Keystone
Sempre di meno...
FRANCIA
30.03.19 - 16:380
Aggiornamento : 19:36

Sempre meno gilet gialli a Parigi

Il 20esimo appuntamento è stato un mezzo flop: nella capitale si contavano 1'800 manifestanti, mentre in tutto il Paese è stata a malapena raggiunta quota 5'600

PARIGI - Ventesima puntata per la protesta dei gilet gialli in Francia, sempre meno persone in piazza, schieramento imponente di forze dell'ordine e qualche scontro in provincia. A Parigi, un'operazione di controllo preventivo e la conferma del divieto di manifestare sugli Champs-Elysées ha disinnescato per la seconda settimana consecutiva la violenza. Scontri, come si temeva, a Bordeaux e ad Avignone, due agenti feriti a Montpellier.

Sono stati 11'000 i controlli prima del corteo parigino, dalla Gare de l'Est a Trocadero, passando per la Tour Eiffel. Trentadue persone sono state fermate, poi il corteo è partito e, a parte qualche scaramuccia al momento della dispersione, non si sono registrati incidenti.

Il ministero dell'interno ha parlato di 5'600 manifestanti a metà giornata, 1'800 dei quali a Parigi, un numero in netto ribasso rispetto agli 8'300 in Francia e 3'100 nella capitale annunciati una settimana fa.

Se a Parigi non si sono registrati incidenti, in provincia la situazione è stata tesa. A Bordeaux, nel sud-ovest, dove il sindaco aveva annunciato un'operazione «città morta» (negozi chiusi, cittadini invitati a restare a casa): nel corteo numerosi black bloc e casseur, che hanno tentato di entrare nelle zone vietate e si sono scontrati con la polizia, danneggiando un'agenzia di banca e dando fuoco alle barricate.

Situazione tesa anche a Nizza, dove 300 persone hanno protestato per il ferimento di Geneviève Legay, la militante che - stando al procuratore - sarebbe stata urtata da un poliziotto la settimana scorsa durante lo sgombero della Place Garibaldi, vietata ai manifestanti. Scontri anche ad Avignone e Montpellier, nel sud, dove due poliziotti sono rimasti feriti dal lancio di oggetti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bobà 2 anni fa su tio
I gilet gialli, tollerando i casseurs nelle proprie fila, alla fine perdonono di credibilità.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SVIZZERA
1 ora
La Svizzera esclusa (in parte) dal turismo asiatico
Swiss non può volare a Singapore. Il motivo: non ci sono ancora abbastanza cittadini con due dosi di vaccino
STATI UNITI
6 ore
No, l'ivermectina non cura il Covid. Ecco il perché
L'Infectious Diseases Society of America ha pubblicato un'infografica per far chiarezza. E il verdetto non lascia dubbi
GERMANIA
17 ore
Non sei vaccinato? Non fai la spesa
In Assia ogni rivenditore potrà scegliere se far rispettare la regola del 2G o del 3G
REGNO UNITO
19 ore
«Sono scioccato, era un amico e un uomo gentile»
Il premier ha commentato l'aggressione che ha portato alla morte del suo collega di partito Amess
REGNO UNITO
22 ore
Essex, deputato accoltellato a morte da uno sconosciuto
David Amess, 69 anni, è stato colpito più volte dal suo aggressore. La polizia ha già arrestato un 25enne
LE FOTO
ITALIA
1 gior
«No Green Pass!», «Libertà!», in seimila a protestare al porto di Trieste
Nonostante i disagi, per il momento le operazioni portuali proseguono, ha confermato il Presidente della regione
AFGHANISTAN
1 gior
Tre esplosioni in moschea, un'altra strage di sciiti
Un altro massacro tra i fedeli sciiti: la preghiera del venerdì è ormai nel mirino dei terroristi
STATI UNITI
1 gior
Uccise un'amica nel 2000, condanna a vita per il milionario Robert Durst
Vent'anni dopo il delitto, l'ormai 78enne è stato condannato al carcere a vita
KENYA
1 gior
Uccisione dell'atleta Agnes Tirop, arrestato il marito
L'uomo, unico sospettato dell'omicidio, stava tentando di lasciare il Paese. È stato arrestato a Mombasa
ITALIA
1 gior
Senza il Green Pass si prospetta un venerdì nero
Da venerdì in Italia per lavorare bisogna mostrarlo, sono previsti disagi e forse anche scaffali vuoti nei supermercati
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile