Keystone (archivio)
REGNO UNITO
08.01.20 - 11:580
Aggiornamento : 20:00

Harry e Meghan verso il Canada: «Si sentono emarginati»

Secondo il Sun i duchi di Sussex starebbero addirittura meditando alla rinuncia del loro ruolo ufficiale nella Royal Family britannica e al titolo di Sua Altezza Reale

di Redazione
ats ans

LONDRA - Harry e Meghan si sentono «emarginati» dalla famiglia reale britannica e stanno pensando di trasferirsi per buona parte del 2020 in Canada. Almeno a dar retta al Sun di Rupert Murdoch, secondo il quale i duchi di Sussex starebbero pure valutando se rinunciare ai loro ruolo ufficiale nella Royal Family britannica e al titolo - del quale entrambi godono di diritto - di Sua Altezza Reale.

L'indiscrezione, alimentata da presunti «amici» della coppia citati dal tabloid (particolarmente pungente in questi mesi nei confronti di Harry e soprattutto dell'ex attrice afroamericana divenuta sua consorte nel 2018), non trova in effetti conferme da fonti ufficiali di corte, secondo cui "nessuna decisione" è stata al momento presa.

Ma a credere al Sun - che dedica la sua apertura di oggi alla faccenda, relegando nelle pagine interne i venti di guerra fra Usa e Iran nel Golfo - i duchi, rientrati in questi giorni nel Regno dagli Usa, dove hanno trascorso le vacanze di Natale con la madre di lei, intendono avere nei prossimi giorni colloqui sul loro futuro con la 93enne regina Elisabetta e con l'erede al trono Carlo, padre di Harry.

L'idea di spostarsi in Canada, se non altro per una parte dell'anno, sarebbe nata dopo l'accoglienza cordiale ricevuta dalla coppia e dal piccolo Archie nel Paese nordamericano: Paese che del resto è tuttora legato alla corona britannica e in cui Meghan ha vissuto ai tempi del suo lavoro da attrice per le riprese della serie televisiva Suites a Toronto.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 4 mesi fa su tio
Certo, rinunciare al titolo come pure ai privilegi economici
sedelin 4 mesi fa su tio
troppo anticonvenzionali per sottostare alle leggi di corte. buon viaggio!
Monello 4 mesi fa su tio
...altri due parassiti !!!
Güglielmo 4 mesi fa su tio
michia che notiziona e mo se fem?
castigamatti 4 mesi fa su tio
stanno valutando se rinunciare al loro ruolo nella Royal family e al titolo...allora iniziate a cercarvi un lavoro...ahahahah
Bayron 4 mesi fa su tio
Ma chi se ne frega
marco17 4 mesi fa su tio
@Bayron Ben detto. Non saranno certo 'sti due "emarginati" che avranno difficoltà ad arrivare a fine mese!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
NUOVA ZELANDA
1 ora
La terra trema durante la diretta, la premier non si scompone
Un sisma di magnitudo 5.8 ha interrotto la trasmissione, Ardern è rimasta calmissima e ha rassicurato tutti
MONDO
3 ore
Passaporto, carta d'imbarco, e... patentino d'immunità
L'esperto di salute pubblica Prof. Emiliano Albanese ci spiega le problematiche di un simile certificato
STATI UNITI
4 ore
I poliziotti sono disarmati, a salvarli è un privato cittadino col fucile
Gli agenti di una remota località dell'Alaska poco hanno potuto fare contro un assalitore armato.
ITALIA
13 ore
Il video del Veneto contro gli assembramenti dell'aperitivo
«Basta poco, una svista e tutto tornerà a fermarsi» ammonisce la campagna istituzionale
STATI UNITI
16 ore
Trump ha finito di prendere l'idrossiclorochina
La terapia ha ricevuto «recensioni entusiastiche» ha dichiarato nel corso di un'intervista
STATI UNITI
18 ore
Festa di liceali in piscina diventa un focolaio di coronavirus
È avvenuto in Arkansas, il governatore invita a non abbassare la guardia
CINA
19 ore
5G: Huawei domina il mercato cinese
Il produttore fornisce più della metà dei nuovi dispositivi nel Paese. A livello mondiale è secondo.
CINA
19 ore
Hong Kong, la polizia carica: già 150 arresti
Migliaia di persone in strada contro la legge sulla sicurezza nazionale cinese
VIDEO
ITALIA
22 ore
«Per contagiare una persona ce ne vogliono due contemporaneamente»
Suscita ilarità e indignazione la fantasiosa spiegazione dei dati sul contagio dell'assessore al Welfare lombardo.
STATI UNITI
23 ore
I mille necrologi sulla prima pagina del New York Times
Il conto delle vittime del coronavirus negli Usa si sta rapidamente avvicinando a quota 100mila
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile