Archivio Keystone
ISRAELE
13.08.18 - 16:380

La soluzione a due Stati perde consensi

Un sondaggio indica che piace solamente al 43% di israeliani e palestinesi, il punto più basso nel decennio

TEL AVIV - La fiducia nella soluzione a due Stati è condivisa da sempre meno israeliani e palestinesi: solo il 43%, punto più basso nel decennio. Lo indica un sondaggio congiunto pubblicato oggi da Tami Steinmetz Center for Peace Research dell'Università di Tel Aviv e dal Palestinian Center for Policy and Survey Research di Ramallah, in Cisgiordania con fondi dell'Ue, che mostra una caduta libera, tra l'8% e il 9% tra i due blocchi di popolazione, del progetto.

Solo tra gli arabi israeliani il sostegno rimane stabile e molto alto, all'82%. Tra i motivi del crescente calo di interesse della soluzione a 2 Stati c'è, sia per gli israeliani ebrei sia per i palestinesi, l'attuale espansione degli insediamenti ebraici in Cisgiordania, che ne impedirebbe l'attuazione. Ma anche la mancanza di reciproca affidabilità percepita dalle parti.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile