SVEZIA
02.04.19 - 12:010

Giornata per l'autismo, Greta Thunberg: «Non è un dono, ma può essere un superpotere»

L'attivista 16enne: «Senza questa diagnosi non avrei mai iniziato lo sciopero per il clima»

STOCCOLMA - Greta Thunberg - al momento forse il personaggio pubblico affetto da autismo più noto al mondo - ha pubblicato su Facebook un messaggio in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo.

Condividendo una foto in cui sfoggia un raro, ampio sorriso, la giovane ambientalista con la sindrome di Asperger ha scritto: «L’autismo non è un “dono”. Per la maggior parte è una battaglia senza fine con la scuola, il lavoro e i bulli. Ma nelle giuste condizioni, con adeguati aggiustamenti, può essere un superpotere».

La 16enne ammette di aver dovuto combattere con «depressioni, senso di alienazione, ansia» e altri «disturbi», ma sottolinea che senza questa sua peculiarità non avrebbe «mai» iniziato lo sciopero della scuola per il clima: «A quel punto sarei stata come chiunque altro», sottolinea. Il mondo, del resto, «ha bisogno di persone che pensano fuori dagli schemi»: «Dobbiamo prenderci cura gli uni degli altri e accogliere le nostre differenze», conclude.

La Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, che ricorre il 2 aprile, è stata istituita dall’Assemblea generale dell’Onu nel 2008. Nel mondo 1 bambino su 160 nasce con disturbi dello spettro autistico. Essi comportano difficoltà del comportamento sociale, comunicative e linguistiche e implicano la concentrazione della persona su un ristretto ventaglio di interessi e attività. Spesso sono accompagnati da depressione, ansia, epilessia e disturbo da deficit di attenzione/iperattività. Alcuni trattamenti comportamentali e la formazione dei genitori possono aumentare il benessere e la qualità di vita delle persone affette. Anche la creazione di ambienti più inclusivi e accessibili è fondamentale. Quest’anno l’Onu ricorda l’importanza di garantire alle persone con disturbi dello spettro autistico l’accesso a tecnologie assistive a prezzi abbordabili.     

  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Sono loro i vip che hanno guadagnato di più nell'ultimo anno
Lo svela il consueto Forbes, fra sorprese grazie ai successi su Netflix e chi è stato castigato dal coronavirus
STATI UNITI
2 ore
Oggi si tiene la prima cerimonia funebre per George Floyd
L'inizio è fissato per le 19 ora svizzera, oggi davanti al giudice anche 3 degli ex-poliziotti coinvolti nell'omicidio
UNIONE EUROPEA
3 ore
Coronavirus: la Bce quasi raddoppia il piano d'acquisto per l'emergenza
È una sorpresa per molti investitori. L'operazione supera ora i 1'000 miliardi di euro.
ITALIA
4 ore
Il pronto soccorso di Codogno riapre: e c'è già il primo caso sospetto Covid
Il paziente è stato immediatamente isolato.
REGNO UNITO / GERMANIA
4 ore
I genitori di Maddie: è una svolta «potenzialmente molto significativa»
Il sospettato sarebbe stato condannato per uno stupro commesso circa un anno e mezzo prima della scomparsa della bimba
STATI UNITI
5 ore
Mattis: Trump «sta cercando di dividerci»
Dura presa di posizione dell'ex Segretario alla Difesa statunitense contro il presidente
UNIONE EUROPEA
6 ore
«I salvataggi delle compagnie di bandiera sono illegali»
«Vogliamo condizioni di parità» ha dichiarato Michael O'Leary
PORTOGALLO
8 ore
Caso Madeleine McCann, c'è un sospetto
Le indagini hanno permesso di identificare un uomo tedesco di 43 anni
STATI UNITI
9 ore
L'autopsia di George Floyd rivela che era positivo al coronavirus
Proteste pacifiche in molte città Usa, ma a New York 90 nuovi arresti
EUROPA
11 ore
Riconoscimento facciale? Bastano gli occhi, o la camminata
Le mascherine, che bloccano l'operatività del riconoscimento facciale, non hanno effetti su altri sistemi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile