Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Rayner Pena)
Nicolás Maduro
VENEZUELA
19.01.20 - 08:530

Maduro si dice pronto al dialogo con gli Stati Uniti

In un'intervista al Washington Post, il presidente venezuelano ha aperto anche a contatti con Juan Guaidó, ma esclude di fare un passo indietro

di Redazione
Ats

CARACAS - È saldamente al potere e pronto a un dialogo diretto con gli Stati Uniti. In un'intervista al Washington Post, il presidente venezuelano Nicolás Maduro afferma: «Se c'è rispetto fra i governi, allora possiamo creare un nuovo tipo di rapporto».

«Una relazione fatta di rispetto e dialogo è un bene per tutti. Una fatta di liti è un male per tutti».

Sottolineando che i suoi rivali lo hanno sottovalutato, Maduro si dice disponibile a parlare con il leader dell'opposizione Juan Guaidó, pur continuando a rifiutare la sua richiesta di lasciare il poter per lasciar spazio a un governo di transizione.

Maduro critica poi il segretario di Stato americano Mike Pompeo: «Ha fallito sul Venezuela ed è responsabile del fallimento della politica di Donald Trump nei confronti del paese. Ritengo che Trump abbia dei terribili consiglieri sul Venezuela», spiega lasciando intendere che per le compagnie petrolifere americane si aprirebbero grandi opportunità se Trump rimuovesse le sanzioni e impostasse un nuovo rapporto con il paese.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bayron 2 anni fa su tio
Il criminale venezuelano..... un drone e puff!
marco17 2 anni fa su tio
Chissà che bel dialogo tra due cialtroni psicopatici e megalomani.
miba 2 anni fa su tio
Maduro purtroppo non è in chiaro su una cosa, alias che gli USA rispettano solo chi/cosa può portare a loro uno o più vantaggi... Figuriamoci, quando è stato scoperto l'oro non hanno rispettato gli accordi con i pellerossa neppure in patria...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
NUOVA ZELANDA
1 ora
Quel che resta di Tonga, nelle prime foto da terra
I soccorsi sono infine riusciti ad arrivare, altri arriveranno presto, mentre sull'isola l'acqua inizia a scarseggiare
SRI LANKA
3 ore
Il dilemma dello Sri Lanka: ripagare il debito o comprare i beni essenziali?
La mancanza dei turisti stranieri causa Covid (e dei dollari) ha causato una reazione a catena, con effetti devastanti
MONDO
8 ore
La resistenza agli antibiotici uccide più di 1,2 milioni di persone ogni anno
È quanto emerso dal primo studio che ha valutato a livello globale il fenomeno
STATI UNITI
15 ore
Spaccio di droga tramite Snapchat: il social corre ai ripari
Le ultime modifiche dovrebbero rendere la vita più difficile ai pusher che vogliono contattare gli adolescenti
REGNO UNITO
18 ore
«Niente più obbligo di mascherine o Covid pass»
A partire da giovedì 27 gennaio in Inghilterra saranno revocate quasi tutte le restrizioni Covid
SPAGNA
20 ore
Cosa farsene della lava e della cenere del vulcano di La Palma?
Vigneti? Materiale da costruzione? Gli studiosi sono al lavoro e cercano risposte anche dal passato
TONGA
1 gior
«Sull'isola di Mango non è rimasta neanche una casa»
Onde alte fino a «quindici metri» non hanno risparmiato neanche una casa dell'Isola di Mango, a Tonga
MONDO
1 gior
I "dimenticati" del vaccino. Lì dove la dose è un miraggio
Nei paesi poveri solo il 9,5% delle persone hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid.
MONDO
1 gior
«Fate copia incolla», "nuova" regola e vecchia bufala
L'aggiornamento delle normative di Facebook ha riportato in vita il post. Ne parliamo con l'esperto Alessandro Trivilini
MONDO
1 gior
La massa di plastica ora è più pesante di tutti i mammiferi viventi
Una delle ricercatrici che ha contribuito a un nuovo studio ha dichiarato che «siamo nei guai, ma si può intervenire»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile