Keystone - foto d'archivio
STATI UNITI
06.04.19 - 15:140

Emergenza al confine con il Messico, la Camera fa causa a Trump

«Il provvedimento del tycoon agisce in aperto disprezzo della volontà del Congresso e mette in discussione i suoi poteri»

WASHINGTON - Negli Stati Uniti la Camera, controllata dai Democratici, fa causa all'amministrazione Trump contro la sua dichiarazione di emergenza al confine col Messico per finanziare il muro bypassando Capitol Hill.

L'atto, depositato in una corte federale di Washington, sostiene che il provvedimento del tycoon agisce in aperto disprezzo della volontà del Congresso e mette in discussione i poteri del presidente di accedere a certi fondi per il muro semplicemente dichiarando una emergenza.

La causa indica come controparte non Trump ma alcuni suoi ministri (tesoro, difesa, interni, risorse naturali). Una causa analoga è già stata intentata da 21 Stati Usa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
EUROPA
8 min

Bce, successione Mario Draghi: Rehn rilancia la sua candidatura

«Per assicurare il successo della politica monetaria sarebbe utile guardare con occhi nuovi alle basi della strategia»

AGGIORNAMENTI
REGNO UNITO
2 ore

Theresa May annuncia le dimissioni in lacrime: «Ho servito il Paese che amo»

La premier lascerà il 7 giugno. Nel suo discorso ha tracciato la sua eredità politica. Il nuovo premier entro fine luglio

VIDEO
STATI UNITI
2 ore

SpaceX ha lanciato i primi 60 satelliti: «Internet in ogni luogo per tutti»

Il lancio è avvenuto dalla base di Cape Canaveral. Soddisfatto Elon Musk

TAIWAN
4 ore

166 matrimoni gay celebrati in poche ore

È il primo giorno dell'entrata in vigore della legge sulla legalizzazione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso

CINA
5 ore

Si ribalta una barca, almeno 10 morti e 8 dispersi

Il capitano è stato preso in custodia dalla polizia locale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report