Keystone
Marco Bucci e Matteo Salvini
ITALIA
06.04.19 - 18:380
Aggiornamento : 19:04

Ponte Morandi, un altro passo verso la ricostruzione

Marco Bucci ha firmato oggi a Genova il decreto che dà il via libera al futuro viadotto Polcevera

GENOVA - Il commissario per la ricostruzione e sindaco di Genova Marco Bucci ha firmato oggi il decreto che dà il via libera al progetto esecutivo del futuro viadotto Polcevera. Il documento è stato presentato da Bucci con il viceministro italiano Edoardo Rixi, ai subcommissari Ugo Ballerini e Piero Floreani e altri membri della struttura commissariale.

«Il decreto autorizza il passaggio alla fase 2 dei lavori - ha detto Bucci -, da progetto definitivo a progetto esecutivo, visto che sono raccolte tutte le autorizzazioni necessarie a iniziare i lavori».

«Abbiamo tante deroghe e avere un treno senza binari forse può essere ancora più difficile che viaggiare sui binari. Può significare correre più rischi, ma oggi la struttura commissariale è robusta» ha detto Bucci.

Il subcommissario Ballerini ha spiegato che in Italia per arrivare a una fase simile di un'opera pubblica, partendo da zero, «sono necessari 34 mesi. Noi ci siamo arrivati in quattro mesi e mezzo». Il progetto esecutivo di primo livello recepisce alcuni suggerimenti arrivati con il parere del consiglio superiore dei lavori pubblici, «ma si tratta di soluzioni ingegneristiche che non modificheranno l'aspetto architettonico del viadotto ispirato al disegno di Renzo Piano», spiegano dalla struttura commissariale. Sarà redatto, in base a futuri approfondimenti necessari, un progetto esecutivo di secondo livello.

Demolizione pila 5 - A margine della firma, Bucci ha poi presentato alcuni aggiornamenti sullo stato dei lavori: «Sono stato al cantiere ovest di Ponte Morandi nel pomeriggio con il ministro (dell'interno italiano Matteo ndr.) Salvini e le aziende (...) impegnate nella demolizione ci hanno assicurato che questa notte inizierà il taglio della pila 5, la prima a essere smontata».

Bucci ha spiegato che «lo smontaggio durerà tra i 10 e i 15 giorni» e «nel frattempo inizieranno i tagli di altre pile, al massimo tre contemporaneamente con l'uso delle maxi gru montate in questi giorni». Sul fronte della demolizione il sindaco ha ricordato che resta ancora da tirare giù un impalcato, sempre sulla parte ovest (tra la pila 2 e 3).

«Entro i primi di maggio - continua Bucci - vogliamo arrivare a prendere la decisione definitiva per quanto riguarda la demolizione delle pile strallate 10 e 11, se con esplosivo o meno, e ad avere il progetto per farlo». Intanto "procede il montaggio delle torri di supporto al moncone est - aggiunge - ne mancano due su quattro, quelle più esterne. Quando tutte toccheranno il ponte potremo riaprire via Fillak e non avremo più bisogno di quella zona rossa».

Piano: «Ho scelto il silenzio» - «Oggi è una giornata molto importante per Genova. Non mi permetto di dare consigli al sindaco. Ho scelto il silenzio, lavoriamo in silenzio». Così l'architetto italiano Renzo Piano stasera a Palazzo della Borsa a margine dell'evento conclusivo di "Futura" commenta il via libera al decreto per il progetto esecutivo del nuovo ponte di Genova.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
20 min
L'accordo tra Usa e Cina sembra più vicino
Ci sarebbe sul tavolo una proposta di cancellazione dei dazi che dovrebbero scattare il 15 dicembre
VIDEO
STATI UNITI
48 min
Lo scioglimento dei ghiacciai in timelapse, 50 anni in pochi secondi
Il glaciologo Mark Fahnestock ha sintetizzato in sei secondi quanto è accaduto dal 1972
STATI UNITI
2 ore
Saudi Aramco tocca i 2000 miliardi di dollari
Raggiunto l'obiettivo fissato dal principe Mohammed bin Salman
STATI UNITI
2 ore
Trump attacca Greta Thunberg
«Dovrebbe lavorare sul suo problema di controllo della rabbia» ha twittato il presidente degli Stati Uniti
CILE
4 ore
Aereo scomparso: trovati resti umani in mare
Sono stati rinvenuti nel canale di Drake da una nave della Marina cilena
CILE
8 ore
Avvistati in mare i rottami dell'aereo scomparso
A darne l'annuncio è stato il comandante dell'Aeronautica Eduardo Mosqueira
STATI UNITI
9 ore
Weinstein, accordo da 25 milioni con le accusatrici
Il patteggiamento extra-giudiziario riguarda decine di presunte vittime dell'ex produttore che lo hanno denunciato civilmente per molestie e stupri
SPAGNA
10 ore
Riscaldamento globale: «Con +2°C rimarrebbero solo l'Himalaya e i Poli»
A mettere in guardia rispetto al raggiungimento del valore limite fissato dall'Accordo di Parigi è un gruppo di scienziati della criosfera
REGNO UNITO
20 ore
Il Regno Unito decide, Johnson a un passo dal trionfo
La campagna elettorale per il voto si è chiusa, scatta il conto alla rovescia. La promessa del consevatore: portare a termine la Brexit
FRANCIA
22 ore
Renault: il Cda sceglie Luca De Meo per la direzione generale
Per un effettivo trasferimento del cinquantaduenne milanese a Parigi restano ancora alcuni ostacoli
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile