SPAGNA
21.05.19 - 18:300

Vibratori e cera depilatoria alle vincitrici del torneo: «È sessista»

Gli «inappropriati» premi dati alle finaliste di un campionato di squash hanno provocato le dimissioni di tre dirigenti

CORVERA - Sono rimaste basite le finaliste di un torneo di squash spagnolo quando si sono viste consegnare - come premio insieme al trofeo - dei gadget che hanno giudicato quantomeno «sessisti»: un vibratore, due confezioni di cera depilatoria e un rullo a batteria per eliminare le callosità dei piedi. Ai loro colleghi uomini, per chi avesse dubbi, non è stato regalato alcun accessorio erotico o prodotto per la cura del corpo.

«Siamo rimaste molto sorprese e scioccate. Crediamo sia molto sessista», ha dichiarato alla Bbc la vincitrice del Campionato di squash delle Asturie 2019, Elisabet Sadó. Lei e le sue colleghe hanno sempre avuto a che fare con il «maschilismo strutturale» esistente anche in questo sport, ma non avevano mai ricevuto doni del genere, assicura la 37enne già campionessa del mondo e sette volte campionessa di Spagna a El País.

L’indignazione sua e delle altre tre finaliste per quanto accaduto l’11 maggio scorso è sfociata nel rinvio al mittente dei curiosi regali e in una lettera di lamentele alla Federazione di squash del Principato delle Asturie (Fspa). La missiva ha determinato le dimissioni di un dirigente della Fspa e di due responsabili dell’associazione che ha organizzato il torneo, il Club Squash Oviedo, che ha definito l’accaduto «inaccettabile» e i premi «inappropriati».

L’esposto ha inoltre fatto scattare un approfondimento dell’Instituto Asturiano de la Mujer, centro che si occupa di violenza contro le donne.

Commenti
 
Arciere 5 mesi fa su tio
Che idioti!
Equalizer 5 mesi fa su tio
Chi iè dre a sciopà tücc!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile