Keystone
STATI UNITI
04.02.19 - 07:190

Arrestato il rapper 21 Savage, negli Usa illegalmente

Il fermo è avvenuto ad Atlanta, dove si è svolto il Superbowl

NEW YORK - Le autorità americane hanno arrestato il rapper nominato ai Grammy 21 Savage ad Atlanta, dove si è svolto il Superbowl. L'arresto è motivato dal fatto che il rapper è negli Stati Uniti illegalmente da più di un decennio.

Lo riportano i media americani, sottolineando che gli agenti della Us Immigration and Customs Enforcement ritengono che il rapper, nato in Gran Bretagna, sia entrato negli Stati Uniti con un visto nel 2005 e sia poi rimasto nel paese nonostante il visto scaduto. Il rapper 21 Savage ha partecipato negli ultimi giorni alle feste in vista del Superbowl, esibendosi giovedì scorso al Superbowl Music Fest.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report