Keystone
ITALIA
11.07.19 - 19:220
Aggiornamento : 20:02

Ousseynou Sy «non vuole» il rito abbreviato

L'autista, che il 20 marzo ha tenuto in ostaggio 50 bambini e ha dato fuoco a un bus a San Donato Milanese, è accusato di strage e sequestro di persona aggravate. Rischia 20 anni di carcere

MILANO - Ha scelto di non essere processato con il rito abbreviato e quindi ha rinunciato allo sconto di un terzo della pena in caso di condanna, Ousseynou Sy, l'autista che il 20 marzo ha tenuto in ostaggio 50 bambini, due insegnanti e una bidella e ha dato fuoco al bus, a San Donato Milanese.

L'uomo, accusato di strage aggravata dalle finalità terroristiche e sequestro di persona aggravato, rischia così oltre 20 anni di carcere. Il processo inizierà il 18 settembre davanti alla Corte d'Assise di Milano.
 
 

3 mesi fa Terrore sul bus: i bambini eroi che hanno nascosto il telefono
4 mesi fa Il conducente dà fuoco al suo autobus
4 mesi fa Terrore sul pullman, bambini in ostaggio: «Vado a fare una strage a Linate»
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
9 min

Colpita da una pallina lanciata dal padre, muore bimba di sei anni

La piccola era felice di accompagnare il genitore sui campi da golf

STATI UNITI
1 ora

«L'Fbi indaghi su FaceApp»

Dagli Usa vogliono fare chiarezza in merito alle procedure usate da Wireless Lab, una società russa basata a San Pietroburgo

FOTO
ITALIA
2 ore

«Sono molto contenta di aver potuto spiegare»

Lo ha dichiarato Carola Rackete all'uscita dal palazzo di giustizia di Agrigento, dove è stata interrogata per poco meno di quattro ore

GIAPPONE
4 ore

Kyoto: il numero delle vittime è destinato a salire. Il 41enne: «Crepate»

Al momento si contano 33 morti. La polizia cerca di fare chiarezza sulle generalità del presunto responsabile

VIDEO
FRANCIA
5 ore

Il Monte Bianco e il laghetto che non dovrebbe esserci

Dopo dieci giorni di temperature eccezionalmente alte in Europa a 3400 metri di altitudine si è formato un bacino di acqua di disgelo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report