Keystone
Michel Barnier
UNIONE EUROPEA
25.07.19 - 18:240
Aggiornamento : 19:00

Brexit, il capo negoziatore dell'Ue: «Inaccettabili le richieste di Johnson»

Michel Barnier ha avvertito che Bruxelles deve quindi prepararsi ad una uscita del Regno Unito dall'Unione «senza accordo»

BRUXELLES - «Inaccettabili». Così il capo negoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier definisce le richieste del neo premier britannico Boris Johnson di modificare l'accordo di divorzio.

Barnier ha avvertito che l'Ue deve prepararsi ad una uscita del Regno Unito dall'Unione «senza accordo».

«Il premier britannico Johnson ha affermato che se si vuole raggiungere un accordo questo porterebbe ad una eliminazione del backstop. Ciò è ovviamente inaccettabile e non rientra nel mandato del Consiglio europeo», ha scritto il capo negoziatore Ue per la Brexit nel messaggio inviato ai 27 ambasciatori dell'Ue.

Juncker : «L'attuale accordo è l'unico possibile» - Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha parlato oggi con il nuovo premier britannico Boris Johnson al quale ha ribadito la posizione dell'Ue secondo cui «l'accordo di recesso è il migliore e unico accordo possibile, in linea con gli orientamenti del Consiglio europeo».

Lo riferisce la portavoce della Commissione europea precisando che «Juncker ha inoltre sottolineato che la Commissione rimane a disposizione del Regno Unito ad aggiungere elementi alla dichiarazione politica».

Juncker si è congratulato con Johnson per la sua nomina e gli ha ribadito il suo impegno a lavorare insieme nel «miglior modo possibile».

I due - precisa la portavoce - si «sono scambiati i numeri di cellulare e hanno accettato di rimanere in contatto». Il presidente Juncker ha ribadito che la «Commissione rimarrà disponibile nelle prossime settimane qualora il Regno Unito desiderasse intrattenere dei colloqui e chiarire la propria posizione in modo più dettagliato».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas 2 anni fa su tio
dalla foto si direbbe abbia appena assunto cocaina..
vulpus 2 anni fa su tio
È evidente che ora la paura di una brexit senza accordo, incomincia a far paura a Bruxelles . Altri stati che sono stufi di farsi prendere in giro, cercheranno di intrapprendere questa strada. E non parliamo poi dei paesi dell'Est che si sono fatti abbindolare e ora partono per la tangente. Una politica cieca e poco lungimirante.
MIM 2 anni fa su tio
Comunque, se osservo bene il viso e i vasi capillari di sto signore, mi sa tanto che è della stessa stoffa di Ciunker
Equalizer 2 anni fa su tio
Ma il Ciööcker quando se ne va? Che sono curioso di vedere quanti casini pianta la biondina che arriva, ci sarà da ridere.
volabas 2 anni fa su tio
@Equalizer Hai ragione, e in molti aspettano le nuove comiche con la biondina megalomane.
bobà 2 anni fa su tio
A quando una Shngen Swissexit?
Thor61 2 anni fa su tio
@bobà Finchè alcuni votano ancora a sinistra, verdi e non, MAI!!!
MIM 2 anni fa su tio
eh eh eh qualcosa sta cambiando, fateci caso: fino a poco tempo fa accusavano Londra di voler hard brexit (con una May che faceva proprio il contrario), e oggi affermano che l'UE deve prepararsi a un hard brexit. Finalmente i pezzi del puzzle si stanno incastrando nel modo corretto.
Atomic 2 anni fa su tio
È l’unico accordo possibile ! Ma siamo disposti al dialogo ! Dunque non è l’unico possibile !
pontsort 2 anni fa su tio
@Atomic Sono disposti ad andare al bar a fare 4 chiacchiere e bere una birra, non a modificare l'accordo.
Thor61 2 anni fa su tio
@pontsort Esatto, alcuni la chiamano anche presa per il cxxo!!!
miba 2 anni fa su tio
Ogni tanto, ma sarà sicuramente un caso, l'UE mi ricorda il Terzo Reich.....
Thor61 2 anni fa su tio
@miba Da li nacque l'idea di europa unita per i teTeschio
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO E VIDEO
Turchia
16 min
Tempesta su Istanbul fa almeno quattro vittime e 38 feriti
Il maltempo oggi ha devastato la città, scoperchiando tetti e cappottando camion. Una tregua è prevista per mercoledì
LIVE
MONDO
LIVE
«Per saperne di più su Omicron saranno necessarie 2-3 settimane»
Intato l'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della nuova variante, diversi Paesi annunciano nuove misure
ISRAELE / ITALIA
4 ore
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
4 ore
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
4 ore
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
STATI UNITI
10 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
23 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
1 gior
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
2 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile