Riserva naturale di Wolong
CINA
27.05.19 - 11:460

Hanno avvistato un rarissimo panda albino

A immortalarlo una trappola fotografica in una riserva naturalistica cinese, l'esperto: «Sembra forte e in salute»

CHENGDU - Uno scatto datato aprile 2019 ha immortalato fra le canne di bambù un giovane panda albino, senza chiazze nere e dagli occhi rossi, in un parco della provincia del Sichuan meridionale. Si tratta di un evento rarissimo.

Lo hanno confermato questo sabato le autorità della Riserva naturale di Wolong, nota a livello mondiale per le sue colonie di panda: «È sicuramente un albino e avrà uno o due anni», ha spiegato alla Cnn Li Sheng, esperto di ursidi dell'Università di Pechino.

Malgrado l'albinismo spesso può pregiudicare la vista e la salute degli esemplari che ne manifestano i tratti non sarebbe il caso di questo panda: «Ha un aspetto forte, si può capire anche da come si erge. Probabilmente la mutazione genetica non ha effetti negativi sulla sua vita».

La Riserva sta valutando monitorare gli spostamenti dell'animale con un sistema di videocamere a raggi infrarossi.

TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
44 min

Oro e platino "regalati" alla Terra da una supernova

Lo indica la simulazione condotta con l'aiuto di supercomputer e che risolve il mistero sull'origine di questi elementi

CINA
3 ore

Hong Kong: «in marcia sono più di un milione». Cori contro la governatrice

Nonostante l'annuncio sulla sospensione della discussione, gli attivisti chiedono il ritiro del provvedimento

INDIA
4 ore

L'India vara nuovi dazi su 28 prodotti americani

Le misure sono una risposta al rifiuto di Washington di esentare il Paese da tasse più alte su acciaio e alluminio

IRAN
5 ore

Crisi nel Golfo: l'Iran convoca l'ambasciatore britannico

Per Londra, la responsabilità di Teheran nell'attacco a due petroliere è «quasi certa». Anche i sauditi contro

FOTO
FRANCIA
16 ore

Prima messa a Notre Dame... con gli elmetti

Canonici, volontari, operai del cantiere, impiegati della diocesi di Parigi hanno pregato insieme in una messa cantata e solenne

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report