
9 ore
Twitter: «I politici rafforzino la sicurezza del proprio account»
In vista delle imminenti Presidenziali americane la preoccupazione è quella di un nuovo attacco hacker
ITALIA
10 ore
Hanno pignorato la villetta di Cogne di Annamaria Franzoni
All'origine dell'azione il grosso debito contratto dalla donna nei confronti del suo avvocato difensore
REGNO UNITO
12 ore
Covid-19: in Inghilterra non si esclude un nuovo confinamento a livello nazionale
Ad alludervi è il ministro della sanità britannico: «È fondamentale che le persone seguano le regole».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile