Keystone
CANADA
24.07.19 - 17:200

Da ragazzi scomparsi a killer in fuga: «Considerateli pericolosi»

Fino a martedì due canadesi di 18 e 19 anni risultavano semplicemente dispersi. Ora, sono sospettati di tre omicidi

VANCOUVER - Fino a martedì, Bryer Schmegelsky e Kam McLeod, due canadesi di 18 e 19 anni, erano considerati due ragazzi scomparsi come tanti, svaniti nel nulla mentre si recavano verso nord in cerca di lavoro. Ora, però, le foto segnaletiche dei due giovani servono per mettere in guardia la gente dall’avvicinarsi a loro in caso di avvistamento. Sono infatti sospettati di aver ucciso una coppia di turisti in viaggio attraverso il Canada e un uomo non ancora identificato. Sono in fuga e pericolosi.

Gli inquirenti ritengono che McLeod e Schmegelsky, amici fin dai tempi delle elementari, abbiano ucciso l’australiano Lucas Fowler, 23 anni, e la sua ragazza Chynna Deese, un'americana di 24, ritrovati cadavere il 15 luglio scorso al bordo dell’Autostrada dell’Alaska nei pressi di Liard Hot Springs, nella Columbia Britannica. I due sarebbero inoltre responsabili della morte di un uomo dall'identità ancora ignota e di età compresa tra i 50 e i 60 anni rinvenuto senza vita vicino a Dease Lake, a più di 470 km di distanza dalla scena del primo crimine. 

Quattro giorni dopo il primo ritrovamento e due chilometri più a nord del luogo del secondo, la polizia aveva rinvenuto il furgoncino carbonizzato di McLeod e Schmegelsky. Le loro famiglie avevano denunciato la loro scomparsa. I due, avevano spiegato i genitori, erano partiti da Port Albeni, sull’Isola di Vancouver, con l’intento di raggiungere Whitehorse, più di 2’500 chilometri più a nord, per cercare un lavoro.

«Chiediamo al pubblico: se scorgete Kam o Bryer, considerateli pericolosi», ha dichiarato la sergente Janelle Shoihet nel corso di una conferenza stampa. «Non fate nulla e chiamate il numero di emergenza 911», ha aggiunto. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
8 ore
Aborto e matrimonio gay in Irlanda del Nord
È l'effetto della paralisi del governo e del parlamento locali di Belfast che trasferisce ora temporaneamente la potestà legislativa al parlamento britannico
ISRAELE
10 ore
Netanyahu rinuncia a formare il governo
È la seconda volta in sei mesi che il leader del Likud fallisce, ora dovrebbe toccare a Benny Gantz
EMIRATI ARABI UNITI
13 ore
Questa qui è la perla più antica che esista
Ha poco meno di 8'000 anni ed è stata scoperta per caso da degli archeologi che cercavano ben altro. Sarà messa in mostra al Louvre di Abu Dhabi
GERMANIA
14 ore
L'economia tedesca potrebbe essere entrata in recessione
Lo dice la Bundesbank, secondo cui «il prodotto interno lordo potrebbe essersi ridotto nuovamente nel terzo trimestre del 2019» dopo il -0,1% del secondo trimestre
FOTO
CILE
14 ore
A Santiago i manifestanti hanno dato fuoco agli uffici dell'anagrafe
Dopo averli saccheggiati, i vigili del fuoco sul posto, le autorità parlano di danni importanti: «Distrutti molti documenti». Il bilancio complessivo è di 11 morti
GIAPPONE
15 ore
Pollon e Nanà Super Girl sono orfane, scomparso Hideo Azuma
Il fumettista è morto all'età di 69 anni, in un ospedale di Tokyo, per le complicazioni di un tumore
ISOLA DI MAN
17 ore
Con un gatto nel bagaglio a mano
Sbalorditi sia gli addetti alla sicurezza che i padroni. Il micio si era intrufolato nella valigia all'insaputa della coppia
VIDEO
ITALIA
20 ore
In fiamme la Cavallerizza Reale di Torino
I vigili del fuoco sono impegnati nelle operazioni di spegnimento. Non ci sono feriti
CILE
22 ore
Sale a 10 il bilancio delle vittime durante le proteste
Due persone sono morte carbonizzate durante il saccheggio ad un grande magazzino di materiali per l'edilizia e il bricolage
EMIRATI ARABI UNITI
23 ore
“Taxi volanti” e “camere con ruote”: Dubai sperimenta
La città vuole ridurre la propria impronta ecologica e sta diventando un banco di prova mondiale per la mobilità sostenibile.
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile