Depositphotos
Secondo la Commissione agricoltura del Parlamento europeo un hambuger vegano non potrà più chiamarsi "hamburger".
+2
UNIONE EUROPEA
05.04.19 - 06:000
Aggiornamento : 06:20

Per Bruxelles non può chiamarsi hamburger, se è vegano

Lo ha stabilito la Commissione agricoltura del Parlamento europeo. Il promotore dell'emendamento assicura: la lobby della carne non c'entra

BRUXELLES - Un hambuger vegano non potrà più chiamarsi “hamburger: lo ha stabilito la Commissione agricoltura del Parlamento europeo.

I deputati hanno votato a larga maggioranza a favore di un emendamento presentato dal socialista francese Éric Andrieu, che nelle intenzioni mira a evitare che i consumatori si confondano. In sostanza nessun prodotto di derivazione vegetale potrà chiamarsi con nomi generalmente assegnati a cibi a base di carne. Salsicce, bistecche, burger, hamburger e scaloppine diventerebbero denominazioni protette, così come ogni nome o termine che evocano «parti edibili di animali». Sarà il rinnovato Parlamento europeo a pronunciarsi in merito, dopo le elezioni del mese prossimo.

Andrieu si è dovuto difendere dal sospetto che dietro al provvedimento ci fosse la potente lobby dell'allevamento e della trasformazione della carne. La questione, ha spiegato, «ha generato un considerevole dibattito tra i gruppi politici e una larga maggioranza ha voluto chiarire le cose». L'europarlamentare sostiene di essere stato mosso dal «buonsenso»: lui (insieme all'80% della Commissione) pensa che «la parola bistecca debba essere utilizzata per parlare di carne e non di prodotti vegetali» e che così tutti i consumatori, non solo gli onnivori, sapranno davvero cosa ingeriscono.


Depositphotos
I produttori sono chiamati a inventare nuove denominazioni.

A manifestare la propria contrarietà - oltre ai fabbricanti di alternative vegane o vegetariane - sono state organizzazioni impegnate nella difesa degli animali del calibro di Greenpeace e Birdlife, che ritengono che il provvedimento sia molto a sfavore di queste tipologie di cibo sostenibile.

Come chiamare, quindi, i prodotti a base di tofu, seitan, tempeh, funghi o verdure? Le proposte emerse in aula oscillano tra il divertente e il grottesco e sicuramente non faranno impazzire i produttori di alimenti alternativi alla carne. Avremo quindi a che fare con “dischi vegani”, “fette di soia”, “tocchi di seitan” o “tubi di tofu”? Andrieu ha una visione positiva: l'industria agro-alimentare che fabbrica questi prodotti avrà l'occasione per “lasciare il segno” con una terminologia originale.  «C'è molto da fare su questo fronte, sarà necessaria molta creatività».

Depositphotos
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Milva Oleandro 12 mesi fa su fb
hamburger sta per carne.. basta chiamarlo vegburger.
volabas 1 anno fa su tio
saranno ricordati nei secoli a venire, decisioni cosi, sono davvero importanti per l'umanita'.
Rita Guidotti-Vaccaro Bellè 1 anno fa su fb
Giusto.
Giorgio Buzzini 1 anno fa su fb
halal pien da bal
Danilo Arzuffi 1 anno fa su fb
Politici di Bruxelles corrotti dalle multinazionali produtrici di carne.. 😪🤔
Mathieu Mancarella 1 anno fa su fb
Secondo il loro ragionamento : Le uova di pasqua non dovrebbero chiamarsi in tal modo per non confondersi , così come anche il coniglio di Pasqua o la colomba pasquale . Non vorrei che qualcuno beva il latte detergente solo perché si chiama latte. Purtroppo non vedono più in là del loro naso . Una persona dovrebbe essere abbastanza intelligente da capire che l uovo di pasqua non lo usi per le uova alla coque e che se ,su un hamburger c è scritto vegetale ,non è di carne . Bom c è di buono che si capisce che qualche lobby inizia a spaventarsi 😜 Go vegan , save the planet e così non avete problemi a capire se è carne o no, l odore nauseabondo è inconfondibile 🤢
Mathieu Mancarella 1 anno fa su fb
Secondo il loro ragionamento : Le uova di pasqua non dovrebbero chiamarsi in tal modo per non confondersi , così come anche il coniglio di Pasqua o la colomba pasquale . Non vorrei che qualcuno beva il latte detergente solo perché si chiama latte. Purtroppo non vedono più in là del loro naso . Una persona dovrebbe essere abbastanza intelligente da capire che il l uovo di pasqua non lo usi per le uova alla coque e che se ,su un hamburger c è scritto vegetale ,non è di carne . Bom c è di buono che si capisce che qualche lobby inizia a spaventarsi 😜 Go vegan , save the planet e così non avete problemi a capire se è carne o no, l odore nauseabondo è inconfondibile 🤢
Mathieu Mancarella 1 anno fa su fb
Secondo il loro ragionamento : Le uova di pasqua non dovrebbero chiamarsi in tal modo per non confondersi , così come anche il coniglio di Pasqua o la colomba pasquale . Non vorrei che qualcuno beva il latte detergente solo perché si chiama latte. Purtroppo non vedono più in là del loro naso . Una persona dovrebbe essere abbastanza intelligente da capire che il l uovo di pasqua non lo usi per le uova alla coque e che se ,su un hamburger c è scritto vegetale ,non è di carne . Bom c è di buono che si capisce che qualche lobby inizia a spaventarsi 😜 Go vegan , save the planet e così non avete problemi a capire se è carne o no, l odore nauseabondo è inconfondibile 🤢
Loris Vagni 1 anno fa su fb
si sono bevuti il cervello, meglio che pensano a leggi serie altro che minchiate. Ma chi li paga a questi e sopratutto da chi sono eletti? Sapete spiegarmelo?
David Polacsek-Maffei 1 anno fa su fb
Se questi sono i problemi di Bruxelles semm metü prorpi ben...😅
MIM 1 anno fa su tio
Finalmente. In effetti non è affatto un hamburger.
Hardy 1 anno fa su tio
Grassi problemi.
Carolina Steidel 1 anno fa su fb
Veli Vidic
F.Netri 1 anno fa su tio
Non può chiamarsi nemmeno "cibo", se è vegano.
Silvia Arrighi Serena 1 anno fa su fb
La lobby della carne ha pagato il parlamento europeo.... è molto semplice da capire. Cmq, se pur Ham-burger ha origine dalla città di Amburgo, i vegani le loro polpette vegetali le chiamano semplicemente burger... Non hanno proprio niente da fare a Bruxelles 🤦🤦🤦
Giuliano Mussi 1 anno fa su fb
non conosco la cosa ma ho il sospetto che serva a qualche grossa azienda questa cavolata
Giuliano Mussi 1 anno fa su fb
sempre detto a Bruxelles agan nuta da far
Giovanni Pedretti 1 anno fa su fb
Problemi grossi per i fuchi di Bruxelles. Che si ficchino una ventina di cavolini dove dico io !!!!!
Alan Casahorran Brugnoli 1 anno fa su fb
Il mondo va a Put....... e a Bruxelles pensano a questo 🤦🏽‍♂️🤦🏽‍♂️🤦🏽‍♂️🤦🏽‍♂️ ridicolii!!!
Mino Gabo 1 anno fa su fb
miii che problema serio :P :-( !
Alan Casahorran Brugnoli 1 anno fa su fb
Il mondo va a Put....... e a Bruxelles pensano a questo 🤦🏽‍♂️🤦🏽‍♂️🤦🏽‍♂️🤦🏽‍♂️ ridicolii!!!
Manuela Cerutti Schindler 1 anno fa su fb
per una volta sono d'accordo con Bruxelles...!
Sara Mattinelli 1 anno fa su fb
E la commissione agricola europea ha dedicato del tempo per questo!!!
Edoardo Succio 1 anno fa su fb
Sara Mattinelli non solo a quello a permettere di far fare il formaggio con il latte in polvere, a permettere di importare olio e agrumi dall africa distruggendo i coltivatori europei bel lavoro 😂🤣😂
Arminda Armi 1 anno fa su fb
Gli eurocrati a Bruxelles hanno tempo da perdere. A proposito quanto costa un giorno del loro lavoro ? al minimo saranno un paio di milioni.
Stefano Todisco 1 anno fa su fb
In realtà fanno solo il loro lavoro, che è quello di definire le norme del mercato unico. È, né più né meno, ciò che fanno i parlamentari del Consiglio Nazionale in Svizzera. Con la differenza che la spesa del parlamento europeo è spalmata su 510 milioni di persone, la spesa di quello svizzero solo su 8 milioni.
Rüben Rota 1 anno fa su fb
Chiamatel verdurino
Kevin Cescotta 1 anno fa su fb
"Salamin da quercia e betulla impanata" 😂😂😂
Lorenz Barchi 1 anno fa su fb
Kevin Cescotta eh no! Se l'è impanada, ghe denta l'ef, e perciò l'è più vegan friendly 😂😂😂😂
Danny50 1 anno fa su tio
I fuchi fucheggiano
Giovanni Verdi 1 anno fa su fb
Per una - rara - volta un ' Bravo ' verso Bruxelles!!!
Mara Athena 1 anno fa su fb
Mara Athena 1 anno fa su fb
Massimo Ferrantini 1 anno fa su fb
Infatti si chiamano solo buger
Salvatore Nieddu 1 anno fa su fb
Voglio trovare, un senso ad ogni cosa. Anche se ogni cosa, un senso non ce l’ha. Signore e signori, Bruxelles
Sonia Foraboschi-Locatelli 1 anno fa su fb
Problemi grassi a bruxelles🍔🍔🍔
Fausto Frassino 1 anno fa su fb
Ne hanno da fare a Bruxelles... Per star li a parlare di panini...
Stefano Todisco 1 anno fa su fb
Beh, è la cosa principale di cui si occupa l'UE (allo stato attuale), ovvero le norme relative al mercato unico ed alla circolazione delle merci. Magari in futuro le saranno accentrate più competenze dagli stati, ed allora si occuperà maggiormente di altro.
Fausto Frassino 1 anno fa su fb
Stefano Todisco l'UE e un far west dove tutti cercano di fare i propri interessi ..a discapito di altri ..poi nel tempo rimanente si concentrano sui panini vegani..
Massimo Walter Antonio Canonica 1 anno fa su fb
Stefano Todisco purtroppo alla vostra lista manca la nuova legge sui copyright ©
Stefano Todisco 1 anno fa su fb
Massimo Canonica, a quale lista?
Stefano Todisco 1 anno fa su fb
Fausto Frassino, l'UE è un sistema parlamentare come tutti gli altri. In tutti i parlamenti ci sono interessi diversi che vengono mediati, Svizzera inclusa.
Fausto Frassino 1 anno fa su fb
Stefano Todisco certo..nessuno può dire io contrario.. Ma con i problemi che ha l'Europa credo che non bisognerebbe perdere tempo dietro alla definizione di un panino.
Edoardo Succio 1 anno fa su fb
Stefano Todisco e poi permettono di fare il formaggio con il latte in polvere.???!
dino 1 anno fa su tio
Davvero sono problemi gravi.....
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Giusto come non puoi chiamare latte unontruglio alla soia
Silvia Arrighi Serena 1 anno fa su fb
Massimo Martini come mai latte di mandorla o latte di cocco esistono da sempre e non hanno mai dato fastidio a nessuno fino a 2 anni fa?
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Domanda interessante....forse perché non costituiscono una sorta di "latte alternativo " quindi non ci sono confusioni..... forse...
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Cmq....ritiro il termine "intruglio" che è offensivo per chi lo usa (:
Figenfeld 1 anno fa su tio
"Veganurger per purger";-)))
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
2 ore
Esperti ignorati, luoghi turistici già affollati
L'intenzione della Cina di riprendere con calma non pare essere stata compresa bene
STATI UNITI
4 ore
Diritti d'autore, è battaglia tra la Universal e Tik Tok
Da un anno è in corso una trattativa per il pagamento dei diritti della musica utilizzata dai video della famosa app
ITALIA
5 ore
Scoperti i meccanismi d'attacco del virus
I ricercatori italiani hanno realizzato una mappa che mostra in che modo il Covid-19 invade le cellule
SPAGNA
5 ore
Troppi morti, funerali in cinque minuti
Padre Edduar ha raccontato il triste momento che sta vivendo il cimitero La Almudena di Madrid
BRASILE
5 ore
Scarcerati 30'000 detenuti a causa del coronavirus
Alla maggior parte di loro non è stata installata la cavigliera elettronica a causa della mancanza di dispositivi
GERMANIA
6 ore
L'Europa rischia di fallire?
Lo sostengono gli ex ministri degli esteri tedeschi Gabriel e Fischer
REGNO UNITO
8 ore
Nuova ricerca: quattro pazienti su cinque sarebbero asintomatici
Su 166 persone identificate, ben 130 non presentavano sintomi
MONDO
9 ore
Boris Johnson resta al comando dall'ospedale
Gli ultimi aggiornamenti internazionali sulla pandemia di Covid-19
NEW YORK
13 ore
Covid-19, la tigre contagiata dal custode
È successo in uno zoo del Bronx. Altre tre tigri e tre leoni hanno gli stessi sintomi
STATI UNITI
15 ore
Ma stiamo davvero riciclando la plastica?
Secondo un documentario, negli ultimi 40 anni solamente il 10% della plastica è stato riciclato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile