Keystone
REGNO UNITO
24.04.19 - 14:580

I deputati GB stanno con Greta: «Il governo faccia di più»

Dopo l'intervento di ieri a Westminster della giovane attivista svedese la pressione è cresciuta verso la strategia ambientale del gabinetto May

LONDRA - Critiche al governo conservatore di Theresa May sul dossier dei cambiamenti climatici e sollecitazioni a «fare di più» per ridurre le emissioni nocive nel Regno Unito sono risuonate oggi da parte di diversi deputati britannici nel "Question Time" (l'ora delle domande) del mercoledì dopo l'intervento di ieri a Westminster della giovane attivista svedese Greta Thunberg.

Dai banchi dell'opposizione, Kirsty Blackman, responsabile della politica economica nel partito indipendentista scozzese dell'Snp, ha definito il cambiamento climatico «la più grande crisi mondiale di oggi» e ha denunciato come insufficiente la strategia ambientale del gabinetto May, contestando in particolare «i tagli dei fondi per le fonti d'energia rinnovabili e il sostegno al fracking» per l'estrazione dello shale gas.

Mentre anche un deputato laburista e una conservatrice hanno chiesto all'esecutivo di accelerare il passo su questo terreno, riecheggiando le bacchettate rivolte da Greta alla stessa politica britannica per le sue "bugie" e la sottovalutazione dell'emergenza clima.

Il vicepremier David Lidington ha ammesso che «chiaramente bisogna fare di più» di fronte alla sfida posta dalle giovani generazioni sull'ambiente. Ma ha invitato a non minimizzare gli impegni assunti dal governo britannico attuale, evidenziando fra l'altro il finanziamento extra da 2,5 miliardi di sterline (3,3 miliardi di franchi) appena stanziato per promuovere energie «più pulite».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
Grenfell Tower, lascia la comandante dei pompieri di Londra
Il primo rapporto ha puntato il dito contro «la grave impreparazione» mostrata dai vigili del fuoco
FOTO
SPAGNA
4 ore
Greta è arrivata a Madrid
La giovane attivista parteciperà allo sciopero globale per il clima che partirà dalla stazione Atocha
REGNO UNITO
6 ore
Tutte quelle tasse che Amazon & Co. non pagano
I colossi dell'hi-tech sono cinture nere della “finanza creativa“. Ma l'Unione Europea e il Regno Unito vogliono che le cose cambino
STATI UNITI
6 ore
Uber: oltre 3000 aggressioni sessuali in un anno
Il dato è stato comunicato dall'azienda californiana
CROAZIA / BOSNIA
8 ore
Il caso dei due giocatori di ping pong estradati (per sbaglio) in Bosnia
Una vicenda assurda, quella che ha coinvolto due 18enni nigeriani
STATI UNITI
17 ore
Vendere una banana scotchata al muro per 120'000 dollari
E dopo quella, pure una seconda. Lo ha fatto l'artista e provocatore Maurizio Cattelan ad Art Basel Miami
FOTO
FRANCIA
21 ore
Black bloc, lacrimogeni e cassonetti in fiamme: a Parigi è il caos
Cresce la tensione a margine del corteo contro la riforma delle pensioni voluta da Macron. Ma il presidente sembra voler andare dritto per la propria strada: «Sono calmo e determinato». 87 i fermi
STATI UNITI
22 ore
Donald Trump sarà messo in stato di accusa
La speaker della Camera Nancy Pelosi ha dato il via alla redazione degli articoli di impeachment: «È in gioco la nostra democrazia. Non ci lascia altra scelta»
STATI UNITI
23 ore
Biden posta il video del vertice Nato: «Il mondo ride di Trump»
Nel filmato diversi leader parlano male del presidente statunitense
STATI UNITI
1 gior
Negli Stati Uniti è boom di "carne vegetale"
Il trend interessa soprattutto i millennial. I produttori di carne (vera) contrattaccano
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile