Keystone
NIGERIA
24.02.19 - 18:050

Nigeria: almeno 27 morti nelle violenze legate al voto

Durante la campagna elettorale, inoltre, si sono contati 251 morti, fa sapere Election Network

ABUJA - Nel travagliato voto di ieri in Nigeria, almeno 27 persone sono morte nelle violenze, comprese quelle dei terroristi islamici di Boko Haram: lo scrive The Election Network, un'agenzia giornalistica digitale che segue e monitora le elezioni in tutto il mondo, citato da Al Jazeera. Altri media portano il numero delle vittime a 35 e oltre.

«Prima che le elezioni avessero luogo, abbiamo registrato almeno 251 morti legate alla campagna elettorale», ha rilevato Election Network, che rimprovera alle autorità nigeriane di aver fatto poco per contenere la violenza, raccomandando che i responsabili vengano assicurati alla giustizia, anche per prevenire nuove, spontanei atti di rabbia e di violenza.

Il popoloso Paese africano ieri ha votato per la presidenza della repubblica e per il rinnovo del parlamento.

3 mesi fa Urne aperte tra spari ed esplosioni
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / STATI UNITI
2 ore

FCA e Renault, dalle nozze il terzo più grande costruttore di auto

La fusione darebbe vita ad un gruppo con una capitalizzazione di mercato di 33 miliardi di euro. Il Governo francese è favorevole: «Attendiamo però di conoscere tutte le condizioni»

EUROPEE
2 ore

I sovranisti avanzano. In crescita gli ecologisti

In Italia la Lega è il primo partito col 34%. Crolla invece il Movimento 5 stelle al 17%

POLONIA
3 ore

Pedofilia, un docu-film fa tremare la Polonia cattolica

In rete da alcuni giorni un documentario su presunti abusi sessuali perpetrati da sacerdoti cattolici ai danni di bambini negli ultimi decenni in Polonia

MONDO
3 ore

Cerchi lavoro? Fai attenzione alla sindrome dell'impostore

È una condizione mentale che può essere molto dannosa per la propria carriera: un consiglio su come affrontarla

ITALIA
15 ore

Fiat e Renault: quel matrimonio che fa paura a Volkswagen

Tutti i numeri dell'unione che potrebbe cambiare per sempre il mondo dell'automobile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report