Keystone
STATI UNITI
28.08.18 - 17:280
Aggiornamento : 18:00

Google a Trump: «Le nostre ricerche non sono politicizzate»

Il colosso di Mountain View replica così al presidente americano, che lo ha accusato di favorire i media di sinistra

MOUNTAIN VIEW - I risultati delle ricerche di Google «non sono usati per fissare un'agenda politica e non hanno pregiudizi nei confronti di nessuna ideologia politica». Lo afferma un portavoce di Google replicando all'attacco di Donald Trump.

«Ogni anno effettuiamo centinaia di migliorie ai nostri algoritmi per assicurare un'elevata qualità dei contenuti in risposta alle domande degli utenti. Continuiamo a lavorare per migliorare Google Search e non classifichiamo i risultati per manipolare l'opinione politica», spiega Google.

Mountain View è l'ultimo colosso della Silicon Valley in ordine temporale a finire nel mirino di Trump, che nelle scorse settimane non ha risparmiato critiche a Facebook e Twitter, accusandole neanche troppo velatamente di censura.

I vertici di Google, Facebook e Twitter saranno in Congresso la prossima settimana per una serie di audizioni. Facebook sarà rappresentata dal chief operating officer Sheryl Sandberg. Per Twitter ci sarà l'amministratore delegato Jack Dorsey.

«Stiamo dando un'occhiata» - L'amministrazione Trump «sta dando un'occhiata» per valutare se Google e il suo motore di ricerca debba essere regolato dal governo: lo ha detto Larry Kudlow, consigliere economico di Donald Trump. «Vi faremo sapere, stiamo dando un'occhiata», ha dichiarato ai cronisti poco dopo i tweet in cui il presidente attaccava Google.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI / REGNO UNITO
2 min
Caso Epstein: l'FBI vuole parlare con il principe Andrea
Il figlio della regina Elisabetta torna nel mirino degli inquirenti per la sua, presunta, scarsa collaborazione
MONDO
1 ora
Twitter: «Volete il tasto modifica? Mettetevi la mascherina»
Il social lancia un appello per proteggersi dal coronavirus e promette in cambio una funzione a lungo richiesta
SERBIA
2 ore
Coronavirus: a Belgrado è di nuovo «emergenza»
Le autorità municipali hanno reintrodotto diverse restrizioni: orari d'apertura ridotti e mascherine sui mezzi pubblici
FRANCIA
3 ore
Il premier francese si dimette
Edouard Philippe ha rassegnato le dimissioni al presidente Macron, che le ha accettate
BIRMANIA
4 ore
Myanmar: salgono a 162 i morti in miniera
La tragedia è stata provocata dal distacco di una parte della montagna sovrastante.
STATI UNITI
6 ore
Covid, il triste primato americano
Anche le cifre in America Latina sono tornate a mostrare una netta tendenza al rialzo
SVEZIA
6 ore
Il Premier svedese chiede un'inchiesta sulla strategia anti-coronavirus
Sefan Lofven ha detto che la strategia intrapresa ha messo a nudo «le carenze» della Svezia
STATI UNITI
16 ore
Se le extension per i capelli arrivano dai campi di lavoro cinese
E sono fatte con veri capelli umani. Massiccio sequestro da parte delle autorità di New York
REGNO UNITO
16 ore
Nel Regno Unito 15'000 licenziamenti in 3 giorni
Toccati ristorazione, vendita e trasporto aereo. Anche Harrod's tagliera il 14% del personale
SERBIA
18 ore
Le elezioni serbe? «Da Paese antidemocratico»
Lo ha sostenuto Florian Bieber, Direttore degli studi sull'Europa sudorientale all'Università di Graz
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile