Keystone
La situazione nella provincia di Saga
+7
GIAPPONE
28.08.19 - 17:330

Piogge torrenziali: ordine di evacuazione per 850mila persone

Le autorità hanno emesso un allarme di emergenza, segnalando il rischio di frane, alluvioni ed esondazioni di fiumi

TOKYO - Centinaia di migliaia di persone nel sud-ovest del Giappone hanno ricevuto un ordine di evacuare le loro case per via delle piogge torrenziali che stanno colpendo la regione.

Secondo quanto riferito dalla Cnn, le autorità hanno emesso un allarme di emergenza, segnalando il rischio di frane, alluvioni ed esondazioni di fiumi nelle prefetture di Fukuoka, Saga e Nagasaki sull'isola di Kyushu.

L'agenzia inizialmente aveva emesso il suo avviso di livello più alto, noto come livello cinque, ma in seguito lo ha declassato a un livello quattro. A un totale di 870'000 persone che vivono nella zona è stato ordinato oggi di evacuare.

Un uomo anziano è stato trovato morto oggi dopo che la sua auto è stata spazzata via dall'alluvione nella città di Takeo, nella prefettura di Saga, secondo l'Agenzia di gestione degli incendi e dei disastri. Altre due persone sono rimaste gravemente ferite.

Le forti piogge, iniziate ieri, hanno colpito alcune zone con oltre 100 mm di pioggia in un'ora, ha dichiarato l'emittente pubblica Nhk. Secondo le previsioni dell'Agenzia meteorologica del Paese, si prevedono più precipitazioni durante la giornata di oggi.

Le immagini dell'Nhk hanno mostrato la città di Saga, situata nella omonima prefettura, inondata per le alluvioni questa mattina. La Jr Kyushu, l'operatore ferroviario statale della zona, ha anche annunciato di aver sospeso e ritardato i servizi ferroviari su diverse linee a causa della forte pioggia.

A luglio, oltre un milione di persone sull'isola di Kyushu avevano ricevuto un ordine di evacuazione dopo essere stati colpiti in un solo giorno da un quantitativo di pioggia che solitamente cade in un mese, uccidendo una donna nella città di Kagoshima. Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha in seguito schierato 14'000 membri delle Forze di difesa giapponesi per assistere i soccorritori.
 
 

keystone-sda.ch/ (JIJI PRESS)
Guarda tutte le 11 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
1 min
Ricovero forzato in strutture centralizzate per chi non rispetta la quarantena
Diversi Länder tedeschi stanno valutando questa opzione. Nel vicino Baden-Württemberg saranno «sempre sorvegliate».
RUSSIA
46 min
Navalny arrestato all'arrivo a Mosca
Gli agenti di polizia erano già pronti, in attesa dell'oppositore al controllo passaporti
STATI UNITI
2 ore
È morto Phil Spector
Il famoso produttore aveva 81 anni. Stava scontando una condanna per assassinio
REGNO UNITO
4 ore
«Ricoveriamo un paziente Covid ogni 30 secondi»
Parla il direttore dell'Nhs. Il sistema ospedaliero britannico è sottoposto a una «pressione estrema»
CINA
5 ore
Aumentano i servizi offerti tramite droni
In particolare, vengono utilizzati in campi come l'agricoltura e la protezione dell'ambiente
STATI UNITI
6 ore
Tutti quei documenti ufficiali dell'amministrazione Trump che nessuno troverà mai
Molti distrutti (anche se è illegale) e molti mai registrati: «C'è un buco colossale nella storia di questa presidenza»
STATI UNITI
8 ore
Linee guide rigide e vaccini che finiscono nella spazzatura
Un caso negli Stati Uniti fa discutere. La problematica però, a causa dei protocolli statali, sarebbe piuttosto diffusa
STATI UNITI
11 ore
Uomo pesantemente armato fermato vicino al Campidoglio
Aveva con sé un'arma carica e oltre 500 munizioni. E un falso accreditamento per la cerimonia d'investitura di Biden.
ITALIA
23 ore
800 dosi del vaccino da buttare a causa di un guasto
La Procura ha aperto un'inchiesta, i Carabinieri indagheranno su come sia potuto succedere
STATI UNITI
1 gior
Il boia uccide ancora, ma è l'ultima esecuzione dell'era Trump
Molti membri del Congresso hanno lanciato un appello a Biden per porre fine alla pena capitale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile