STATI UNITI
06.08.19 - 11:190
Aggiornamento : 11:58

Una foto-rompicapo da Marte per i 7 anni del rover Curiosity

Che riguarda la misteriosa storia dell'acqua sul pianeta rosso, dal suo arrivo sulla superficie il robottino ha percorso 21 km e analizzato 22 campioni di suolo

NEW YORK - Il rover Curiosity festeggia i suoi sette anni su Marte. Era infatti il 6 agosto 2012 quando il robot esploratore, dopo otto mesi di viaggio nello spazio, arrivava a toccare il suolo del cratere Gale con una discesa da brivido lunga sette minuti che diede il via alla sua missione.

Nonostante alcuni problemi tecnici come ruote "forate" e guasti al trapano, in questi anni Curiosity è riuscito a percorrere 21 chilometri e scalare 368 metri, collezionando immagini mozzafiato, campioni di suolo e preziose scoperte sulla passata abitabilità del Pianeta Rosso che hanno fatto sognare il mondo.

Per celebrare questo traguardo, la Nasa pubblica una spettacolare foto panoramica a 360 gradi della sporgenza 'Teal Ridge', insieme all'immagine dettagliata di una roccia chiamata 'Strathdon', formata da dozzine di strati di sedimenti che raccontano la turbolenta evoluzione dell'antico lago un tempo presente nel cratere Gale.

«Non si trattava di un lago statico, immutabile», spiega la ricercatrice Valerie Fox del California Institute of Technology (Caltech). «Per questo ci sta aiutando a modificare la nostra visione piuttosto semplicistica dell'inaridimento di Marte. Non è stato un processo lineare, la storia dell'acqua è molto più complessa».

Ricostruirla sarà un bel rompicapo che terrà impegnato il robot esploratore, ora a metà del suo cammino in una regione ricca di minerali argillosi sul lato del monte Sharp che domina il cratere Gale.

Ben lontano dal termine della sua missione scientifica, Curiosity ha da poco raccolto il suo 22esimo campione di suolo marziano. Davanti a sé ha ancora diversi anni di lavoro, prima che le batterie nucleari degradino a tal punto da limitare la sua operatività. Il rover dovrà poi centellinare l'energia per poter continuare la sua esplorazione del Pianeta Rosso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
4 ore
Località isolate: non si entra e non si esce nelle aree focolaio
Un decreto legge per l'emergenza coronavirus. Salgono a 76 i contagi. Università chiuse, rinviata la Serie A
FOTO
ITALIA
8 ore
Codogno centro di un focolaio è diventato un paese fantasma
Tutto chiuso per strada, cittadini relegati in casa che comunicano con chiamate, messaggi e social network. Le immagini
ITALIA
9 ore
Salta anche la fiera degli occhiali di Milano
Mido è la più importante manifestazione del settore a livello mondiale. Era prevista dal 29 febbraio al 2 marzo
ITALIA
10 ore
Coronavirus: un caso anche in Piemonte, un altro a Milano
Il 40enne «è entrato in contatto con il ceppo lombardo». Ricoverato un 78enne di Sesto San Giovanni
ITALIA
11 ore
Coronavirus, in Italia 52 casi. «Primi per numero di contagi»
La prima vittima è un 78enne veneto. La seconda una 77enne che viveva da sola a Casalpusterlengo. Stabile il "paziente1"
STATI UNITI
14 ore
Wells Fargo ha patteggiato con le autorità Usa per 3 miliardi di dollari
Si chiude così il clamoroso scandalo dei "conti fantasma", la banca si scusa: «Nostra condotta fu riprovevole»
ITALIA
16 ore
Bimbo cade dal carro di carnevale e perde la vita
È successo a Sciacca, in provincia di Agrigento, subito annullata la manifestazione
REGNO UNITO
19 ore
Incriminato l'uomo che ha pugnalato alla gola il muezzin
L'accoltellatore era un britannico che si fingeva musulmano da diverso tempo ma per la polizia non è terrorismo
STATI UNITI
1 gior
Weinstein: giuria divisa sulle imputazioni più gravi
Il giudice ha ordinato di proseguire con la camera di consiglio
STATI UNITI
1 gior
La città di New York accusata di frode nei confronti dei suoi tassisti
Il Procuratore generale dello Stato americano coinvolto ha chiesto alla città di restituire 810 milioni ai suoi autisti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile