Deposit
AUSTRALIA
18.07.19 - 09:350

Trovato un messaggio in bottiglia di 50 anni fa

Lo aveva scritto un 13enne britannico diretto in Australia con la famiglia. È stato rintracciato grazie ai social

SYDNEY - Un messaggio in bottiglia lanciato in mare più di mezzo secolo fa è stato trovato da un bambino tra le dune in una spiaggia remota della penisola Eyre in Australia meridionale, mentre il padre pescava. Presto scattate sui social media le ricerche del suo autore, prontamente rintracciato in Gran Bretagna, che ora ha 63 anni.

Jyah Elliott di 9 anni ha trovato martedì scorso la lettera, scritta a mano nel 1969 da tale Paul Gilmore che allora aveva 13 anni e scriveva che stava emigrando con la famiglia in Australia. Era indirizzata a un recapito di Melbourne dove la famiglia avrebbe abitato, e chiedeva a chi l'avesse ritrovata: «Prego rispondete».

Datata 17 novembre 1969, la lettera era scritta su carta intestata della nave TSS Fairstar, che portava britannici beneficiari di immigrazione assistita in Australia. Oggi la radio nazionale australiana Abc, che aveva dato la notizia del ritrovamento, ha riferito che è stata rintracciata la sorella del destinatario, Annie Crossland. Per coincidenza, la donna ha detto che il fratello, «stracontento della notizia», si trova anche adesso in alto mare, in crociera nel Mar Baltico.

Secondo l'oceanografo David Griffin, la bottiglia non poteva essere rimasta a galla per 50 anni al largo della costa australiana perché «l'oceano non resta mai fermo». Egli ritiene invece che sia rimasta sepolta in qualche spiaggia per anni, e poi riportata a galla da una tempesta. Se è stata gettata in oceano da qualche parte a sud dell'Australia, «è da escludere che possa essere rimasta in balia delle onde per più di un anno o due», ha detto alla radio Abc.

Lo scorso anno una donna dell'Australia occidentale ha trovato quello che è ritenuto il messaggio in bottiglia più antico al mondo. Tonya Illman ha trovato una bottiglia di gin di 132 anni fa nelle dune presso Edge Island. Dentro vi era un rotolo di carta scritto in tedesco e datato 12 giugno 1886, che è stato autenticato dal Museo del Western Australia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SPAGNA
1 ora
Nuovo lockdown in Catalogna, anzi no
Il Tribunale di Lleida ha deciso di non ratificare la decisione del Governo catalano
UNIONE EUROPEA
3 ore
PIL europeo, prima giù poi su
Secondo l'Fmi, si tornerà ai livelli del 2019 soltanto nel 2022. Per quest'anno atteso un -9,3%
FOTO
STATI UNITI
3 ore
Incendio su una nave militare statunitense: diciotto feriti
Il rogo è esploso sulla Uss Bonhomme Richard, nella base navale di San Diego
STATI UNITI
4 ore
Trump voleva mettere in vendita Porto Rico
L'idea sarebbe stata avanzata dopo che nel 2017 l'isola fu devastata dall'uragano Maria
MESSICO
4 ore
Coronavirus: il Messico supera l'Italia per numero di decessi
Anche nel paese i dati legati alla pandemia continuano a crescere. I contagi sono quasi 300'000
POLONIA
5 ore
Ricercato dalla polizia, scappa nella foresta con il suo puma
L'uomo rifiuta di separarsi dall'animale. Più di 200 agenti sono sulle sue tracce
FRANCIA
16 ore
Accuse, molestie, sessismo: Ubisoft nella bufera
Rivoluzione al vertice del gigante dei videogiochi, editore tra altri di Assassin's Creed, Far Cry, e Rayman
SPAGNA
17 ore
Torna il lockdown in Catalogna
Un focolaio di coronavirus ha costretto le autorità a reintrodurre la misura
AUSTRIA
19 ore
Cadono dei massi alle grotte di ghiaccio, muore un 13enne
La tragedia si è consumata all'Eisriesenwelt: il Mondo dei giganti di ghiaccio, nota destinazione turistica
STATI UNITI
19 ore
Prestiti e aiuti per superare la crisi di Covid? Anche per i miliardari
Kanye West, Ron Burkle, e altri paperoni hanno ricevuto quote dai fondi governativi per aiutare le PMI
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile