UNIVERSITY OF PLYMOUTH
REGNO UNITO
14.03.19 - 12:150
Aggiornamento : 14:03

Uno smartphone nel frullatore svela un tesoro da riciclare

È l'esperimento provocatorio fatto dall'Università britannica di Plymouth per richiamare l'attenzione sui materiali di cui sono fatti i telefonini

PLYMOUTH - Metti lo smartphone nel frullatore per capire quanto sia importante riciclarlo: è l'esperimento provocatorio fatto dall'Università britannica di Plymouth per richiamare l'attenzione sui materiali di cui sono fatti i telefonini. Infatti, oltre a quelli più comuni come ferro e silicio, contengono anche un vero e proprio "tesoro" di minerali rari come oro e tungsteno, che quindi sarebbe importante recuperare quando lo smartphone viene buttato via.

I ricercatori guidati da Arjan Dijkstra e Colin Wilkins, dopo aver ridotto il cellulare in polvere, l'hanno miscelato a 500 gradi con una sostanza chiamata perossido di sodio, per ottenere una soluzione acida che consente di analizzare tutti i componenti chimici: il telefonino utilizzato conteneva 33 grammi di ferro, 13 grammi di silicio e 7 grammi di cromo, oltre a quantità più piccole di altri minerali abbondanti.


UNIVERSITY OF PLYMOUTH

Tra quelli rari invece, i risultati hanno evidenziato 900 milligrammi di tungsteno e 70 milligrammi di cobalto e molibdeno, insieme a 90 milligrammi di argento e 36 milligrammi di oro. Questo vuol dire che, a parità di concentrazione, uno smartphone ha 100 volte più oro e 10 volte più tungsteno di qualsiasi fonte mineraria che gli esperti definiscono "di alta qualità".

L'esperimento dimostra anche che, per produrre un solo telefonino, è necessaria l'estrazione di 10-15 kg di minerali. «Molte delle maggiori aziende produttrici di smartphone stanno aumentando il loro impegno nel riciclo», commenta Wilkins. «È un segno del fatto che la società 'usa e getta' in cui abbiamo vissuto per decenni sta finalmente cambiando - aggiunge - e speriamo che questo progetto incoraggi più persone a cambiare i propri comportamenti».

TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
NUOVA ZELANDA
10 min
La terra trema durante la diretta, la premier non si scompone
Un sisma di magnitudo 5.8 ha interrotto la trasmissione, Ardern è rimasta calmissima e ha rassicurato tutti
MONDO
2 ore
Passaporto, carta d'imbarco, e... patentino d'immunità
L'esperto di salute pubblica Prof. Emiliano Albanese ci spiega le problematiche di un simile certificato
STATI UNITI
3 ore
I poliziotti sono disarmati, a salvarli è un privato cittadino col fucile
Gli agenti di una remota località dell'Alaska poco hanno potuto fare contro un assalitore armato.
ITALIA
12 ore
Il video del Veneto contro gli assembramenti dell'aperitivo
«Basta poco, una svista e tutto tornerà a fermarsi» ammonisce la campagna istituzionale
STATI UNITI
14 ore
Trump ha finito di prendere l'idrossiclorochina
La terapia ha ricevuto «recensioni entusiastiche» ha dichiarato nel corso di un'intervista
STATI UNITI
16 ore
Festa di liceali in piscina diventa un focolaio di coronavirus
È avvenuto in Arkansas, il governatore invita a non abbassare la guardia
CINA
18 ore
5G: Huawei domina il mercato cinese
Il produttore fornisce più della metà dei nuovi dispositivi nel Paese. A livello mondiale è secondo.
CINA
18 ore
Hong Kong, la polizia carica: già 150 arresti
Migliaia di persone in strada contro la legge sulla sicurezza nazionale cinese
VIDEO
ITALIA
21 ore
«Per contagiare una persona ce ne vogliono due contemporaneamente»
Suscita ilarità e indignazione la fantasiosa spiegazione dei dati sul contagio dell'assessore al Welfare lombardo.
STATI UNITI
21 ore
I mille necrologi sulla prima pagina del New York Times
Il conto delle vittime del coronavirus negli Usa si sta rapidamente avvicinando a quota 100mila
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile