Screenshot video
FRANCIA
26.09.18 - 17:300
Aggiornamento : 18:54

«Impiccate i bianchi», bufera su un rapper

Il ministro dell'Interno è intervenuto con una dura condanna contro le parole «abiette» di Nick Conrad

PARIGI - «Impiccate i bianchi": il ministro francese dell'Interno, Gérard Collomb, condanna duramente e impone il ritiro immediato di tutti i contenuti legati all'ultimo video di Nick Conrad, diffuso su Youtube il 17 settembre scorso. Nel suo ultimo brano "PLB (Pendez les blancs)" il rapper parigino sostanzialmente sconosciuto esorta gli ascoltatori a «impiccare i bianchi».

«Entro negli asili nido, uccido i bebé bianchi. Acchiappateli presto, poi impiccate i genitori...». Parole che in un primo tempo hanno suscitato l'ira di diversi esponenti di destra e di estrema destra, ma anche della Licra, la Lega contro il razzismo e l'antisemitismo, costringendo lo stesso ministro dell'Interno ad intervenire.

Su Twitter, Collomb denuncia parole «abiette» e annuncia di aver avviato una procedura per «il ritiro immediato» del videoclip e dell'insieme dei suoi contenuti. Per il titolare di Place Beauvau, «spetterà poi all'autorità giudiziaria decidere sui provvedimenti appropriati rispetto a questo insopportabile incitamento all'odio».

Poco prima, sempre su Twitter, anche la leader del Rassemblement National (ex Front National), Marine Le Pen, aveva denunciato il «razzismo anti-bianco subito dai nostri connazionali». «Questa provocazione non resti impunita», ha aggiunto Le Pen.

Per la Licra, che ha presentato un ricorso, «l'appello all'omicidio razzista del clip di Nick Conrad è di una violenza inaudita». «La libertà di creazione - avverte l'organismo - non equivale alla libertà di incitare all'impiccagione dei bianchi a causa del colore della loro pelle».

TOP NEWS Dal Mondo
AFGHANISTAN
9 ore

Esplosione durante un matrimonio, decine di vittime

Si sarebbe trattato di un attentato suicida

STATI UNITI
10 ore

Greta, quarto giorno di navigazione: «Niente mal di mare»

L'attivista sedicenne sta viaggiando verso gli Stati Uniti

ITALIA
11 ore

Il M5s chiude a Salvini, Conte decisivo il 20 al Senato

sarà il premier a decidere come e quando muovere il primo passo, avviare alla crisi in seguito a un voto parlamentare o recandosi direttamente al Colle per rimettere il suo mandato

ARGENTINA
13 ore

Sale il rischio default

L'incertezza politica è costata al rating sovrano del Paese sudamericano un doppio downgrade

STATI UNITI
13 ore

Nike sotto pressione, rivede le politiche sulle atlete in maternità

I loro compensi e i loro bonus non potranno essere ridotti in caso di gravidanza

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile