Keystone (archivio)
Il rogo che devastò la cattedrale parigina lo scorso 15 aprile.
FRANCIA
11.05.19 - 17:440

Passi avanti per il restauro di Notre-Dame

L'Assemblea nazionale francese ha adottato in prima lettura il progetto di legge. La palla passa ora al Senato

PARIGI - L'Assemblea nazionale francese ha adottato in prima lettura il progetto di legge che prevede il restauro della cattedrale di Notre-Dame e che fissa, fra l'altro, regole per la gestione delle donazioni e per i lavori sul patrimonio architettonico.

Dopo un aspro dibattito sulle deroghe consentite per i lavori pubblici - in particolare riguardo alla tempistica - il testo è stato approvato e passa ora in Senato, dove sarà dibattuto il 27 maggio.

La cattedrale è stata devastata il 15 aprile da un incendio che ha distrutto la navata e la guglia. Il presidente Emmanuel Macron ha fissato in 5 anni i tempi di ricostruzione.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AFGHANISTAN
7 min

Esplosione durante un matrimonio, decine di vittime

Si sarebbe trattato di un attentato suicida

STATI UNITI
1 ora

Greta, quarto giorno di navigazione: «Niente mal di mare»

L'attivista sedicenne sta viaggiando verso gli Stati Uniti

ITALIA
2 ore

Il M5s chiude a Salvini, Conte decisivo il 20 al Senato

sarà il premier a decidere come e quando muovere il primo passo, avviare alla crisi in seguito a un voto parlamentare o recandosi direttamente al Colle per rimettere il suo mandato

ARGENTINA
4 ore

Sale il rischio default

L'incertezza politica è costata al rating sovrano del Paese sudamericano un doppio downgrade

STATI UNITI
4 ore

Nike sotto pressione, rivede le politiche sulle atlete in maternità

I loro compensi e i loro bonus non potranno essere ridotti in caso di gravidanza

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile