YouTube
AUSTRALIA
12.10.18 - 13:000
Aggiornamento 13:15

L’aereo sfreccia tra i grattacieli scatenando il panico

L’esibizione, avvenuta pochi giorni fa durante il Brisbane Festival, ha sollevato un fuoco di critiche

BRISBANE - Era solamente un’esibizione, organizzata all’interno del popolare festival annuale della città di Brisbane, eppure qualche cittadino australiano si è spaventato sul serio.

È successo un paio di giorni fa, quando gli abitanti della capitale del Queensland si sono visti sorvolare, pochi metri sopra le loro teste, da un Boeing C-17 della Royal Australian Air Force. Un bestione metallico di quasi 130 tonnellate, impegnato a sfrecciare in uno spettacolare volo tra palazzi e grattacieli.

«Sembrava l’11 settembre», ha commentato qualcuno in rete, criticando quella che è stata definita da molti come una manovra «inutile», «stupida» e «pericolosa». Anche chi ha mostrato apprezzamento per lo show ha sollevato qualche perplessità. «È stato spettacolare, senza dubbio, ma poteva finire male».

Il Dipartimento della Difesa australiano, interpellato da alcuni media, ha dal canto suo risposto ridimensionando la pericolosità dell’esibizione e spiegando come questa fosse stata pianificata nei minimi dettagli, con l’equipaggio che si era inoltre esercitato nei giorni precedenti il festival utilizzando un simulatore di volo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
esibizione
grattacieli
brisbane
festival
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report