Immobili
Veicoli
Keystone
L'imperatore Naruhito e Papa Francesco
GIAPPONE
25.11.19 - 07:160
Aggiornamento : 08:20

«Piansi alla notizia della bomba atomica»

Lo ha ricordato Papa Francesco durante l'incontro avuto con l'imperatore del Giappone Naruhito

di Redazione
ats

TOKYO - Il Papa, nell'incontro con l'imperatore del Giappone Naruhito, ha raccontato che aveva pianto alla notizia della bomba atomica esplosa a Nagasaki e Hiroshima, quando aveva 9 anni. Quindi ha aggiunto che quanto ha dichiarato ieri arrivava dal suo cuore. Lo hanno riferito fonti presenti all'incontro al Palazzo imperiale.

L'incontro tra Papa Francesco e l'imperatore del Giappone, Naruhito, si è svolto nella sala 'Tahe no ma' del Palazzo imperiale ed è durato circa 20 minuti. L'imperatore - riferiscono fonti del Palazzo imperiale - ha ringraziato il pontefice anche per l'incontro di questa mattina nel corso del quale Francesco ha incontrato le vittime del triplice disastro (sisma, tsunami e incidente a Fukushima) del 2011.

Su Fukushima e sull'energia - Occorre «prendere decisioni coraggiose e importanti sull'uso delle risorse naturali, e in particolare sulle future fonti di energia». Lo ha detto Papa Francesco nell'incontro con le vittime del triplice disastro del 2011 in Giappone, terremoto, tsunami e incidente nucleare a Fukushima.

«Vorrei ricordare particolarmente - ha proseguito il pontefice - l'incidente nucleare di Daiichi a Fukushima e le sue conseguenze. Oltre alle preoccupazioni scientifiche o mediche, c'è anche il lavoro immenso per ripristinare il tessuto della società. Fino a quando i legami sociali non saranno ristabiliti nelle comunità locali e le persone avranno di nuovo una vita sicura e stabile, l'incidente di Fukushima non sarà completamente risolto. Ciò implica, al tempo stesso, come hanno ben sottolineato i miei fratelli vescovi del Giappone, la preoccupazione per il prolungarsi dell'uso dell'energia nucleare, per cui hanno chiesto - così il Papa rilancia le richieste della Chiesa locale - l'abolizione delle centrali nucleari».

Il Papa ha sottolineato che «tutto è interconnesso» e quindi i problemi non possono essere affrontati «in maniera isolata».

Ci sono «altri importanti problemi che ci riguardano e che, come ben sapete - ha detto nell'incontro con le vittime del triplice disastro che ha colpito il Giappone nel 2011 -, non possono essere visti e trattati separatamente: guerre, rifugiati, alimentazione, disparità economiche e sfide ambientali. È un grave errore pensare che oggi i problemi possano essere affrontati in maniera isolata - ha sottolineato il pontefice - senza considerarli come parte di una rete più ampia».

«Facciamo parte di questa terra, dell'ambiente; perché tutto, in ultima analisi, è interconnesso», ha concluso il Papa.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
La massa di plastica ora è più pesante di tutti i mammiferi viventi
Una delle ricercatrici che ha contribuito a un nuovo studio ha dichiarato che «siamo nei guai, ma si può intervenire»
INDONESIA
4 ore
Giacarta sprofonda? L'Indonesia costruisce la sua nuova capitale
I funzionari del governo si trasferiranno in una città che al momento non esiste ancora
STATI UNITI
6 ore
Vaccini, effetto placebo in due eventi avversi su tre
Sono i risultati emersi da uno studio pubblicato sulla rivista Jama Network Open
ITALIA
9 ore
Ma quanto ci vuole a eleggere il presidente della Repubblica?
Da meno di tre ore a oltre due settimane. Le ultime elezioni però si sono sempre concluse in un paio di giorni.
FOTO
NORVEGIA
12 ore
Oggi Breivik ha chiesto la libertà condizionale
Gli osservatori norvegesi si aspettano che la richiesta venga respinta
CINA
13 ore
Luci accese sui diritti umani, soprattutto durante le Olimpiadi
La richiesta di Amnesty International in vista dei Giochi di Pechino
FOTO
NUOVA ZELANDA
15 ore
Cenere, acqua e distruzione: le prime immagini da Tonga
Le hanno scattate gli aerei di soccorso neozelandesi e i satelliti. Al momento però atterrare è impossibile
FOCUS
17 ore
Sportivi e campioni, segni particolari: no vax
Non solo Djokovic. L'elenco degli sportivi che rifiutano di vaccinarsi o criticano le misure contro il Covid, è lungo.
REGNO UNITO
17 ore
Dottori esauriti dal Covid fanno danni
Un'indagine ha rivelato che ci sono stati una quarantina d'incidenti e in sette casi i pazienti ne hanno sofferto
CINA
23 ore
Olimpiadi di Pechino, stop alla vendita dei biglietti (in ottica anti-Covid)
Gli organizzatori scelgono di rafforzare ulteriormente la "bolla" che dovrà avvolgere atleti e addetti ai lavori
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile