Deposit
FRANCIA
26.11.18 - 18:570

Gilet gialli: Dior denuncia il furto di 500mila euro di gioielli

La polizia sta cercando di capire se a rubare i preziosi siano stati dei manifestanti o ladri infiltrati

PARIGI - La celebre boutique di Dior in zona Champs-Élysées ha denunciato rapine e saccheggi subiti sabato scorso durante la manifestazione dei gilet gialli. I danni sono dell'ordine di un milione e mezzo di euro, 500.000 per il furto di gioielli, oltre un milione per i danni.

La polizia sta cercando di capire, attraverso le immagini girate dalle telecamere di sorveglianza, se a rubare i preziosi siano stati dei manifestanti o ladri infiltrati nella manifestazione per fare bottino pieno.

Mentre si attendono le cifre dei danni subiti dal grande magazzino Louis Vuitton, poco distante, Dior ha denunciato il furto di mezzo milione di gioielli, danni ingenti e vandalismo generalizzato contro le vetrine e le teche all'interno del negozio. Secondo quanto si apprende, due persone sarebbero state poste in stato di fermo per furto e danneggiamenti.

5 mesi fa Macron: «Con i gilet gialli fermezza ma anche coinvolgimento»
5 mesi fa Due ticinesi sugli Champs-Élysées: «Ci siamo trovati in mezzo ai lacrimogeni»
Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report