GIAPPONE / USA
05.10.18 - 08:570

Statua sulle schiave del sesso, Osaka rompe con San Francisco

La scultura «distrugge la relazione di fiducia tra le due città», ha spiegato il sindaco della città giapponese

OSAKA - La città di Osaka ha rotto il gemellaggio con San Francisco, siglato nel 1957, per un monumento che rappresenta le donne asiatiche (cinesi, coreane e filippine) costrette a lavorare come schiave sessuali per i soldati giapponesi dal 1931 alla fine della Seconda guerra mondiale. La statua delle "donne di conforto" (come erano chiamate eufemisticamente, ndr) distrugge la relazione di fiducia tra le due città, ha spiegato il sindaco di Osaka.

Il primo cittadino della città giapponese ritiene che l'iscrizione presenti come fatti storici una verità di parte e sostiene che tra gli storici c'è disaccordo sul numero delle "confort women" e sul grado di coinvolgimento dell'esercito giapponese.

Si stima che fossero circa 200'000 le donne tenute prigioniere nei bordelli per i militari nipponici.

Il monumento, che inizialmente aveva una destinazione privata ma che poi è stato accettato ufficialmente lo scorso novembre dalla città della California, è intitolato "La colonna di forza delle donne", in omaggio alla sofferenza subita da centinaia di migliaia di donne.

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 min
Le proteste reclamano un'altra vittima
Una persona è rimasta uccisa nei disordini a Indianapolis. Coprifuoco in 16 Stati.
FOTO
STATI UNITI
12 ore
Lanciata Crew Dragon, Gli Usa riportano gli uomini in orbita
La capsula sta portando verso la Stazione Spaziale i veterani della Nasa Doug Hurley e Bob Behnken
FOTOGALLERY
STATI UNITI
12 ore
Afroamericano morto, la protesta infiamma l'America
Oltre agli incendi e gli arresti ci sono anche due morti, un agente e un giovane di 19 anni
ITALIA
16 ore
In Lombardia calano i contagi ma aumentano i morti
I casi in più sono 221. I decessi invece 67
STATI UNITI
17 ore
SpaceX: lancio previsto stasera, nonostante il rischio di maltempo
Se ci fosse un nuovo rinvio, si potrà tentare nuovamente alle 21 di domani
STATI UNITI
17 ore
Minneapolis: la moglie dell'agente incriminato vuole il divorzio
È stato arrestato e ha perso il lavoro. Ora il poliziotto, accusato di omicidio, è stato anche lasciato dalla moglie
GIAPPONE
19 ore
Coronavirus: il Giappone teme per una seconda ondata
Lo stato d'emergenza è stato revocato solo pochi giorni fa.
REGNO UNITO / STATI UNITI
19 ore
G7 durante la pandemia: Boris Johnson ci sarà
Angela Merkel ha invece declinato l'invito di Trump a causa dell'attuale situazione legata al Covid-19.
STATI UNITI
23 ore
Stati Uniti in fiamme per la morte di George Floyd
È ancora in corso una notte di scontri in diverse città. Un 19enne ucciso a Denver.
MONDO
1 gior
America latina verso il milione di contagi
Quest'area del mondo si sta avvicinando al picco della pandemia. Molti i Paesi con più di 5mila casi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile