Keystone
STATI UNITI
18.02.19 - 18:560

Morto Mendonsa, il marinaio del bacio a Times Square

George Mendonsa si è spento a 95 anni, dopo una caduta in una casa per anziani di Rhode Island

WASHINGTON - Il marinaio che bacia una donna vestita da infermiera a Times Square in una delle foto più iconiche del XX secolo è morto. George Mendonsa si è spento a 95 anni in seguito ad una caduta in un ospizio di Middletown, Rhode Island, dove viveva con la moglie di 70 anni.

Era il protagonista della foto scattata nella più famosa piazza del mondo il 14 agosto 1945, il V-J day, ossia il giorno della resa del Giappone e quindi della fine della Seconda Guerra mondiale. La gente si riversò nelle strade di New York per celebrare la notizia e Alfred Eisenstaedt catturò con la sua Leica l'immagine di un marinaio che baciava un'infermiera vestita tutta di bianco, accompagnandola in un casqué.

La foto, pubblicata dal magazine Life, diventò una delle più celebri al mondo, il simbolo del giubilo degli americani per la fine della Seconda Guerra mondiale. Denominata "V-J day a Times Square" è conosciuta ai più come "Il bacio".

Nella concitata euforia della folla, Eisenstaedt non ebbe il tempo di ottenere i nomi della coppia. Per decenni nessuno seppe chi fossero i protagonisti della foto. Molti si fecero avanti ma erano solo impostori. La verità spuntò tardi, solo nel 1980.

Lui era Mendonsa, che aveva servito in un cacciatorpediniere ed era in congedo quando fu annunciata la fine della guerra. Lei era Greta Zimmer Friedman, assistente in uno studio dentistico con l'uniforme da infermiera. I due non si conoscevano.

«Mi ricordava le infermiere sulla nave ospedale che si prendevano cura dei marinai», raccontò poi Mendonsa. «Non era proprio un bacio, era solo qualcuno che festeggiava, non era un evento romantico, ma solo un modo per ringraziare Dio che la guerra fosse finita».

«Quell'uomo era molto forte. Io non lo stavo baciando. Fu lui a baciare me», rivelò in un'intervista la Friedman, morta nel 2016 a 92 anni in un ospedale di Richmond, Virginia. Non a caso negli anni a venire, con l'avvento del femminismo, qualcuno ipotizzò che più che un gesto romantico quella del marinaio verso l'infermiera fu una sorta di violenza.

La foto fu scattata alle 17 e 51 minuti, fissando quel momento per sempre nell'immaginario collettivo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
Le vietano la mascherina, l'infermiera si dimette
La decisione è stata presa dopo che un paziente le aveva tossito in faccia
STATI UNITI
2 ore
Disney posticipa le uscite dei film della Marvel
"Black Widow", con Scarlett Johansson, è ora previsto per novembre
STATI UNITI
3 ore
USA nelle grinfie del virus: 1'480 decessi in 24 ore
Il Presidente Trump: «Non ordinerò la chiusura totale, ogni Governatore sarà libero di decidere per il proprio Stato»
SPAGNA
3 ore
L'OMS: «Muoiono sempre più giovani». La Cina si ferma
Gli ultimi aggiornamenti internazionali sulla pandemia
STATI UNITI
17 ore
Lo studio: "Trasmissione del virus anche parlando"
Alcuni studi scientifici avanzano l'ipotesi che il Covid-19 possa trasmettersi non solo con lo starnuto o con la tosse
STATI UNITI
18 ore
A New York 526 morti in 24 ore
Si tratta del più alto aumento registrato in una sola giornata
STATI UNITI
21 ore
«Niente Corona party»: denunciato anche un 99enne
È avvenuto durante una festa di fidanzamento a Lakewood. Altre 9 persone hanno ricevuto una denuncia
STATI UNITI
22 ore
Apple Store americani chiusi fino a maggio
La responsabile retail: «Continuiamo a monitorare le condizioni locali per ogni struttura su base giornaliera».
PAESI BASSI
1 gior
Lanciata una sfida per regalare un sorriso e salvare il mercato dei fiori
Il coronavirus ha colpito duramente il settore olandese. Ora le aziende vengono in soccorso
MONDO
1 gior
Covid-19, una "fattura" da 4100 miliardi
La Banca asiatica di sviluppo prevede la crescita più bassa in Asia dal 1998
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile