keystone-sda.ch / STR (LUKASZ GAGULSKI)
+23
GERMANIA / POLONIA
06.12.19 - 20:080

Merkel ad Auschwitz: «Non bisogna mai dimenticare»

La cancelliera tedesca ha visitato per la prima volta il campo di sterminio nazista: «Provo una vergogna profonda per i crimini barbari che sono stati commessi qui»

di Redazione
ats ans

AUSCHWITZ - Angela Merkel non era mai stata ad Auschwitz. Ne ha varcato i cancelli oggi per la prima volta, giunta a metà della sua quarta legislatura in Germania. Un gesto che prima di lei, da cancellieri, fecero solo Helmut Schmidt e Helmut Kohl. «Provo una vergogna profonda», ha detto quando ha preso la parola, dopo aver visitato anche il campo di sterminio di Birkenau. E ha citato Primo Levi: «È accaduto, dunque può accadere di nuovo».

Questa storia va raccontata, ha ripetuto più volte, «mai dimenticare». Soprattutto per la Germania, non è possibile lasciarsi la Shoah alle spalle. La responsabilità tedesca per «crimini che la mente umana neppure può afferrare» è «parte della nostra identità nazionale». Tirare una linea con questo passato, per i tedeschi, è impossibile.

La cancelliera ha varcato il cancello con la famigerata scritta "Arbeit macht frei" vestita di nero, le mani nude. Prima di entrare, ha rallentato un paio di volte, si è fermata. Più che solenne, è parsa quasi smarrita. Il premier polacco, Mateusz Morawiecki, non l'ha lasciata sola: a passo lento, hanno fatto il loro ingresso fra fotografi e dirette sui media tedeschi che hanno parlato di «momento storico». Poi è iniziata la visita al campo, durata oltre 4 ore.

Chi era con lei ha riferito di una donna insolitamente turbata, commossa. Una commozione emersa anche dalle parole scelte. «È tutt'altro che facile essere e parlare qui, da Bundeskanzlerin, oggi. Provo una vergogna profonda per i crimini barbari che sono stati commessi qui da tedeschi: crimini che superano i limiti di ogni possibile comprensione», ha esordito.

«Per lo sgomento per quello che a donne, uomini e bambini è stato fatto in questo posto, in realtà bisognerebbe ammutolire. Quali parole possono rispondere a questo cordoglio? Eppure tacere non può essere la nostra unica risposta. Questo luogo ci obbliga a tenere sveglia la memoria».

Un lungo passaggio è stato dedicato dalla Merkel alla preoccupazione per il mondo di oggi: «In questi giorni non è retorica. In questi giorni è necessario dirlo in modo chiaro. Perché viviamo un preoccupante razzismo, una crescente intolleranza, un'ondata di delitti d'odio. Viviamo un attacco ai valori fondamentali della democrazia liberale e un pericoloso revisionismo storico al servizio di una disprezzo diretto verso alcuni gruppi umani».

Merkel ha quindi messo in guardia dall'antisemitismo «che minaccia la vita ebraica in Germania, in Europa e altrove. Noi non tolleriamo alcuna forma di antisemitismo», ha avvertito. Il fatto che vi sia una comunità ebraica fiorente in Germania e che con Israele vi siano buoni rapporti è «un regalo».

Nel discorso c'è stato anche tutto l'orrore della Shoah. La cancelliera ha citato i 6 milioni di ebrei, vittime dell'Olocausto. Poi le cifre del campo simbolo dell'orrore nazista, dove ci furono 1,1 milioni di vittime, per la maggior parte ebrei. Ma ha ricordato anche i sinti, i rom, i tanti polacchi. E oltre che sui crimini efferati, le torture, la morte nelle camere a gas, i forni crematori, Merkel si è soffermata su quella mostruosità che i superstiti hanno testimoniato: «L'annientamento dell'identità e della dignità delle vittime».

Su tutto questo la responsabilità tedesca «non ha fine. Essere consapevoli di questa responsabilità è parte ferma della nostra identità nazionale», per la cancelliera, che ancora una volta ha preso le distanze dalla tentazione dell'ultradestra di Alternative für Deutschland di chiudere con il passato. «È vero ciò che disse Primo Levi.

Sopravvissuto ad Auschwitz nel campo dei lavori forzati di Monowitz, scrisse: "È successo. Dunque può accadere di nuovo". Per questo non dobbiamo chiudere gli occhi e le orecchie se le persone vengono insultate, umiliate, marginalizzate. Dobbiamo contrastare chi alimenta odio e pregiudizi contro persone di altre religioni o di altre provenienze. Non dobbiamo mai dimenticare».

«Io mi inchino - ha detto alla fine - davanti a ciascuna di queste persone. Mi inchino davanti alle vittime della Shoah. Mi inchino davanti alle loro famiglie».

keystone-sda.ch / STF (Markus Schreiber)
Guarda tutte le 27 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
MIM 8 mesi fa su tio
Chi osanna la Merkel, applaude a una persona ipocrita.
pillola rossa 8 mesi fa su tio
Rebbekah Dorothea Kasner alias Angela Merkel si tratta solo antisemitismo? E dei 5 milioni di non ebrei nessun cenno? Perché?
MIM 8 mesi fa su tio
Non dimenticare per la Merkel equivale a "facciamolo in modo diverso". Un'evoluzione, non c'è che dire, ma sempre vergognosa e qualcuno commemorerà (i greci per esempio) fra 30-40 anni.
Lucadue 8 mesi fa su tio
Non sarebbe ira di smetterla con tutte queste commemorazioni? Sono nato un paio di anni dopo la guerra, e per TUTTI i giorni della mia esistenza ho dovuto sorbirmi evocazioni, ricordi, condanne, anniversari, lamentele e altro. Sinceramente non ne posso più.
lo spiaggiato 8 mesi fa su tio
@Lucadue Gli eterni angariati... :-)
anndo76 8 mesi fa su tio
@Lucadue ma delle migliaia e migliaia di morti palestinesi dal 1948 mai sentita una commemorazione...come mai ?
matteo2006 8 mesi fa su tio
@Lucadue Quasi quasi mi dispiaccio per te chissà che vita triste sentire per tutti questi anni queste fastidiose commemorazioni. Per arrivare a commentare vuol dire che ti hanno davvero stufato. Non leggerli e non perdere tempo a commentare fai un favore a tutti.
anndo76 8 mesi fa su tio
@Thor61 concordo sulla merdel, ma nessuno commemora i morti ( anche attuali ) in palestina ? 2 pesi e 2 misure ? era una frecciate velenosa perche' mi sembra che a questo mondo ci sono vittime da ricordare e vittimine da ignorare....
Thor61 8 mesi fa su tio
@anndo76 Forse sono loro i primi a non commemorare se stessi, vien da pensare che a loro la cosa non interessi. La questione Israele Palestina non è cosa semplice, per questo mi sono un pò informato su 2 piani, quello puramente storico e quello religioso, per quanto mi è stato spiegato in entrambi i casi gli Israeliani hanno tutto il diritto di stare a casa LORO, se poi la cosa a qualcuno non piace vada a prendersela con l'imperatore romano Tito che li ha esiliati dalle loro terre. Dal punto di vista religioso l'esilio è avvenuto anche prima di Tito, se non ho capito male. Ribadisco che io sapevo e le persone con cui ho parlato sanno che gli israeliani erano i "Padroni" di casa. Poi altre questioni in corso sono comunque di difficile comprensione se non si è addentro alla materia e molti parlano senza conoscere tutti i fatti, io per primo! L'unica certezza che ho in materia e che l'OLP al contrario di Israele ha fatto attentati in tutto il mondo, lo stesso non mi risulta sia stato fatto da Israele, non in piena vista stile OLP giusto per chiarire, se hanno fatto qualcosa di sbagliato lo hanno fatto/ coperto "Meglio". Saluti
Thor61 8 mesi fa su tio
@anndo76 Resta il fatto, tornando al tema principale, che la merdel si è comportata da merdel!!! Saluti
pillola rossa 8 mesi fa su tio
@Thor61 ...per questo mi sono un pò informato su 2 piani, quello puramente storico e quello religioso, per quanto mi è stato spiegato in entrambi i casi gli Israeliani hanno tutto il diritto di stare a casa LORO... I primi riferimenti alla Palestina e ai suoi abitanti lo trovi in Esodo (antico testamento). Il pomo della discordia nasce da uno psicopatico che crea la terra, le nazioni e i popoli e poi invece di assegnare le nazioni secondo le promesse, fa combattere il popolo eletto per scacciare un altro popolo che aveva messo al loro posto. Grottesco.
Lucadue 8 mesi fa su tio
@lo spiaggiato C'è un buon business su tutto ciò, e per dirla come gli avvocati : Finché la causa pende ... rende! Chi munge non piange.
Thor61 8 mesi fa su tio
Parte - 1 Dovrebbe vergognarsi di essersi recata solo "OGGI" dopo anni che gestisce la politica europea come meglio gli aggrada! ### I teteschi NON dimenticano, infatti si comportano come SEMPRE nella storia hanno fatto, i 700 bambini morti in Grecia sono imputabili ai suoi intrallazzi per prendere 220 MILIARDI di euro (Su 250) che in teoria sarebbero spettati ai Greci per saldare i propri debiti con l'UE. ### Spero che la coomzione sia reale, anche perchè gli stessi stimoli li da anche l'eccitazione, personalmente propengo per la seconda, da parte della merdel MAI vista la commozione. ### «L'annientamento dell'identità e della dignità delle vittime». Perchè mi ricorda (Parente 1 e Parente 2 Tanto per citarne uno) le "Politiche" in stile simile (In questo caso al posto delle vittime ci mettono tutte le persone) a quello dei sinistri attuali?!!
anndo76 8 mesi fa su tio
@Thor61 ma delle migliaia e migliaia di morti palestinesi dal 1948 mai sentita una commemorazione...come mai ? qualche cosa non torna
Mattiatr 8 mesi fa su tio
@anndo76 Già, nemmeno nessun discorso per i minimo 3 mio morti nei Gulag, con solo 30 mio di persone deportate al loro interno. A quando un bel discorso anticomunista serio?
matteo2006 8 mesi fa su tio
@Mattiatr Oltre a tio esiste un "mondo" di informazione basta cercare ed informarsi: la data è il 30 ottobre se ne vogliamo una "ufficiale" ma ci sono altre date in diverse località europee google è li da usare. Chi si deve vergognare è Thor61 sicuramente non una Merkel che bene o male ha dato molto della sua vita per la comunità a differenza di Thor61 che non si sarebbe mai sognato di metterci un centesimo di impegno per gli altri perchè troppo occupato a pensare solo per se e soprattutto a lamentarsi su tio.
Thor61 8 mesi fa su tio
Parte - 2 ### Come al solito i "Cattivi" sarebbero sempre e solo quelli di destra, ricordiamo che adolfo era una specie di comunista dell'epoca, infatti il partito si chiamava "Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori" non certo AFD come vuole far credere ai polli!!! ### Tante parole (Con la scusa del discorso sulla Shoah) per ribadire il concetto che vuole continuare difendere i diritti di clandestini e affini, invece di occuparsi del popolo dell'unione. ### Che pessima persona, usare Auschwitz per fare discorsi sinistri di pura propaganda contro le destre che ad oggi si sono SICURAMENTE comportate molto meglio dei sinistri "Buonisti"!!!
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 Visto che non ti piacciono i buonismi una cosa te la dico. La tua capacità di scrittura e di analisi della realtà è a livello di un ragazzo di 15 anni. Quindi, o ti stai apprestando a finire le scuole medie, oppure ti prego, smettila di vomitare robaccia su questo blog. Sono stato abbastanza "cattivista"?
moma 8 mesi fa su tio
@Thor61 Concordo su tutto. Hanno voluto l'UE come antidoto alla dittatura, pensando di ottenere una sorte di paese delle meraviglie. I gilet gialli, gente ridotta alla fame da Bruxelles, non sono di certo un vanto per le sinistre europee. E questo è solo un esempio.
Thor61 8 mesi fa su tio
@moma Parte - 2 Adesso secondo lei è arrivato il momento dell'Italia che deve essere spolpata, come se non avessero già fatto abbastanza danni, solo per toppare quel "Buchino" che sono i "Derivati" di cui la germania si è abbuffata negli scorsi anni convinta di far denaro, eppure i "Geni" della finanza mondiale capito come sia impossibile far denaro se NESSUNO sa di preciso cosa siano i derivati con cui la merdel ha riempito le banche tetesche e, che oggi non sanno a chi sbolognarli, in fondo mica tutti possono essere dei "Geni" come i teteschi e adesso hanno un bel fiammiferone acceso e che per ora scotta ma che a breve gli brucierà le dita portando catastrofi per tutto il continente!!! Saluti ;o))))
Thor61 8 mesi fa su tio
@moma Parte - 1 Eppure abbiamo un sinistro, un genio della comunicazione che mi attacca perchè ho espresso il mio parere, cioè che secondo me la "sig.ra" FINGE pietà per i deceduti di Auschwitz e gli ebrei, per spargere letame sui populisti, facendo discorsi (Forse il saccente sinistro non si è accorto delle parole pronunciate) pro immigrati, pro ROM e boiate simili, quello che ha fatto adolfo negli anni passati è inqualificabile, proprio come l'operato della merdel, che ha rovinato l'europa, cominciando dalla Grecia, con la quale lei ha incassato "Rubando" 220 MILIARDI di euro e ai Greci ha lasciato NULLA, anzi a detta della stampa europea almeno 700 piccole creature lasciate morire perchè impossibilitati a curarsi grazie alla merdel.
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 "Quello che ha fatto adolfo negli anni passati è inqualificabile, PROPRIO come l'operato della merdel, che ha rovinato l'europa". Effettivamente il paragone Hitler-Merkel mancava...
matteo2006 8 mesi fa su tio
@Thor61 "a detta della stampa Europea", ora che tua dia credito alla stampa europea è già di per se un fatto strano, poi aggiungiamo che parli di 700 bambini lasciati morire è ancora più assurda come notizia. E voilà la disinformazione quotidiana bella e che pronta. Ti invito a cercare su google esattamente quello che ho cercato io dopo aver letto il tuo post "700 bambini morti in grecia", ovviamente decine di link rimandano alla scandalosa rivelazione e pochi spiegano come stanno esattamente le cose a ogni uno la libera scelta di quale informazione seguire.
Thor61 8 mesi fa su tio
@matteo2006 Hai ragione, perchè credere alla stampa europea, ci sei TU che sapendo TUTTO hai informazioni di prima mano, io leggo questo ### Federico Fubini, vice-direttore del rotocalco turbomondialista “Il Corriere della Sera” ha avuto modo di asserire, in una incredibile intervista a TV2000, che per via dell’Unione Europea e delle sue crisi, per via delle politiche di austerità depressiva, si sono registrati in Grecia settecento morti in più tra i neonati. Ha altresì asserito che egli, in quanto giornalista, ha tenuto nascosta la notizia dalle pagine del Corriere, di modo che non si ingenerasse panico e, soprattutto, che non si alimentassero le politiche di euroscetticismo e di sovranismo populista. ### Poi secondo me che la colpa sia della germania non vi è alcun dubbio, per chi vuol vedere ovviamente.
matteo2006 8 mesi fa su tio
@Thor61 Io consiglio a tutti e te in primis di approfondire certe scemenze prima di divulgarle. Almeno per chi vuole informarsi ... parole di chi ha approfondito questa bufala, la dobbiamo chiamare per quello che è: …ogni dato andrebbe analizzato da persone competenti (che non siamo nemmeno noi o voi a casa) e che lo facciano nell’interesse del bene comune. Queste informazioni non servono per gli avvoltoi della politica per giocarci e manipolarle come più gli aggrada. Tornando alla frase originale di Di Battista la mortalità infantile aumentata in Grecia del 43% grazie all’austerità degli ultimi anni. La risposta è no. Non è stata l’austerità degli ultimi anni, o almeno non ha una incidenza così importante dato l’andamento. I fattori potrebbero essere migliaia combinati tra di loro.
Thor61 8 mesi fa su tio
@matteo2006 Hai la classica ottusita di chi nemmeno si guarda intorno, tanto l'ha detto il partito, il mondo INTERO dice che a causa delle imposizioni della merdel la popolazione si è talmente impoverita da non poter andare più dal medico, motivo dei decessi dei neonati, poi se sei cieco è solo affar tuo! Se ti guardi intorno e ti fai una SERIA valutazione di cosa sia l'UE a "Gestione" tetesca FORSE un dubbio ti viene! Dubito fortemente che tu possa valutare le cose in modo equidistante, visto come e cosa scrivi, per cui tieniti le tue convinzioni e goditi la tua vita senza badarti di cosa scrivo! PS Quelle che tu definisci bufale, nella stampa SERIA le chiamano notizie!!!
matteo2006 8 mesi fa su tio
@Thor61 Thor61 non smetterò mai di leggere cosa scrivi e del caso approfondire; se non tu almeno chi ti legge avrà qualche argomento in più per valutare certe notizie che riporti senza alcuna verifica seria spacciandole per stampa seria.
Thor61 8 mesi fa su tio
@matteo2006 Genio della comunicazione, vedo che come al solito NON HAI capito NULLA!!! Se le fonti buone sono SOLO le TUE allora perdi solo tempo! Io leggo i tuoi amici e non, quello che io dico è il mio pensiero dopo aver letto TUTTE le parti che i media ci propongono, non vado sul campo a verificare, tu SI????? Finiscila di fare il figo da tastiera, se non sei un giornalista SERIO le notizie le prendi come fanno TUTTI cioè le LEGGI da quaöche parte, quindi è solo quello che pensi di ciò che hai letto a permetterti di scrivere, poi però se la condisci di stronxxte ideologiche si finisce con lo scrivere solo idiozie! Personalmente non seguo nessun partito in particolare, ma valuto chi la spara più grossa e, devo dire che quelle che sparano i sinistri alcune sono davvero allucinanti in nome solo di IDEOLOGIA, non di fatti reali e tu vieni a fare il "Filosofo", ma per piacere!!! Salutiamo il fido giornalista!
matteo2006 8 mesi fa su tio
@Thor61 La conoscenza si cerca altrimenti non è conoscenza ma riportare senza sapere, vado a verificare certo come ho fatto con questa non notizia e ti consiglio di farlo anche te prima di scrivere su un blog che sono morti 700 bambini, soprattutto nel 2020 dove le fake news sono all'ordine del giorno. 700 piccole creature lasciate morire perchè non potevano curarsi scrivevi pochi post sopra. Si certo le mie fonti, no è logica deduttiva, 700 bambini morti e come? di che malattia? quali farmaci mancavano? quali ospedali? le 700 famiglie che fine hanno fatto? ma suvvia è una storia che non regge nemmeno al bar in orario di chiusura. 700 BAMBINI NON SI LASCIANO MORIRE IN GRECIA senza che nessuna faccia nulla. (usa pure il maiuscolo, puoi urlare quanto vuoi non ti sente nessuno) Tra l'altro ti consiglio di comperare il libro di Fubini sai perché lui non se la sentiva di scrivere l'articolo sul suo giornale però ora vuole riportare i fatti sul suo libro. E se del caso mi sbaglio io avrò l'accortezza di ammettere l'errore cosa che trovo difficile tu faccia e l'esempio ne è stato il mare sul Genero. Già il mare ... SUL GENEROSO ... ecco!
matteo2006 8 mesi fa su tio
@Thor61 Giusto che tu lo sappia il buon Fubini ha sottaciuto di informare la popolazione europea mezzo stampa perché aveva altro a cui pensare "il vicedirettore del Corsera rivendica la sua scelta per un bene superiore: la difesa dell’Unione europea e della sua carriera giornalistica." Già, uno che "si tiene" una notizia di 700 bambini morti per se e non la divulga solo per interessi personali è una persona a cui bisogna fare affidamento ciecamente. Alla prossima.
Thor61 8 mesi fa su tio
@matteo2006 Parte 1 - La conoscenza si cerca altrimenti non è conoscenza ma riportare senza sapere # Caspita che "Frasone" ad effetto!!! /// vado a verificare certo come ho fatto con questa non notizia e ti consiglio di farlo anche te prima di scrivere su un blog che sono morti 700 bambini, soprattutto nel 2020 dove le fake news sono all'ordine del giorno. # Controllato sul giornale del PARTITO! /// 700 piccole creature lasciate morire perchè non potevano curarsi scrivevi pochi post sopra. # Si e lo dicono i MEDIA, non io, io riporto solo la NOTIZIA!! ///Si certo le mie fonti, no è logica deduttiva, # Ecco come molti tu DEDUCI e non rimani sui FATTI reali, continua a dedurre!!! /// 700 bambini morti e come? di che malattia? quali farmaci mancavano? quali ospedali? # Come già detto prima tu DEDUCI quello che ti fa comodo, altrimenti avresti capito che il problema era ed è il DENARO!!! Puoi avere una farmacia piena di medicine ma se non hai i soldi ti attacchi alla canna del gas!!! /// le 700 famiglie che fine hanno fatto? # Hanno sicuramente PIANTO i propri figli, mentre la merdel si riportava a casa i suoi MILIARDI di euro utili a cercare di tappare in buco nero creati con l'acquisto dei "Derivati"!!!
Thor61 8 mesi fa su tio
@matteo2006 Parte 3 - /// Giusto che tu lo sappia il buon Fubini ha sottaciuto di informare la popolazione europea mezzo stampa......CUT....per un bene superiore. # Se fa il giornalista ripoti la notizia, mica la nascondi. Inoltre questo CONFERMA la questione dei bambini morti che TU affermi essere una FAKE, quali delle due tesi vuoi tenere/DEDURRE??? Come al solito INTERPRETA quello che più ti fa comodo!!! /// Mi sa che leggi le notizie sul topolino # Perchè leggere Topolino è troppo di destra??? Si leggo anche Topolino, oltre a molte altre. Tu invece ti limiti a quelle di partito, visto quello che scrivi in base alle tue DEDUZIONI/Interpretazioni ovviamente, sia mai!!! Buona DEDUZIONE a tutti.
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Se ti guardi intorno lo pensano in molti l'accoppiamento, tranne, ovviamente, i sinistri amici aperti a tutti e tutto, ma proprio a tutto!!!!
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 Il numero (presunto da te tra l'altro) non giustifica l'idiozia della tua affermazione.
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Come spesso devo scriverti, sei il classico Bue che da del cornuto all'asino, solo secondo te vi è dell'idiozia nella mia affermazione, nel tuo caso l'idiozia è presente in quasi tutti i tuoi farneticanti discorsi di sinistro consumo e ideologia, infatti ho scritto che i numeri li danno i signori della STAMPA non io, per lo meno io non mi arrogo capacità che non ho, tu invece SI pur non essendone in grado. Contento tu ......
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 Chiedo perché sono ignorante, quanti sarebbero secondo la STAMPA quelli che "qui intorno" pensano che la Merkel sia come Hitler. Ho cercato ma non ho trovato riscontri...
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Se sei uno che capisce un testo RILEGGITI e forse ti capisci!!! Se ti inventi dei passaggi poi mi risulta difficile seguirti:
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 "Quello che ha fatto adolfo negli anni passati è inqualificabile, proprio come l'operato della merdel, che ha rovinato l'europa". Mi sembrava abbastanza chiaro...
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi NO di chiaro non c'è niente è, che sprecar tempo non è proficuo per NESSUNO. Resta comunque il consiglio di informarti MEGLIO, non per me, a cui nulla cambia, ma alla TUA onestà intelletuale, visto che sei orgoglioso! Saluti a te NON amico!!! ;o))) PS Questo lo scrive Repubblica, mica il giornale della lega; ### Come stanno oggi i greci? Non bene, afferma Repubblica che fa loro i conti in tasca. Dopo 8 anni di austerità imposta dalla Troika ("Ne abbiamo sottovalutato gli effetti", ha ammesso con il senno di poi l'Fmi) ha falcidiato i bilanci familiari. Il potere d'acquisto dei greci è crollato del 28,3% dal 2008 mentre la bolletta fiscale è salita da 49 a 50 milioni. Le famiglie che vivono in estrema povertà sono il 21% (dati Eurostat) il doppio del 2010. L'importo delle pensioni - tagliate 13 volte - è calato in media del 14% e a inizio 2019 è prevista un'altra sforbiciata. Il settore pubblico ha perso 200 mila posti di lavoro in otto anni. Nel 2017 ben 133 mila persone (+333%) hanno rinunciato all'eredità perché non avevano i soldi per pagare le tasse.
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 E questo è colpa della Merkel ovviamente. Non dei decenni di corruzione, di indebitamento, di sprechi del settore pubblico, di arretratezza tecnologica, di evasione fiscale, di baby pensionamenti, di uno stato ultrasociale e senza controllo, degli speculatori finanziari...la Merkel....che è come Hitler...oooooooook ;) ciao bello.
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Bravo, quindi oltre ai LORO problemi ecco che allora per "Aiutare" i Greci li ammazziamo tutti mettendoli alla canna del gas, giusto??? Chi gli ha dato la canna del gas, NON sono io, ma chi governa l'UE e torni di nuovo alla germania guidata dalla merdel! Èun FATTO!! Ma continua a far finta di nulla!
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 E allora continua pure a credere che l'UE sia una setta composta da geni del male il cui piano segreto è affamare i poveri, riempire l'europa di immigrati e renderla un luogo desolato e triste. Il mondo è un posto molto complesso. Non lo capisco nemmeno io. Ma almeno non do lezioncine di qualunquismo su un blog.
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 Ma Repubblica è un giornalaccio scritto da professoroni $inistrati amici di Renzie e Soros! Non mi fido dei loro articoli!!!
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Parte - 1 Meglio se lo dice il Sole24ore?! ### Quanti aiuti ha avuto Atene? In otto anni, spiega il Sole24Ore, la Grecia ha ottenuto aiuti economici per oltre 273 miliardi di euro nel corso di tre diversi programmi di aggiustamento economico, l'ultimo dei quali scattato nel 2015 dopo l'avvento al potere del governo Tsipras, il cui obiettivo in un primo tempo fu di evitare qualsiasi piano di riforme economiche. Dinanzi alle tensioni sui mercati, il premier Alexis Tsipras dovette arrendersi. Secondo le statistiche di Bruxelles, il Paese ha adottato in questi anni oltre 800 misure economiche. La Grecia ha quindi subito una notevole cura dimagrante. Dopo una lunghissima recessione, la crescita economica è tornata positiva: +1,4% nel 2017. Le previsioni sono di una espansione dell'economia dell'1,9% nel 2018 e del 2,2% nel 2019. Il Paese ha poi registrato l'anno scorso un attivo di bilancio dello 0,8% del Pil, rispetto a un deficit pubblico del 15,1% nel 2009. Nel frattempo, tuttavia, tra il 2008 e il 2017 la popolazione attiva è scesa del 35% per via di una forte emigrazione.
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Parte - 2 Ovviamente sai chi era il creditore della Grecia, che il denaro usato per "Salvare" la Grecia era di TUTTI gli stati europei, ma chi ha incassato il debito?!!! Purtroppo i complotti ESISTONO da SEMPRE, far finta di nulla permette solo di ricevere SUPPOSTE da un chilo l'una al posto delle tradizionali. PS Io ricordavo di aver letto 250 Miliardi, il sole parla di 273 quindi mi cambia quanto la germania si sia "Riportata" a casa o se rimangono i 220 Miliardi che ha "Rubato" democraticamente ai Greci.
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Non sei stato "Cattivista", ma solo IDIOZISTA (Potevi risparmiarti lo sforzo, poichè lo sappiamo già da tempo), ho espresso solo il MIO pensiero, al quale non sei obbligato a rispondere e nemmeno autorizzato ad usare toni da Kapò!!! Parente della "Sig.ra"??? "Smettila" lo dici ai tuoi parenti!!! Almeno finchè VOI sinistri non governerete il mondo ed impedire (Con la forza) agli altri di dire ciò che pensano mi ritengo LIBERO di dire ciò che penso, che ti piaccia o meno. TU invece dovresti VERGOGNARTI anche solo di aver pensato ciò che hai scritto e questo da lo "Spessore" della persona che sei, evita di commentarmi se non ti piace il mio scritto oppure usa toni più civili!! Salutiamo il professorone (Esperto in molte materie suppongo) di turno.
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 Non bisogna essere né professoroni, né intellettuali per saper scrivere in italiano.
Thor61 8 mesi fa su tio
@limortaccituoi Caro il mio "GENIO" della comunicazione, certo, saper leggere e scrivere è importante, ma saper capire è altra storia, non sono un professore in lettere come te, ma almeno capisco uno scritto, di te non si può dire lo stesso, visto certi commenti che scrivi!!! Salutiamo il Mega Professorone.
limortaccituoi 8 mesi fa su tio
@Thor61 Sei simpatico, sai? Grazie per il commento :) un solo consiglio...io se mi sforzo lo capisco il tuo italiano claudicante. Dicevo che sarebbe il caso di sforzarsi un po' di più così i tuoi commenti e i tuoi pensieri possano avere più credibilità e non bollati come str*****e a prescindere dal contenuto. Ciao amico
centauro 8 mesi fa su tio
I lager sono stati voluti dalla dittatura di Hitler, si parla degli anni '30 e '40, trovo fuori luogo responsabilizzarsi di questi fatti dopo tanto tempo, vero che Hitler è stato eletto democraticamente dal popolo tedesco ma quest'ultimo non poteva sapere delle conseguenze prima che la situazione sfuggisse di mano. Quella era la Germania del Terzo Reich, dopo la guerra la Germania in totale catastrofe è ripartita da zero con una vera democrazia, almeno quella occidentale, che non ha nulla a che fare con la precedente dittatura.
moma 8 mesi fa su tio
Nessuno nega gli orrori di questi campi ed è giusto non dimenticare, ma ostentare sui media queste notizie e demonizzare le gente e i politici che non sono di sinistra, è fuori luogo.
Thor61 8 mesi fa su tio
@moma Allora non sono il solo ad aver visto quanto da te descritto, GRAZIE, non appena si potrà vedere il mio commento (Diviso in 2 parti) capirai meglio cosa intendo dire. ;o)))) Saluti
Bayron 8 mesi fa su tio
Ipocrita
sedelin 8 mesi fa su tio
che dire... merkel ha detto tanto! ha detto il vero.
Tato50 8 mesi fa su tio
@sedelin Ha trovato un attimo dopo 14 anni e prima della fine dei suo mandato. In fondo è un bel gesto, visto che solo due cancellieri hanno fatto la stessa cosa ;-)
Thor61 8 mesi fa su tio
@Tato50 L'hai notato anche tu?!! Dopo anni si presenta a portare le "Scuse", in realtà ha fatto un sermone contro le destre, lei, quella che ha fatto morire 700 bambini in Grecia, stando alla stampa europea. Ciao Tato50 ;o))))
Tato50 8 mesi fa su tio
@Thor61 Non ho capito se piangeva per quei milioni che li sono morti o perché il suo partito sta scomparendo. Prendiamo per buona la prima-;((
clay 8 mesi fa su tio
e già....chissà quante ne ha combinate quando era al est !!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
«Quasi 300mila morti entro dicembre»
È la (nefasta) stima dei ricercatori dell'Universita di Washington che invitano la popolazione a usare la mascherina.
FOTO
LIBANO
2 ore
Beirut, ospedali già pieni per il Covid. Poi l'esplosione
Il Libano sta vivendo una grave crisi sanitaria. E il sistema era già sotto pressione a causa della pandemia
LIBANO
3 ore
Scattano le manette per il direttore del porto di Beirut
Hassan Koraytem è tra le 16 persone arrestate ieri nell'inchiesta sulle esplosioni che hanno devastato la capitale.
STATI UNITI
4 ore
Trump mette al bando TikTok: «Questioni di sicurezza nazionale»
Il presidente americano ha firmato un decreto che obbliga la cinese ByteDance a vendere le proprie partecipazioni.
MESSICO
4 ore
«Vorremmo solo sapere che stai bene»
Al momento ci sono ancora oltre 9mila persone scomparse nello stato messicano di Jalisco
FOTO
LIBANO
15 ore
Un esercito di volontari per ripulire Beirut dalle macerie
Viaggio attraverso la capitale libanese devastata in cerca della forza per tornare alla normalità
ITALIA
18 ore
Infermiere gli ruba la tessera del bancomat e fa acquisti per 7'000 euro mentre lui muore di Covid-19
È successo in un ospedale del Bergamasco, a scoprirlo le sorelle del defunto. In casa sua trovata la merce
FRANCIA
20 ore
Laboratori chiusi per ferie: e i tamponi chi li fa?
Anche chi lavora nel sanitario ha diritto alle ferie, ma c'è ora carenza di personale per effettuare i tamponi richiesti
LIBANO
22 ore
«È come se volessero che morissimo»
Gli investigatori hanno posto agli arresti domiciliari vari membri delle autorità portuali.
GERMANIA
23 ore
Lufthansa sempre più giù: persi altri 1,5 miliardi
Per un totale di 3,6 miliardi nella prima metà dell'anno e malgrado le misure di risparmio. A rischio 22'000 posti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile