Keystone
STATI UNITI
28.08.18 - 17:280
Aggiornamento : 18:00

Google a Trump: «Le nostre ricerche non sono politicizzate»

Il colosso di Mountain View replica così al presidente americano, che lo ha accusato di favorire i media di sinistra

MOUNTAIN VIEW - I risultati delle ricerche di Google «non sono usati per fissare un'agenda politica e non hanno pregiudizi nei confronti di nessuna ideologia politica». Lo afferma un portavoce di Google replicando all'attacco di Donald Trump.

«Ogni anno effettuiamo centinaia di migliorie ai nostri algoritmi per assicurare un'elevata qualità dei contenuti in risposta alle domande degli utenti. Continuiamo a lavorare per migliorare Google Search e non classifichiamo i risultati per manipolare l'opinione politica», spiega Google.

Mountain View è l'ultimo colosso della Silicon Valley in ordine temporale a finire nel mirino di Trump, che nelle scorse settimane non ha risparmiato critiche a Facebook e Twitter, accusandole neanche troppo velatamente di censura.

I vertici di Google, Facebook e Twitter saranno in Congresso la prossima settimana per una serie di audizioni. Facebook sarà rappresentata dal chief operating officer Sheryl Sandberg. Per Twitter ci sarà l'amministratore delegato Jack Dorsey.

«Stiamo dando un'occhiata» - L'amministrazione Trump «sta dando un'occhiata» per valutare se Google e il suo motore di ricerca debba essere regolato dal governo: lo ha detto Larry Kudlow, consigliere economico di Donald Trump. «Vi faremo sapere, stiamo dando un'occhiata», ha dichiarato ai cronisti poco dopo i tweet in cui il presidente attaccava Google.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
EUROPA
1 ora
Il coronavirus ha ripulito i cieli europei
Durante il lockdown la concentrazione di biossido di azoto si è praticamente dimezzata rispetto allo scorso anno.
EUROPA
1 ora
Spettro lockdown bis in Gran Bretagna, record di casi in Francia
Entrambi i Paesi sono confrontati con un allarmante rialzo del numero dei contagi.
STATI UNITI
5 ore
Trump congela TikTok: stop ai download da domenica, blocco definitivo a novembre
La ragione è una «minaccia alla sicurezza nazionale dalla Cina comunista». L'azienda: «Delusi e in disaccordo»
FOTO
STATI UNITI
5 ore
Incendi in California: le fiamme si portano via un pompiere
Che era impegnato nelle operazioni di spegnimento dei roghi che imperversano all'Ovest, chiuso il parco Yosemite
Economia
7 ore
Ryanair taglia di un altro 20% la capacità dei suoi voli
A causa delle misure e le politiche anti-Covid nell'Ue le prenotazioni sono colate a picco
STATI UNITI
7 ore
Ritorna «Il Covid lo ha fatto l'uomo» ma per la scienza è una fake news
La teoria di alcuni scienziati è che sia stato creato e diffuso dalla Cina: «tesi bizzarra e privo di fondamento»
ITALIA / SVIZZERA
7 ore
Truffa dei farmaci in Lombardia, Novartis respinge le accuse
I fatti riguardano alcuni acquisti di forniture (dal 2013 al 2018) a prezzo maggiorato, poi rimborsate dalla Regione
STATI UNITI
9 ore
Twitter: «I politici rafforzino la sicurezza del proprio account»
In vista delle imminenti Presidenziali americane la preoccupazione è quella di un nuovo attacco hacker
ITALIA
10 ore
Hanno pignorato la villetta di Cogne di Annamaria Franzoni
All'origine dell'azione il grosso debito contratto dalla donna nei confronti del suo avvocato difensore
REGNO UNITO
12 ore
Covid-19: in Inghilterra non si esclude un nuovo confinamento a livello nazionale
Ad alludervi è il ministro della sanità britannico: «È fondamentale che le persone seguano le regole».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile