KEYSTONE/EPA (MAXIM SHIPENKOV)
Incidente aereo di Mosca, sotto la lente l'operato del pilota.
RUSSIA
07.05.19 - 18:010

Gli investigatori si concentrano su un possibile errore del pilota

Vari i fattori che vengono presi in considerazione: tra di essi il perché non è stato scaricato il carburante nei serbatoi di coda e l'eccessiva velocità di atterraggio

MOSCA - Gli investigatori che stanno accertando le cause dell'incidente avvenuto domenica all'aeroporto Sheremetyevo di Mosca, costato la vita a 41 persone, si stanno concentrando sulla possibilità che la tragedia sia stata causata da un errore del pilota.

Una fonte vicina all'inchiesta - gestita dal Comitato investigativo russo - ha rivelato al quotidiano Kommersant che si è fatta strada la tesi dell'errore umano. Sono diversi i fattori presi in considerazione: la scelta del comandante di dirigersi verso la tempesta che aveva di fronte in primis, ma anche una serie di presunti errori che sarebbero stati commessi durante l'atterraggio di emergenza. L'avvicinamento all'aeroporto moscovita è avvenuto in tutta fretta e non sono stati compiuti i consueti sorvoli sullo scalo, nel quale il carburante che ha preso fuoco durante l'impatto sarebbe stato consumato o scaricato al suolo.


KEYSTONE/AP ()

Poi la velocità di atterraggio sarebbe stata eccessiva, il che spiega perché il Superjet si è messo a sobbalzare sull'asfalto della pista, provocando dei danni e una reazione a catena sfociata nell'incendio dei serbatoi, risultato fatale per oltre metà delle persone a bordo. Il pilota Denis Yevdokimov, citato da un media russo, avrebbe detto che «il fuoco si è sprigionato dopo l'incendio... a causa dell'atterraggio; quella probabilmente era la ragione».

Il comandante del Sukhoi Superjet 100 di Aeroflot e vari passeggeri hanno confermato che l'aereo è stato colpito da un fulmine in volo, poco dopo il decollo, che ha mandato in tilt strumentazione e sistema di comunicazione (il comandante si è trovato a gestire l'atterraggio con il sistema di controllo d'emergenza). Qualcosa che non dovrebbe succedere, dato che i jet moderni, come assicurano vari esperti di aviazione, sono creati per affrontare con relativa sicurezza fenomeni atmosferici di questo genere. Una circostanza che riporta alla luce una serie di preoccupazioni, avanzate negli scorsi anni, sull'affidabilità di questi modelli di aereo.

La certezza definitiva sulle cause dell'incidente verrà solo dopo l'analisi del contenuto delle scatole nere, recuperate in discrete condizioni. Ci vorranno, però, alcune settimane.

KEYSTONE/EPA (RUSSIAN INVESTIGATIVE COMMITTEE HANDOUT)
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ISRAELE
1 ora
Gaza: 139 morti, di cui 39 bambini
Poco fa decine di razzi su Tel Aviv. Sono 2'300 quelli finora lanciati dall'enclave palestinese verso Israele.
SPAGNA
3 ore
22 giorni alla deriva, senza acqua e cibo: 17enne salva per miracolo
Lei e due compagni di viaggio sono gli unici superstiti tra quasi 60 persone, alla deriva nell'Atlantico
FOTO
CINA
5 ore
Tornado su Wuhan e Suzhou: 12 morti e 250 feriti
I venti hanno superato i 200 chilometri orari
ISRAELE
5 ore
Colpiti altri obiettivi a Gaza City
Presi di mira, secondo l'esercito israeliano, vari «siti di lancio sotterranei».
FRANCIA
16 ore
Francia, la caccia all'uomo si è conclusa dopo 3 giorni
L'autore del duplice omicidio delle Cévennes si è consegnato oggi alle autorità
MONDO
19 ore
Così la finanza islamica sta conquistando il mondo
Niente speculazioni, rischi o astrazioni: le banche musulmane funzionano e convincono anche chi non lo è
ITALIA
23 ore
Da domenica si potrà tornare in Italia, senza quarantena (ma col tampone negativo)
A deciderlo un decreto firmato oggi da Speranza e che apre all'area Schengen
ITALIA
1 gior
Tutte le date delle riaperture in Italia
Da questa settimana fino all'estate, ecco cosa potrebbe cambiare e cosa si potrà tornare a fare
ITALIA
1 gior
Gregoretti, il giudice "assolve" Salvini: il fatto non sussiste
Non luogo a procedere per l'ex ministro, accusato di sequestro di persona di 131 migranti
REGNO UNITO
1 gior
Preoccupazione per la variante indiana, il Regno Unito vuole accelerare i richiami
Soprattutto nelle zone più colpite dal fenomeno. Non sono esclusi lockdown locali
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile