ARCHIVIO KEYSTONE
«Se non fermiamo l'attuale processo di manipolazione e tracciamento di massa, il costo sociale sarà enorme e forse irreversibile» ha ammonito Edward Snowden.
NORVEGIA
16.06.19 - 19:040

Il monito di Snowden contro la tracciabilità di Internet

«Il costo sociale sarà enorme e forse irreversibile» ha ammonito l'informatico

TRONDHEIM - «Se non fermiamo l'attuale processo di manipolazione e tracciamento di massa, il costo sociale sarà enorme e forse irreversibile». È l'allarme lanciato da Edward Snowden, l'informatico e attivista statunitense che ha dato il via al Datagate, in collegamento video da Mosca in occasione dell'apertura del festival internazionale delle scienze 'The Big Challenge 2019' organizzato a Trondheim, in Norvegia, dall'Università norvegese per la scienza e la tecnologia (Utnu).

«Il desiderio umano di interagire e cooperare è stato trasformato in un sistema totalitario di controllo sociale» ha incalzato Snowden. «Internet è in grado di connettere tutto il mondo senza confini, però è stato corrotto, come l'applicazione della fisica nucleare è stata rubata alla medicina e impiegata per costruire la bomba atomica».

Secondo Snowden, questo controllo di massa si manifesta oggi in primis con «l'accesso e la vendita di dati personali da parte di soggetti privati» che «insieme ai governi di certi Paesi» sono così in grado di «influenzare perfino le elezioni delle nostre democrazie». Secondo l'ex agente della National Security Agency (NSA) americana, l'unica soluzione oggi consiste nel «cambiare il mondo, rendendolo pericoloso per quelli che limitano la nostra libertà».

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
9 min

Colpita da una pallina lanciata dal padre, muore bimba di sei anni

La piccola era felice di accompagnare il genitore sui campi da golf

STATI UNITI
1 ora

«L'Fbi indaghi su FaceApp»

Dagli Usa vogliono fare chiarezza in merito alle procedure usate da Wireless Lab, una società russa basata a San Pietroburgo

FOTO
ITALIA
2 ore

«Sono molto contenta di aver potuto spiegare»

Lo ha dichiarato Carola Rackete all'uscita dal palazzo di giustizia di Agrigento, dove è stata interrogata per poco meno di quattro ore

GIAPPONE
4 ore

Kyoto: il numero delle vittime è destinato a salire. Il 41enne: «Crepate»

Al momento si contano 33 morti. La polizia cerca di fare chiarezza sulle generalità del presunto responsabile

VIDEO
FRANCIA
5 ore

Il Monte Bianco e il laghetto che non dovrebbe esserci

Dopo dieci giorni di temperature eccezionalmente alte in Europa a 3400 metri di altitudine si è formato un bacino di acqua di disgelo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report