Archivio Keystone
ITALIA
30.07.19 - 14:540
Aggiornamento : 15:19

Chiuso il dossier per la tragedia delle Gole del Raganello: 14 gli indagati

Che dovranno rispondere, a vario titolo, di omicidio colposo, inondazione e lesioni colpose

COSENZA - La Procura della Repubblica di Castrovillari ha emesso l'avviso di conclusione indagini per l'onda anomala che il 20 agosto dello scorso anno travolse un gruppo di escursionisti nelle Gole del Raganello, a Civita, uccidendo 10 persone, tra le quali una guida.

Gli indagati sono saliti dai 7 iniziali a 14 e sono accusati, a vario titolo, di omicidio colposo, inondazione, lesioni colpose, omissione in atti d'ufficio ed esercizio abusivo della professione.

Tra gli indagati figurano i sindaci di Civita, San Lorenzo Bellizzi e Cerchiara di Calabria, Alessandro Tocci, Antonio Cersosimo e Antonio Carlomagno; titolari di agenzia turistiche e guide.

Non figurano, invece, il presidente del Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra, e del dirigente dell'ufficio Biodiversità dei Carabinieri Forestali Gaetano Gorpia, raggiunti all'epoca da avviso di garanzia.

Secondo l'accusa fu ignorata l'allerta gialla della protezione civile prevista per quel giorno, in particolare dai sindaci.

Secondo l'accusa, inoltre, nella vicenda avrebbero avuto un ruolo anche i regolamenti per l'accesso alle gole, che non sono adottati, la mancanza di aggiornamenti dei piani di emergenza ed infine l'imprudenza. Secondo quanto emerso dalle indagini, infatti, anche la società che gestiva le visite nelle Gole del Raganello si sarebbe affidata a guide prive dell'abilitazione professionale.

Agli atti dell'inchiesta c'è anche un messaggio inviato quel giorno, poco prima della tragedia, dalla guida Antonio De Rasis, 32 anni, volontario di protezione civile che era intervenuto a Rigopiano dopo la valanga che distrusse un albergo. «Se piove torno indietro, sono con 16 persone e soprattutto 4 bambini», scriveva De Rasis. «Ok, non dovrebbe piovere», fu la risposta dell'organizzatore.

Quel giorno un violento temporale si verificò nella zona nord del Raganello, che attraversa diversi comuni. La pioggia provocò un'onda anomala sempre più veloce a causa della morfologia delle gole che travolse gli escursionisti che si trovavano nella parte finale uccidendo dieci persone e ferendone 14. Le vittime erano originarie, oltre che della Calabria, di Puglia, Lombardia, Campania e Lazio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
RUSSIA
2 ore
Porta in cabina il gatto oversize grazie a uno stratagemma, beccato
Mikhail Galin ha raccontato sui social la sua furbata ed è stato punito da Aeroflot
GIAPPONE
2 ore
Honda "rallenta" sulle elettriche e si concentra sulle ibride
Questi sono gli obiettivi per il periodo fino al 2030
SLOVACCHIA
5 ore
Scontro fra bus e camion: 12 morti
Si tratta di studenti. I feriti sono 15, tre gravi
STATI UNITI
5 ore
Nike rompe con Bezos, stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon
La decisione rientra nella revisione della strategia delle vendite
STATI UNITI
7 ore
Impeachment: parte lo show al Congresso, Stati Uniti incollati alla tv
Donald Trump è accusato di abuso di potere. Ascoltati oggi l'ambasciatore americano a Kiev e un sottosegretario del Dipartimento di Stato
ITALIA
8 ore
120 centimetri di acqua nella cripta di San Marco
È la prima volta che succede dal 1966 a oggi
VIDEO
ITALIA
10 ore
A Matera ora si contano i danni
La città è tornata alla normalità dopo il nubifragio di ieri mattina
STATI UNITI / GERMANIA
12 ore
Auto elettriche: la prima "gigafactory" europea di batterie sarà a Berlino
Lo ha annunciato il ceo di Tesla, Elon Musk. Lo stabilimento potrebbe entrare in funzione già dal 2021
CROAZIA
12 ore
Emergenza maltempo anche in Istria e Dalmazia
Si registrano inondazioni e interruzioni nella circolazione stradale. Palazzo di Diocleziano parzialmente allagato a Spalato
CINA
13 ore
Huawei offre un bonus a chi trova scappatoie per il bando Usa
In palio per i dipendenti ci sono circa 280 milioni di franchi destinati perlopiù a chi lavora nella sezione ricerca e sviluppo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile