KEYSTONE/AP (Mulugeta Ayene)
L'area in cui è precipitato l'aereo
ETIOPIA
17.03.19 - 12:450
Aggiornamento : 17:56

Il volo Ethiopian Airlines «andava troppo veloce»

Secondo una fonte il pilota avrebbe chiesto di prendere quota rapidamente subito dopo il decollo

ADDIS ABEBA - Una fonte anonima ha riferito all'agenzia Reuters di aver avuto modo di ascoltare la registrazione del controllo del traffico aereo del volo 302 della Ethiopian Airlines, precipitato domenica mattina a sud di Addis Abeba.

Dall'audio emergerebbe la segnalazione del pilota di una velocità inusualmente alta del suo Boeing 737 Max 8 subito dopo il decollo e la richiesta di prendere rapidamente quota. Una procedura, spiega Reuters, che viene presa in caso di problemi e che consente al comandante di guadagnare tempo e margine di manovra. «Il pilota ha detto che aveva un problema nel controllare l'aereo, ecco perché voleva salire» ha dichiarato la fonte, che dice di aver sentito una voce che chiedeva di salire a 14mila piedi di quota (4200 metri) e poi di poter atterrare il prima possibile.

Poco prima della manovra, il pilota ha inoltre urlato "break, break", indicando agli altri aerei e alla torre di controllo di interrompere le altre conversazioni non urgenti. Il pilota sembrava molto spaventato, ha aggiunto la fonte.
 
Gli inquirenti proseguono nelle indagini e, stando a indiscrezioni dei media, starebbero emergendo sempre più similitudini tra l'incidente di sette giorni fa e quello del 29 ottobre in Indonesia. In entrambi i casi si trattò di un Boeing 737 Max 8.

 

KEYSTONE/AP ()
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
59 min
Strage di Indianapolis: identificato il presunto autore
Secondo quanto riferito dai media americani si tratterebbe di un diciannovenne
UNIONE EUROPEA
2 ore
Merkel: «La terza ondata è molto seria»
In Germania la campagna di vaccinazione procede. E nel frattempo l'Europa potrebbe rinunciare ad AstraZeneca
FRANCIA
2 ore
La piccola Mia «potrebbe essere stata portata all'estero»
Lo ipotizzano gli inquirenti. Fermati quattro uomini, già attenzionati dalla Procura antiterrorismo
FOTO
ITALIA
3 ore
Al via i primi Frecciarossa “Covid free”
Si sale soltanto con la prova di un test negativo. I primi treni sono partiti oggi da Milano e Roma
ITALIA
4 ore
«Un Pass Covid per spostarsi tra Regioni»
Dal 26 aprile tornano le zone gialle: si riaprirà «con prudenza» e all'insegna delle attività all'aperto
CILE
5 ore
Un anticorpo degli alpaca efficace contro il nuovo coronavirus (e le sue varianti)
Ma al momento la ricerca va a rilento a causa della mancanza di risorse economiche
STATI UNITI
7 ore
Strage al deposito FedEx, 8 morti e un movente ancora nell'ombra
La polizia conferma il bilancio delle vittime all'indomani della sparatoria
STATI UNITI
9 ore
Il Ceo di Pfizer: «Probabilmente servirà una terza dose»
Secondo Albert Bourla, è plausibile che si dovrà effettuare un richiamo a cadenza annuale
STATI UNITI
12 ore
Sparatoria alla FedEx: almeno 8 morti
L'autore si sarebbe tolto la vita. Si contano inoltre almeno 9 feriti
FOTO
STATI UNITI
14 ore
Il ragazzo ha le mani alzate, ma il poliziotto gli spara
Il video dell'uccisione del 13enne Adam Toledo ha provocato reazioni di sdegno in tutti gli Stati Uniti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile