AUSTRALIA
05.10.18 - 09:370

Messaggio d'amore in bottiglia, ritrovato l'autore: «Ma ci siamo lasciati»

I social network hanno permesso di rintracciare il marinaio cinese che aveva scritto la lettera alla fidanzata di allora: «Lei si è sposata con un altro uomo e ha una sua famiglia»

SYDNEY - Un coppia di australiani che ha trovato una lettera d'amore in una bottiglia galleggiante due mesi fa nell'arcipelago di Whitsundays, a nordest del continente, è riuscita grazie al potere dei social media a rintracciare il marinaio cinese che aveva scritto il messaggio.

Kate Challenger e il suo partner Daniel McNally, che operano un'azienda turistica nell'arcipelago, hanno trovato la bottiglia che galleggiava mentre pulivano il pesce dalla poppa della loro barca.

Con una popolazione cinese di oltre 1,4 miliardi di persone, le probabilità di trovare l'autore erano minime, ma la diffusione tramite piattaforme cinesi dei social media ha ottenuto una risposta sorprendente: il post dei due ha presto raggiunto 15 milioni di persone. Alla fine un amico del marinaio li ha contattati e da allora ha ritrasmesso i messaggi fra le due parti.

La nota era stata scritta da un giovane che si era fidanzato poco prima di salpare. «Sono un marinaio in navigazione nell'Oceano Indiano. La mia fidanzata mi manca molto», comincia la lettera. «Soffro a lasciarla indietro. Posso solo scrivere i miei profondi sentimenti per lei e sigillarli in una bottiglia galleggiante. Il mio solo desiderio è di tornare a casa e vivere una vita bella e felice con Jing, una vita lunga in armonia. Lo so che la bottiglia è sul mare profondo e non sognerei mai che qualcuno la trovi e legga la mia lettera. Quello che faccio è per avere pace e conforto nel mio cuore».

La storia tuttavia non ha avuto un lieto fine. L'autore della lettera ha fatto sapere alla coppia, tramite il suo amico, che lui e la fidanzata non si sono più sposati e che lei da allora si è sposata con un altro uomo e ha una sua famiglia.

TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 min
Boris Johnson ricoverato in terapia intensiva
Le condizioni del premier britannico, malato di Covid-19, sono improvvisamente peggiorate
STATI UNITI
17 min
«Si chiudano i mercati di animali selvatici»
Come quello di Wuhan da dove sarebbe partita la pandemia, lo chiede una Convenzione delle Nazioni Uniti
CINA
3 ore
Esperti ignorati, luoghi turistici già affollati
L'intenzione della Cina di riprendere con calma non pare essere stata compresa bene
STATI UNITI
4 ore
Diritti d'autore, è battaglia tra la Universal e Tik Tok
Da un anno è in corso una trattativa per il pagamento dei diritti della musica utilizzata dai video della famosa app
ITALIA
5 ore
Scoperti i meccanismi d'attacco del virus
I ricercatori italiani hanno realizzato una mappa che mostra in che modo il Covid-19 invade le cellule
SPAGNA
6 ore
Troppi morti, funerali in cinque minuti
Padre Edduar ha raccontato il triste momento che sta vivendo il cimitero La Almudena di Madrid
BRASILE
6 ore
Scarcerati 30'000 detenuti a causa del coronavirus
Alla maggior parte di loro non è stata installata la cavigliera elettronica a causa della mancanza di dispositivi
GERMANIA
7 ore
L'Europa rischia di fallire?
Lo sostengono gli ex ministri degli esteri tedeschi Gabriel e Fischer
REGNO UNITO
8 ore
Nuova ricerca: quattro pazienti su cinque sarebbero asintomatici
Su 166 persone identificate, ben 130 non presentavano sintomi
MONDO
10 ore
Boris Johnson resta al comando dall'ospedale
Gli ultimi aggiornamenti internazionali sulla pandemia di Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile