Keystone
STATI UNITI
14.11.18 - 08:500

Nuove accuse per Harvey Weinstein

A farsi avanti è stata l'attrice americana Paz de La Huerta, che ha denunciata una lunga serie di molestie e due stupri

LOS ANGELES - Nuove accuse per Harvey Weinstein. L'attrice Paz de la Huerta ha avviato un'azione legale contro l'ex produttore di Hollywood accusandolo di aver abusato di lei e di averla stuprata, danneggiandole anche la carriera. La denuncia è stata presentata presso una corte di Los Angeles.

I fatti risalgono al dicembre 2010, quando Weinstein avrebbe violentato la donna due volte a New York. Poi nel 2011 a Beverly Hills l'ex produttore avrebbe di nuovo tentato di fare sesso con l'attrice, molestandola successivamente con alcune telefonate e giocando un ruolo decisivo nel suo licenziamento da una serie tv su HBO.

TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
RUSSIA
2 ore

Il fulmine colpisce un'auto in mezzo al traffico

Le immagini sono state riprese su una strada di Novosibirsk. Fortunatamente nessuno si è fatto male

FOTO
THAILANDIA
2 ore

Muore un panda in uno zoo thailandese e la Cina manda gli investigatori

Chuang Chuang era praticamente una celebrità, aveva 19 anni e Pechino lo aveva ceduto nel 2003 per motivi diplomatici

VIDEO
ITALIA
5 ore

Venezia, schianto mortale a sud della diga di San Nicolò

Il bilancio è di tre morti e un ferito grave. Tra le vittime anche il pluricampione di motonautica italiano Fabio Buzzi

ITALIA
8 ore

«Sì, anche i migranti usano WhatsApp e le emoji»

Parola di Florent Maurin che ha creato un videogioco (serio e pluripremiato) basato sulle loro chat: «Per loro, come per noi, lo smartphone è fondamentale»

ITALIA
16 ore

Renzi lancia "Italia viva"

L'ex premier, ospite a Porta a Porta, ha lanciato il guanto del confronto tv a Matteo Salvini. Sulla neo-maggioranza: «Duri fino al 2023 ed elegga il presidente della Repubblica»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile