Depositphotos
Il governo giapponese si è scusato con le migliaia di persone sterilizzate forzatamente nel corso di quasi 50 anni.
GIAPPONE
25.04.19 - 06:000

Sterilizzati a forza per decenni: il governo chiede scusa

Circa 16500 persone sono state vittime di questo provvedimento per quasi 50 anni. Tutti i sopravvissuti saranno indennizzati economicamente

TOKYO - Il governo giapponese ha chiesto perdono a migliaia di persone - principalmente donne con disabilità - che per decenni sono state sterilizzate, così da «prevenire la nascita di discendenti di scarsa qualità». Il Parlamento ha approvato inoltre un indennizzo di 3,2 milioni di yen (poco più di 29mila franchi) a testa a titolo di compensazione «per le grandi sofferenze psichiche e mentali causate dal programma di sterilizzazione forzata».

Il primo ministro Shinzo Abe ha espresso il suo «sincero dispiacere» per quanto è stato messo in atto dal 1948 al 1996 e ha aggiunto che il governo «si è scusato con tutto il cuore». Nel comunicato diramato dalle autorità si legge inoltre: «Faremo tutto il possibile per ottenere una società nella quale nessuno sarà discriminato, anche se ha malattie o disabilità, e nella quale tutti vivano insieme rispettando le reciproche personalità e individualità».

Il programma ha colpito anche bambini di nove anni, la cui unica colpa era di «avere una disabilità o un'altra malattia cronica». Si calcola che siano state circa 16500 le vittime di questa pratica: almeno 8000 avrebbero dato il loro consenso, non si sa quanto volontariamente, mentre altre 60mila donne avrebbero abortito a causa delle malattie ereditarie delle quali erano affette.

Tutti i sopravvissuti saranno risarciti, riferisce l'agenzia stampa Kyodo News, anche quelle che firmarono l'accordo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
20 min

Ubriaca, va a prendere il fidanzato fermato per guida in stato di ebrezza: arrestata

Gli agenti non ci hanno messo molto a capire che la donna aveva bevuto e aveva parcheggiato poco lontano

STATI UNITI
2 ore

Sigarette elettroniche: negli Stati Uniti la settima vittima

Un uomo è morto in California. Come negli altri casi, il decesso è avvenuto per una grave insufficienza polmonare

STATI UNITI
3 ore

Manifestazioni per il clima: a New York 1 milione di scolari potranno saltare la scuola

La Città ha escluso penalizzazioni per chi, venerdì, parteciperà ai cortei. Greta Thunberg: «Ci vediamo in strada»

ITALIA
5 ore

Greta non è una bimba di Bibbiano

La giovane invitata a Pontida da Salvini è comasca ed è stata allontanata dalla madre su parere di servizi sociali che fanno riferimento a un'amministrazione leghista

FOTO
STATI UNITI
8 ore

Cani anti-bomba donati dagli Usa alla Giordania lasciati a morire di fame

Forniti per la lotta al terrorismo sono vittime di abusi e negligenza sistematica come riporta un'indagine americana

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile