Keystone
Alla fiaccolata erano in più di 15mila
ITALIA
06.04.19 - 20:180

L'Aquila è ancora ferita, ma vuole riprendere a volare

Ricorre oggi il decennale del sisma che causò 309 morti e 1'500 feriti, oltre alla distruzione di case e monumenti

L'AQUILA - Dolore e commozione, ma anche un messaggio chiaro di speranza e voglia di riscatto. Una comunità ancora ferita come quella aquilana, ha espresso chiaramente la volontà di un futuro di svolta. Partecipando in massa, circa 15 mila persone, la scorsa notte alla fiaccolata silenziosa per il decennale del sisma che ha causato 309 morti, 1'500 feriti, oltre alla distruzione di case e monumenti, dopo la scossa delle 3.32.

L'auspicio, forte, per una completa ricostruzione infrastrutturale, sociale ed economica, è risuonato per tutta la giornata di oggi e nei molti eventi commemorativi, anche da parte dei familiari delle vittime. Una istanza raccolta ieri sera dal premier italiano, Giuseppe Conte, che ha partecipato al corteo della memoria, e ribadito stamani in un Twitter in cui ha pubblicato le foto della fiaccolata. «La ferita di una comunità locale è una ferita della comunità nazionale. Sono passati 10 anni dal sisma a L'Aquila e ancora oggi abbiamo il dovere della memoria: tanti hanno perso persone care, in molti continuano a soffrire. A loro mi stringo con un caloroso, sentito abbraccio», ha scritto Conte.

E proprio al premier si è rivolto Vincenzo Vittorini, il medico chirurgo che ha perso moglie e figlia di 9 anni sotto le macerie, promotore della fiaccolata come componente del Comitato familiari della vittime, chiedendo lo stop alla prescrizione e verità per le stragi impunite d'Italia. «Conte - ha riferito Vittorini - mi ha risposto che dal primo gennaio 2020 la prescrizione sarà bloccata dopo la sentenza di primo grado e che queste sono misure che ogni paese civile dovrebbe attuare».

Sostegno anche da Mattarella e Papa - Sostegno per l'Aquila è arrivato, nel giorno del decennale, dal presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, e da Papa Bergoglio. «La ricostruzione resta una grande sfida nazionale - ha scritto il Capo dello Stato, Mattarella - è affidata alla responsabilità delle Istituzioni, a tutti i livelli, che devono assicurare sostegno ai progetti, certezza e continuità nelle risorse, trasparenza nella gestione». «I giovani hanno diritto alla rinascita de L'Aquila», ha proseguito ricordando le vittime e i progetti di vita spezzati alla Casa dello Studente.

«Prego per tutte le vittime di quella tragedia e per le loro famiglie. Vi assicuro - ha detto Papa Francesco - che accompagno, con viva partecipazione, il faticoso cammino che vi impegna a ricostruire, bene, rapidamente e in maniera condivisa, gli edifici pubblici e privati, come anche le chiese e le strutture aggregative».

Vicinanza è stata espressa dai presidenti delle Camere mentre sulla ricostruzione il ministro italiano delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha annunciato che il decreto cantieri riguarda anche le zone terremotate. E dall'Aquila è partita la campagna #SicuriPerDavvero lanciata da ActionAid con l'obiettivo di sensibilizzare e chiedere al Governo di varare una legge quadro su ricostruzioni, modalità di monitoraggio più efficaci, prevenzione e mitigazione del rischio.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
1 ora

Il cameriere era troppo lento e lui allora lo ha ammazzato

È successo alle porte di Parigi, visto che il suo panino non arrivava più un cliente di un bistrot ha estratto la pistola e ha aperto il fuoco

FOTO
CINA
3 ore

In una piovosa Hong Kong in migliaia pronti a manifestare ancora

La folla oceanica oggi presidierà Victoria Park, dovrebbe essere una giornata di proteste pacifiche

AFGHANISTAN
4 ore

Kabul, attentato suicida al matrimonio: 63 morti e 182 feriti

Divulgato stamani il primo bilancio dell'attentato suicida di ieri: almeno 63 i morti e 182 i feriti. «Tutti civili, tra cui donne e bambini»

ITALIA
4 ore

Per scommessa uccidono un coniglio a sassate

Alcuni balordi giunti via mare a Ischia hanno ucciso per gioco un coniglio che da qualche tempo era diventato una piccola attrazione per bambini sull’isola campana

AFGHANISTAN
14 ore

Esplosione durante un matrimonio, decine di vittime

Si sarebbe trattato di un attentato suicida

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile