Keystone (archivio)
Continua la guerra tra Pelosi e Trump.
STATI UNITI
24.05.19 - 16:400

E sui social spunta il video (fake) della Pelosi ubriaca

Il filmato, manipolato e rallentato per dare l'impressione che la speaker della Camera farfugli, è stato visto oltre 2.3 milioni di volte su Facebook

WASHINGTON - Nella guerra fra Donald Trump e Nancy Pelosi è comparso anche un video manipolato, diventato subito virale, che mostra la speaker della Camera farfugliare, come se fosse ubriaca. Il video è stato fortemente rallentato, dando l'impressione di un eloquio confuso.

Una versione è stata postata su Facebook dal sito conservatore Politics WatchDog ed è stata vista oltre 2,3 milioni di volte, circolando a lungo anche su Youtube e Twitter: una ennesima dimostrazione di quanta fatica facciano i social a rimuovere contenuti alterati e usati a scopi politico-elettorali. Gli internauti descrivono la Pelosi, ripresa mentre evocava l'impeachment contro Trump, come ubriaca, ipotizzando che avesse preso farmaci o che avesse avuto un ictus. Il video è stato condiviso su Twitter anche da Rudy Giuliani, l'avvocato del presidente, che poi l'ha cancellato.

Il tycoon invece ha pubblicato su Twitter un altro video della speaker, mentre parla su Fox News, che sembra essere stato manipolato per evidenziare dei passaggi in cui balbetta e sbaglia la pronuncia di certe parole. La diffusione di questi video si colloca sullo sfondo della guerra aperta tra i due leader, che si sono accusati reciprocamente di instabilità mentale: la Pelosi ha invocato un «intervento» della famiglia di Trump per «il bene del Paese», il tycoon l'ha definita «Nancy la folle» e l'ha accusata di aver «perso la testa».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
4 ore
La sanità scrive al G20
40 milioni di persone uniti in una lettera, la più grande mobilitazione della comunità sanitaria degli ultimi 5 anni.
ITALIA
6 ore
«Forse non è Kawasaki, ma una malattia più grave»
La sindrome infiammatoria ha colpito alcuni giovanissimi positivi al Covid. L'esperto: «Sintomi diversi»
SVEZIA
8 ore
Rallentare il virus? «Frontiere chiuse subito. Poi è controproducente»
Dall'ECDC: «Test sierologici non sicuri al 100% e rispetto dei dati personali i nodi da sciogliere».
MONDO
8 ore
Stop ai test con l'idrossiclorochina
L'organizzazione mondiale della sanità ha sospeso «temporaneamente» in via precauzionale gli esperimenti clinici
UNIONE EUROPEA
10 ore
Riaprire le frontiere? «Guardate la situazione epidemiologica»
«Vi chiedo di coordinarvi e comunicare in modo che le persone possano viaggiare in modo sicuro»
STATI UNITI
10 ore
Una parata per celebrare il primo compleanno di un superstite della strage di El Paso
Paul Gilbert Anchondo aveva solo due mesi quando i suoi genitori sono rimasti uccisi, insieme ad altre 21 persone
GERMANIA
12 ore
Lufthansa: l'accordo per il salvataggio c'è
Lo Stato tedesco diventerà il primo azionista del gruppo con il 20% del capitale.
AUSTRIA
12 ore
In Austria il primo trapianto di un polmone per salvare una malata di Covid-19
La donna non aveva patologie pregresse ma il suo stato di salute era precipitato portandola a un passo dalla morte
STATI UNITI
15 ore
Coronavirus, ecco come l'aeroporto di Anchorage è diventato il più trafficato al mondo
L'emergenza ha fatto aumentare i voli in Alaska, mentre il resto del mondo piange le conseguenze
GERMANIA
17 ore
Volkswagen dovrà risarcire i proprietari delle sue auto diesel
Lo ha decretato la Corte federale tedesca, l'ammontare dipenderà dal chilometraggio della vettura
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile