Keystone
RUSSIA
11.06.19 - 15:000

Il caso Golunov è «un pasticcio o una provocazione»

Ad affermarlo è la presidente del senato russo, secondo cui «gli errori segnalati causano sfiducia nelle agenzie investigative»

MOSCA - Le circostanze della detenzione del giornalista Ivan Golunov stanno causando «sfiducia nelle autorità investigative». Lo ha detto la presidente del Consiglio della Federazione (il Senato russo) Valentina Matviyenko.

«Gli errori e le violazioni sono già stati segnalati e causano sfiducia nelle agenzie investigative, che considero la cosa peggiore in tutta questa storia», ha detto Matviyenko.

«Ci sono molte domande e il pubblico ha bisogno di sentire risposte chiare e coerenti, come il perché Golunov è stato detenuto per oltre 48 ore senza un ordine del tribunale, perché le fotografie di un altro luogo, non il suo appartamento, sono state pubblicate, e perché non era presente durante la perquisizione (richiesta da ogni norma procedurale)», ha detto.

«Questo è un caso di non professionismo, di gran pasticcio o di provocazione, non so come chiamarlo altrimenti», ha detto Matviyenko, citata da Interfax.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
1 ora
Abuso su minori shock: 11 arresti
Tra le vittime sono stati identificati tre bambini di 5,10 e 12 anni
EUROPA
3 ore
L'ombra del razzismo aleggia anche in Europa
Il 30% delle persone di colore intervistate ha dichiarato di essere stato vittima di razzismo
BRASILE
4 ore
Bimbo nero precipita da un grattacielo, proteste in Brasile
Il bambino di una collaboratrice domestica era stato affidato alla padrona di casa
PORTOGALLO
5 ore
Maddie: sospetti su un terzo bambino
S'indaga su una sparizione avvenuta in Portogallo nel 1996. Potrebbe avere lo stesso colpevole
BRASILE
9 ore
L'OMS rischia di perdere un altro pezzo
Il presidente brasiliano Bolsonaro sembra voler seguire le orme di Trump
STATI UNITI
9 ore
E ora spunta un nuovo Floyd
Si chiama Manuel Ellis, ed è stato ucciso da un poliziotto in un modo molto simile. Il video sciocca l'America
GERMANIA
18 ore
Maddie non sarebbe la sola vittima dell'orco
Nel 2015 Inga, una bimba di soli cinque anni, è scomparsa durante una gita con i genitori nel bosco di Stendall.
STATI UNITI
21 ore
Un nuovo video indigna l'America
L'uomo ha battuto violentemente la testa dopo esser stato strattonato dagli agenti.
UNIONE EUROPEA
22 ore
Lagarde: «Eravamo in fondo alla piscina e stiamo lentamente tornando su»
Il presidente della BCE ha parlato così della ripresa durante un'intervista: «Ripartire sarà uno sforzo collettivo»
ITALIA
23 ore
Risalgono i contagi in Italia: 518 nelle ultime ventiquattro ore
Inquieta un po' la crescita in Lombardia dove oggi si sono registrati 402 nuovi casi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile